Siepi da giardino

vedi anche: Giardinaggio

Siepi da giardino

Le siepi da giardino possono essere di vario tipo, dai semplici cespugli a fogliame, da piante arbustive e da alberi. Piantare una siepe per la fauna selvatica non è solo utile, ma ha una funzione di variazione dell’aspetto di un giardino rendendolo elegante ed interessante. Per tutto l'anno si possono ottenere bacche e semi, fiori e una vasta gamma variegata di fogliame, per non parlare del maggior numero di uccelli, insetti e piccoli mammiferi spesso utili che vengono a fare visita al giardino. In poco tempo si ottiene questo popolamento con diverse specie di mammiferi e invertebrati che la siepe supporta. Gli uccelli inoltre trovano un nuovo sito di nidificazione e si nutrono di bacche, semi, insetti e ragni in agguato in questo nuovo rifugio. I mammiferi più piccoli potranno invece utilizzare la base della siepe per il riparo e presto aggiungerlo alla loro rete di sentieri. Guardando la siepe crescere e svilupparsi si noteranno nell’arco della stagione che va dalla primavera all'estate fiori e frutti di bosco . Aggiungendo ad una siepe da giardino dei sempreverdi come l’agrifoglio e il faggio comune che tengono le foglie anche nel periodo autunnale, nel momento di scarsa fioritura ci sarà sempre qualcosa da vedere.
Siepi da giardino

Elmato 10046 Casetta Per Roditori In Abete Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,75€


Siepi da giardino: cosa piantare

Siepi da giardino bosso Se si sceglie un misto di alberi ed arbusti di copertura come la betulla, il faggio, la quercia, il nocciolo e il biancospino, questi sono l'ideale per ottenere un effetto decorativo niente male. Se avete un po’ di pazienza, il modo migliore e più economico per creare una siepe da giardino ex novo, l’ideale sono le cosiddette fruste. Si tratta di giovani alberelli a radice nuda, di solito di circa un anno, che possono essere acquistati in serie o come piante singole dal tardo autunno fino all'inizio della primavera. Alcune aziende agricole forniscono miscele adatte alla copertura. Quando si decide di piantare una siepe in un giardino, non bisogna lasciarsi scoraggiare dal look poco evidente delle giovani piante che saranno dormienti quando vengono acquistate. Una volta piantate infatti sorprenderanno non solo per la nascita immediata di foglioline nella primavera, ma anche per la velocità con cui cresceranno dando vita ad una spettacolare miscela di colori. Una siepe allo stato iniziale avrà un tocco informale perché è costituito da una miscela di diverse specie arboree ed arbustive. Sarà tuttavia la crescita, talmente veloce a formare una barriera densa tanto da richiedere una sostanziosa potatura.

  • tagliasiepe Le tagliasiepi possono essere definiti attrezzi polivalenti per il giardinaggio e per il fai date, questo perchè bene si adattano a qualsiasi tipo di verde. Essi possono essere usati per cespugli, erb...
  • sistemare la siepe La funzione della siepe più comune è quella di creare un divisorio tra spazi privati, in modo da mantenere la privacy dei rispettivi abitanti e allo stesso tempo isolare il più possibile dai rumori sg...
  • esempio di tagliasiepi a batteria Esistono taglia siepi alimentati a elettricità con cavo, a batteria e a benzina.Poiché sono leggeri e poco costosi, i taglia siepi elettrici con cavo sono molto diffusi. La maggior parte dei modelli...
  • Siepi tagliate tagliasiepi Chiunque abbia un giardino, conosce benissimo l'importanza di mantenerlo in ordine e pulito perché, per utilizzare una ben nota similitudine, come gli occhi sono lo specchio dell'anima, così il giardi...

Fertilizzante organico per pianta rampicante, alliant solidità e bella fioritura.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Siepi da giardino: preparazione del terreno

siepe artistica All’atto della preparazione del terreno che deve ospitare una siepe, è importante che ciò avvenga secondo regole ben precise tenendo conto che si tratta di un impianto quasi definitivo, ed ha una durata media di oltre 15 anni, quindi un buon punto di partenza per le piante giovani è essenziale. Prima di piantarle è importante rimuovere eventuali erbacce e grosse pietre, scavare bene l'area e incorporare nel terreno qualche sostanza organica e soprattutto drenante. Il periodo di semina per una siepe da giardino va dall’autunno alla primavera, ed è importante assicurarsi che il terreno non sia gelato o saturo di acqua.


Siepi da giardino: manutenzione e cura

potatura siepeLo spazio tra ogni pianta di una siepe dipende da quanto velocemente e quanto grande essa crescerà. E’ meglio quindi essere generosi quando si tratta di distanziare le piante tra loro. L’acqua è essenziale per favorire lo crescita e lo sviluppo soprattutto fondamentale per dare volume alla siepe. Una buona e costante innaffiatura contribuisce anche a ridurre qualsiasi sviluppo di erbe infestanti. L’autunno è il periodo migliore dell'anno per potare una siepe appena nata. Durante questa fase non bisogna aver paura di tagliare arbusti spessi e duri che tutt’altro, incoraggiano la siepe a svilupparsi ed addensarsi nel migliore dei modi. Periodiche sarchiature del terreno e fertilizzanti naturali, aiutano la crescita dell’impianto e se l’inverno è particolarmente piovoso, conviene spargere sul suolo una buona quantità di torba sminuzzata per ottenere un maggior effetto drenante ed evitare che le radici possano marcire per l’eccesso di acqua.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO