Piante grasse senza spine

Le informazioni di base sulle piante grasse senza spine

Le piante grasse senza spine sono una tipologia di pianta grassa abbastanza diffusa nel mondo vegetale che non bisogna inquadrare come una sorta di specie inferiore o meno interessante alle piante grasse che le spine le hanno. Ovviamente, in maniera intuibile, l’immagine che tutti noi abbiamo di pianta grassa è quella di una pianta che, con tutte le eccezioni del caso e con tutte le differenti tipologie cui è giusto fare riferimento, hanno bene o male sempre le spine. Ma ciò non è vero perché esistono almeno altrettante specie di piante grasse senza spine rispetto alle più conosciute piante grasse con le spine: naturalmente ciò non riuscirà a influenzare l’immaginario comune in primo luogo per coloro che non fanno parte della più o meno ristretta cerchia degli addetti ai lavori o comunque degli appassionati della materia, ma occorre comunque ribadire che le piante grasse senza spine sono diffuse quanto quelle con le spine.
Alcune note

PIANTE GRASSE VERE RARE 20 PIANTE VASO 5,5 Produzione ViggianoCactusSET CON SPINE CACTUS MINI SET

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€


Le caratteristiche principali delle piante grasse senza spine

Pro e contro Semmai, quello che cambia leggermente, è la zona geografica di riferimento. Perché, su questo siamo tutti d’accordo e ci appare un dato difficilmente confutabile, le piante grasse senza spine sono particolarmente diffuse in aree geografiche molto lontane dalla nostra come Asia e America del Sud in maniera specifica. Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più potranno esserci di sostegno nell’ambito della nostra analisi in tema di piante grasse senza spine, una disanima la nostra, sintetica per le ben note ragioni di spazio ma che speriamo rimanga sempre e comunque sufficientemente chiara ed esauriente. Occorre dunque adesso illustrare le peculiarità specifiche delle piante grasse senza spine.

  • piante grasse Le specie di piante presenti sulla terra sono davvero numerosissime, forse di numero illimitato, se si considera che ogni giorno vengono effettuate ibridazioni tra tipologie e tipologie di piante. C...
  • le piante grasse Le piante grasse costituiscono un genere di piante molto amato e apprezzato, ma in realtà questo è un termine abbastanza “vago”, il cui significato è troppo esteso per comprendere a fondo questo argo...
  • giardino con piante grasse Esistono varie tipologie di giardini, ognuna delle quali è adeguata per una determinata situazione ed è da scegliere in base alle possibilità e i gusti di ciascuno. Esistono, infatti, giardini di rose...
  • Quando ci si occupa di giardinaggio, spesso e volentieri si può avere a che fare con le piante grasse, delle piante particolari, sicuramente diverse da quelle che siamo abituati veder crescere sponta...

PIANTE GRASSE VERE RARE 20 PIANTE PICCOLE 5,5 VASO COLTIVAZIONE SENZA SPINE SUCCULENTE MINI SET PRODUZIONE VIGGIANOCACTUS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€


Piante grasse senza spine: Consigli pratici sulle piante grasse senza spine

Pregi e difetti E per illustrare le caratteristiche principali delle piante grasse senza spine la prima cosa da fare, per altro inevitabile e dall’indiscutibile funzione chiarificatrice, è un raffronto tra piante grasse con spine e piante grasse senza spine. Ovviamente, in maniera intuibile, le spine presenti comunemente sulle piante grasse al posto delle foglie hanno una serie di funzioni: in primo luogo fungono da elemento difensivo per le piante stesse dall’attacco di altri organismi viventi che sono attirati dalle riserve d’acqua che le piante grasse sono in grado di immagazzinare. E, in secondo luogo, le spine hanno anche una funzione protettiva di fronte ai raggi solari. Quindi, per quanto riguarda le piante grasse senza spine, esse sono in primo luogo meno protette dall’azione dei raggi solari e anche più esposte all’attacco di predatori. E, in secondo luogo, le piante grasse senza spine riescono a conservare meno a lungo le loro riserve idriche.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO