isolamento termico edifici

Le informazioni di base sull'isolamento termico edifici

Le modalità di isolamento termico edifici sono una possibilità proficua per risolvere rapidamente e senza spendere troppo, fattore questo di fondamentale importanza soprattutto in questi tempi di crisi, due tra le questioni più problematiche all’interno delle nostre case. Nella fattispecie, in questa occasione, stiamo pensando a due di delle questioni che ciclicamente vanno affrontate sia al momento di comprare casa o di ristrutturarla sia un secondo momento cioè quando vogliamo combattere inquinamento acustico e dispersione termica. A conti fatti oggi in commercio esistono soluzioni convincenti per tutti gusti e anche per tutte le tasche complice l’aumento dell’offerta di isolamento termico edifici oggi immessi in commercio dalle aziende operative nel settore. Perché, ovviamente, in maniera intuibile, l’aumento dell’offerta settoriale innesca un meccanismo di concorrenza.
Alcune note

Riscaldamento a infrarossi a distanza (tecnologia di ultima generazione), edizione deluxe, 300 W, pannelli riscaldanti su base in cristallo al carbonio, massimi standard di sicurezza (CE, ROHS), 50 anni/100.000 ore di durata e 99% di trasferimento termico, incluso interruttore ON/OFF

Prezzo: in offerta su Amazon a: 123,99€


Le caratteristiche principali dell'isolamento termico edifici

Pregi e difettiMa, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più possono esserci di aiuto nell’ambito della nostra disanima, analisi sintetica per le ben note ragioni di spazio ma speriamo sempre e comunque sufficientemente chiara, in materia di isolamento termico edifici. Ovviamente, in maniera intuibile, sono differenti le ragioni che ci portano a investire in tema di isolamento termico edifici: da un lato motivazioni quali la tutela dell’ambiente e il risparmio energetico, ma, dall’altro lato, vi sono ragioni molto più concrete quali, ad esempio, il miglioramento della qualità della vita nelle nostre case e un maggiore risparmio al momento di pagare la bolletta energetica a fine mese. Perché, chiaramente, più si riducono le dispersioni di calore all’interno della nostra casa più economica sarà la nostra bolletta a fine mese.

  • L’ isolamento termico, anche chiamato coibentazione termica, è un sistema che serve per “isolare”, appunto, una struttura dall’ esterno per quanto riguarda la temperatura. Principalmente, si parla di ...
  • isolamento termico tetto La soluzione che spesso viene adottata è quella pratica dell'innalzamento del livello della temperatura interna, che però non porta ad altro se non a un consumo incredibile d'energia. La soluzione più...
  • Alcune note Le tecniche di isolamento termoacustico sono un’ottima opportunità per risolvere con un solo intervento e, dunque con una sola spesa, cosa che mai come in questi tempi appare di fondamentale importanz...
  • Alcune note La possibilità di trovare un buon isolante termico per pareti nella larga maggioranza dei casi si raggiunge con successo e con una spesa bassa attraverso la posa in opera del cartongesso. A conti fatt...

Isolamento in sughero piastra per edifici di isolamento/tetto isolamento/muro isolamento/isolamento di coperte/cabine ecc. speciale (100 x 50 x 2 cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 124,8€


Consigli pratici sull'isolamento termico edifici

Pro e controOvviamente i progressi nel settore hanno incrementato in modo sensibile le possibilità di scelta per il cliente di turno realmente interessato a migliorare l’isolamento termico edifici e che decide di cominciare direttamente da casa propria. Chi decide di aumentare il livello di isolamento termico edifici può ad esempio partire dalla zona del sottotetto: in tal caso la soluzione è abbastanza semplice. Per raggiungere un efficace isolamento termico edifici è conveniente applicare uno strato abbastanza doppio di prodotto isolante regolandosi con una misura di circa 12 centimetri di spessore anche in base a quanto disciplinato dalla normativa in materia sugli edifici di nuova costruzione presente all’interno Decreto Legislativo 311. Ovviamente stiamo parlando di edifici e non di abitazioni private in senso stretto e quindi le aree dove intervenire sono naturalmente minori.




COMMENTI SULL' ARTICOLO