parquet fai da te

Il materiale occorrente

Prima di iniziare con il procedimento, è bene preparare tutto il materiale occorrente. Si può reperire tranquillamente in qualsiasi negozio di bricolage ben fornito. Vi serviranno un attrezzo di pre-taglio piastrelle per pavimenti in parquet, la colla speciale per legno, una cazzuola, un metro rigido, un gessetto e una sega circolare.

Se possibile, acquistate qualche lista di legno in più, che potrebbe tornarvi utile nel caso fossero necessarie delle piccole riparazioni nel corso del tempo.

parquet

Vileda Steam Scopa a Vapore con 2 panni in Microfibra, Cavo 6 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,9€
(Risparmi 30€)


Come si prepara il pavimento

parquetQuesta fase è di estrema importanza per ottenere un lavoro bene fatto. Il sottofondo deve essere a livello. Non installate il parquet su un altro piano incollato precedentemente. Se necessario, mettete nuove lastre di compensato per formare un nuovo livello del sotto-pavimento. Fissatele in posizione con le viti. Utilizzate il metro rigido per trovare il centro di ciascuna parete, quindi tracciate una linea con il gesso da ogni punto in modo che le linee si incrocino nel centro esatto della stanza. Assicuratevi che esse siano perpendicolari alle pareti.

Iniziate a lavorare al centro della stanza. Utilizzate la spatola dentata tenendola ad un angolo di 45 gradi rispetto al pavimento.


  • pavimentazione parquet Nelle abitazioni, negli uffici e in qualsiasi edificio e, più in generale, ovunque si vada, la pavimentazione è un elemento fondamentale della struttura. E' possibile scegliere la pavimentazione della...
  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • parquet flottante Quando ci si occupa di fai da te, è anche possibile occuparsi di tutti quei lavori di fai da te nel campo edile, quindi preoccuparsi di rinovare la propria casa, il proprio ufficio, o qualsiasi altro ...
  • levigatura del parquet Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di tantissime operazioni, ognuna delle quali è in grado di attirare un determinato tipo di persona. Vi sono infatti gli amanti delle piante che possono oc...

Wolfcraft 6937000 Lc 600 Taglierina per Laminato, Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,13€


La posa del pavimento

posare parquetCominciate a mettere la prima piastrella in posizione, assicurandovi che aderisca al fondo alla perfezione. E' fondamentale che essa sia perpendicolare rispetto alle linee tracciate in precedenza con il gessetto. Una volta che è stata fissata a dovere, è sufficiente impostare la seconda in posizione, bloccando le due tessere insieme con il pre-cut ad incastro maschio-femmina. Senza muovere le prime due tessere, semplicemente continuate a diffondere uno strato di colla e poi ad aggiungere nuove tessere, seguendo lo schema fino ad arrivare a circa una decina di tessere, per andare a formare un quadrato vicino al centro della stanza.

A questo punto potete procedere a mettere le tessere laterali, facendo attenzione a non rovinare il perfetto allineamento di quelle precedentemente incollate. Continuate a stendere la colla e ad aggiungere le file di piastrelle fino a raggiungere il bordo della stanza. Può diventare necessario tagliare qualche elemento per adattarsi al bordo della stanza. In tal caso, utilizzate una sega circolare, indossando per precauzione la mascherina per occhi.

Una volta completata tutta l'area, lasciate Lasciate un paio di centimetri di giunto per consentire la dilatazione ad ogni parete. Se necessario, carteggiate con molta delicatezza le zone in cui la colla fuoriesce dagli interstizi, senza andare a toccare nel modo più assoluto la superficie del legno, che potrebbe rovinarsi irrimediabilmente. Per evitare questo inconveniente, usate una carta vetrata a trama molto fine. Finita l'operazione, rimuovete i residui di polvere e colla con uno scopettino. Lasciate asciugare la colla seguendo le istruzioni del produttore prima di camminare sul vostro nuovo pavimento. Se vi piace l'idea del parquet lucido, stendete una mano di vernice impermeabilizzante apposita per questo materiale.


parquet fai da te: La manutenzione

Il parquet non è difficile da mantenere e da curare, ma occorre seguire delle precise istruzioni.

Per lavarlo, utilizzate uno straccio per pavimenti morbido imbevuto di acqua e di una piccola dose di sapone liquido di marsiglia. Dopo averlo adeguatamente lavato, risciacquatelo con acqua tiepida avendo cura di non lasciare antiestetici aloni. Completate l'opera di pulizia con la lucidatura, utilizzando un panno di lana senza peli e qualche goccio di cera d'api.

E' bene non impiegare prodotti aggressivi, contenenti alcool e tensioattivi.

Se adeguatamente trattato, questo tipo di pavimento assicura una grande tenuta nel tempo e una notevole resistenza all'usura, anche se a prima vista potrebbe sembrare delicato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO