Piastrelle in PVC

Perchè conoscerle:

quando si parla di fai da te è anche possibile occuparsi di fai da te in campo edile, grazie al quale è possibile occuparsi di costruzioni e ristrutturazioni di un ambiente, come la propria casa, il proprio ufficio ecc ecc. Questo settore è particolarmente utile e importante, in quanto permette di prendersi cura della propria abitazione e di qualsiasi altra struttura, in modo tale da eseguire, con le proprie mani, tutti quei lavori che, diversamente, sarebbero stati attribuiti a professionisti del settore,permettendo anche a chi esegue queste operazioni di risparmiare non poco denaro. In questo modo si possono apprendere tante tecniche nuove ed è possibile imprimere ad un ambiente la propria personalità, facendo in modo che questo rispecchi i propri gusti e la propria personalità.

Quando ci si occupa di questi settori, molto spesso ci si può trovare davanti all’ esigenza di posare un pavimento. Prima di tutto, un pavimento va scelto. Una buona soluzione potrebbe essere rappresentata dalle piastrelle in pvc. Il pvc è un materiale alquanto innovativo, sviluppatosi già da molto tempo ma che comunque ha riscosso parecchio successo soltanto da qualche decennio. Si tratta di una tipologia di pavimentazione non particolarmente adatta ad un’ abitazione, anche perché la sua qualità e il suo prestigio è minore rispetto ad altri pavimenti, tuttavia non è detto che esso sia da escludere a priori poiché, se ben curato e ben scelto, può rappresentare una valida soluzione a tutte le esigenza. Si tratta di un materiale particolarmente pratico che comporta moltissimi vantaggi, particolarmente utilizzato soprattutto in ambienti sportivi, pubblici e industriale, dove le sue caratteristiche (facile manutenzione, facile pulizia e resistenza), sono elementi molto importanti. I pavimenti in pvc, inoltre, permettono di imitare qualsiasi altra itpologia di pavimentazione. In questo modo si otterrà un pavimento particolarmente economico e pratico, ma allo stesso tempo capace di dare la parvenza di un altro pavimento, anche più pregiato, come ad esempio il parquet,il marmo o la ceramica.

Le piastrelle in PVC possono essere sia rigide che flessibili e sono molto facili da posare.

piastrelle in pvc

50 piastrelle da pavimento in vinile, colore: legno scuro self_stick

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,09€


Vantaggi:

tipologie di pvcLe piastrelle in pvc permettono di usufruire di non pochi vantaggi che esse sono in grado di offrire. In primo luogo le piastrelle in pvc sono facilmente facili da posare, in quanto sono molto pratiche. Esse poi sono anche di facile pulizia, e non richiedono l’ utilizzo di prodotti specificamente indicati per il loro lavaggio. La manutenzione può essere necessaria, ma solo in casi molto rari e distanti fra loro , in quanto si tratta di pavimentazioni particolarmente resistenti. Inoltre le piastrelle in pvc sono anche resistenti al fuoco e alla polvere, che non trattengono e quindi non favoriscono l’ aumento di incendi o la formazione di sporco, anche per le linee di fuga molto strette. Esse possono essere posate su pavimenti preesistenti e in questo caso si può utilizzare la tecnica dell’ appoggio che non prevede l’ incollaggio e che permette che le piastrelle siano rimosse da un luogo e posizionate in altri luoghi ogni qualvolta si voglia.

  • piastrelle Occuparsi di fai da te può essere un' operazione allo stesso tempo divertente, in quanto richiede creatività e permette di rilassarsi, ma allo stesso tempo particolarmente utile, in quanto permette di...
  • piastrelle a mosaico Sempre più persone scelgono di dedicarsi al fai da te, ovvero ad un hobby che permette di soddisfare le esigenze di tutti, in quanto comprende tantissimi lavori in tutti i campi. Inoltre si tratta di ...
  • piastrelle cucina Quando ci si occupa di fai da te è possibile trarre da questo hobby moltissimi vantaggi , cosa che fa si che il bricolage sia un' occupazione molto amata e praticata , che quindi riscuote molto succes...
  • pavimento in uno spettacolare gres porcellanato Grazie al fai da te è possibile occuparsi di vari hobby, ognuno in un determinato settore e campo. Di conseguenza, tutti possono avvicinarsi al mondo del fai da te, in quanto ognuno può trovare in que...

PS00028 Adesivi murali in pvc per piastrelle per bagno e cucina Stickers design - Decori in bianco e nero - 25 piastrelle formato 20x20 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,9€


Dove comprare e costi:

Le piastrelle in pvc sono facilmente reperibili in commercio , in quanto la loro richiesta è abbastanza ampia, soprattutto per quanto riguarda centri pubblici e sportivi, che trovano in questa tipologia di pavimento una buona soluzione ai problemi di igiene che spesso si verificano sui pavimenti di luoghi particolarmente frequentati. Le piastrelle in pvc possono essere facilmente reperite presso negozi di materiali edili, prezzo centri commerciali o anche su Internet, anche se è necessario andare cauti sul Web, in quanto, non potendo constatare con mano la qualità del prodotto (o addirittura la sua vera estetistenza), si potrebbe cadere in truffe. E’ meglio, in questi casi, rivolgersi soprattutto ai siti più conosciuti e sicuri. Le piastrelle in pvc autoadesive, nel classico formato di trenta x trenta cm circa e dallo spessore di qualche millimetro, non costano più di quindici euro al mq.


Piastrelle in PVC: Come applicarle:

Le piastrelle in pvc possono essere facilmente applicate, anche perché molte di esse vengono offerte sul mercato in ottime soluzioni. Infatti, sul mercato è possibile reperire piastrelle in pvc che permettono la posa ad incastro, quindi senza alcun tipo di incollaggio tramite legante, o piastrelle in pvc adesivizzate, le quali sono provviste, sulla parte inferiore, di una colla speciale, la quale è protetta da una pellicola che, ovviamente, va tolta al momento della posa in opera, in modo da incollare le piastrelle. Queste operazioni possono avvenire anche quando sotto vi è un'altra tipologia di pavimentazione. Tuttavia,la posa in opera delle piastrell in pvc può anche avvenire tramite l’ incollaggio con un prodotto cementizio. In qualsiasi caso, comunque, la superficie sulla quale deve essere applicata la pavimentazione deve essere necessariamente ben pulita e livellata, e soprattutto asciutta.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO