Parquet rovere prezzi

Caratteristiche principali del rovere

Il rovere in botanica viene chiamato Quercus petraea ed è una quercia caducifoglie appartenente alla famiglia delle Fagacee. Il rovere impiegato nei parquet proviene dalle foreste europee ed asiatiche e quello più costoso è sicuramente il rovere francese e quello italiano che viene raccolto dalle vallate prealpine ed alpine. Il rovere ha un fusto slanciato regolare molto robusto e il suo diametro medio è di circa mezzo metro mentre può raggiungere anche i quaranta metri in altezza.

È il legno adatto per la realizzazione dei parquet in quanto consente di ottenere una buona resistenza alle intemperie e può essere adoperato anche per realizzare ampie pavimentazioni esterne. Ha un colore tendente al giallo per quanto riguarda l’alburno mentre il durame è molto più scuro. Offre un’ottima resistenza alla flessione e alla compressione e non viene attaccato da muffe né funghi anche se sottoposto per lungo tempo ad elevati tassi di umidità.

Il parquet in rovere è uno dei più belli da vedere e ha la capacità di rendere accogliente ed ospitale ogni luogo. Col passare del tempo si ossida mutando la sua colorazione originaria in maniera permanente. L’esposizione a luce naturale lo fa scurire ed acquista un aspetto anticato particolare.

parquet in rovere

Fermaporta con vite Essenza di legno Rovere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,05€


Prezzo parquet in rovere classico

paruqet rovere Il parquet in rovere classico è quello costituito da tavole di legno massello che non ha subito trattamenti estetici particolari come la decapatura o la sbiancatura. Viene posato allo stato grezzo e poi levigato e verniciato in un secondo momento. Offre una pavimentazione dall’aspetto estremamente naturale e grazie alla sua estrema stabilità è l’ideale per pavimentare tutte le stanze comprese quelle che prevedono il riscaldamento a pavimento, le cucine e i bagni.

Ad esempio i listoncini di rovere massello spessi dieci millimetri, larghi 50 e lunghi 700 millimetri possono arrivare a costare una cifra pari a quaranta euro al metro quadrato se viene verniciato una volta posato e se presenta una superficie regolare priva di qualsiasi nodo. Invece con la presenza di nodi lo stesso pistoncino scende di prezzo arrivando a costare trenta euro. Inoltre è da tener presente che se il rovere è di provenienza nazionale sarà senz’altro più costoso che uno importato da paesi asiatici.


  • parquet rovere prefinito Il parquet prefinito in rovere può essere composto da due o tre strati. Quello a due strati ha come spessore massimo un’altezza di 15 millimetri e la larghezza in genere può arrivare a misurare ben 18...
  • Alcune note Nell’ambito delle nostre abitazioni, per tutto quello che riguarda le possibilità che noi abbiamo al momento di scegliere la tipologia di arredo con cui sistemare l’aspetto di casa nostra, un punto di...
  • pavimentazione parquet Nelle abitazioni, negli uffici e in qualsiasi edificio e, più in generale, ovunque si vada, la pavimentazione è un elemento fondamentale della struttura. E' possibile scegliere la pavimentazione della...
  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...

bona Gap Master è un mastice senza silicone nei colori dei vari legnami, ideale per stuccare parquet, battiscopa e tutte le superfici in legno, inodore ed atossico (Rovere chiaro)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,94€


Prezzo parquet in rovere decapato

 parquet in rovere decapatoLa decapatura del rovere si esegue realizzando delle venature color bianco su di un fondo scuro. Può essere effettuata tramite due distinte metodologie: una complessa e una più semplice da eseguire. Quella più articolata prevede il passaggio di una mano di calce sul legno nudo e in una fase successiva le tavole così trattate vengono messe in appositi forni che con le alte temperature permettono alle fibre di rimanere più chiare rispetto a tutto i resto del legno. Il processo è molto lungo e di conseguenza porta il prezzo delle tavole ad aumentare in maniera esponenziale.

Invece il secondo procedimento è più veloce e consiste nel verniciare od oliare preventivamente la superficie interessata e poi spazzolarla accuratamente. Si ottiene lo stesso effetto visivo del processo che prevede l’utilizzo della calce viva ma è incide meno sul costo finale del parquet.

Il costo del parquet in rovere decapato di buona qualità può costare dai 40 ai cinquanta euro al metro quadrato se realizzato sempre in legno massello abbastanza spesse.