Lucidatura parquet

Il rischio maggiore della lucidatura è quello di doverla periodicamente rimuovere se si desidera che il pavimento in parquet ritorni al suo colore originale. Per ottenere la migliore lucentezza possibile, dovrete trattare la superficie del pavimento con un buffer specifico dotato di uno schermo di carteggiatura, quindi stendere un leggero strato di finitura nuovo e rifinire il tutto con pasta lucidante. Procedere non è difficile, ma seguite con attenzione tutti i passi qui indicati.
parquet lucidato

HG 200100130 la manutenzione di pavimenti in parquet, lucidatura media, PROTEZIONE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,7€


Il materiale occorrente

lucidatrice Prima di iniziare con la lucidatura, recatevi in un negozio ben fornito di bricolage e acquistate un detergente per pavimenti di legno duro, degli stracci, un tampone da terra, uno schermo di levigatura a grana media, dell'acetone specifico per legno, il kit lucidante e della cera d'api. Se non possedete la macchina a buffer levigatrice e non volete investire denaro per acquistarla, potete prendere in considerazione l'idea di affittarla. Con pochi Euro avrete a disposizione un apparecchio professionale. Ricordatevi di munirvi di guanti di gomma per proteggere le mani e di una mascherina per evitare di respirare i gas potenzialmente nocivi dell'acetone e dei vari prodotti che si andranno ad utilizzare durante il procedimento.

  • La lucidatura è una tecnica che serve,come si evince anche dal nome, per rendere più lucido un oggetto e per fare in modo che quindi, la sua superficie, brilli di luce riflessa. Per ottenere questo ef...
  • esempio di parquet Il legno è un materiale molto utilizzato per la realizzazione di pavimenti di grande carattere, plasmato da un design in continua innovazione, che esalta attraverso le forme e la colorazione, la bell...
  • pavimentazione parquet Nelle abitazioni, negli uffici e in qualsiasi edificio e, più in generale, ovunque si vada, la pavimentazione è un elemento fondamentale della struttura. E' possibile scegliere la pavimentazione della...
  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...

Karcher Aspiro, Lucidatrice per pavimenti FP 303 [Importato da Germania]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 173,89€
(Risparmi 26,1€)


Come preparare il pavimento in parquet a ricevere il trattamento di lucidatura

E' molto importante preparare adeguatamente il vostro pavimento perchè il trattamento penetri in profondità e si ottenga di conseguenza un risultato professionale e che duri a lungo senza rovinarsi.

Per prima cosa togliete la polvere superficiale con la scopa e pulite il vostro pavimento con un detergente specifico per il legno. Mescolate il detergente con acqua calda secondo le specifiche istruzioni risportate sul contenitore e strofinate la miscela con cura per rimuovere la vecchia cera e lo sporco più resistente. Risciacquate perfettamente e se necessario, ripetete l'operazione una seconda volta. Lasciare asciugare il pavimento completamente.


Lucidatura parquet: Come si esegue la lucidatura del parquet

lucidare parquetOra potete installare il buffer per il pavimento con uno schermo di levigatura a grana fine. Impostate il piatto del buffer in posizione e rimuovete il dado nel centro con una chiave inglese di adeguata misura. Posizionate lo schermo sul pavimento e stringete bene il dado, poi estraete la lucidatrice e collegatela al dispositivo. Tenete ferma la base quando viene acceso l'elettrodomestico e lasciatelo scivolare sulla superficie del pavimento. Si può guidare con una leggera pressione sui manici. Passate ripetutamente su tutta la superficie dell'area, insistendo in modo specifico sulle zone maggiormente rovinate. Trattate anche gli angoli inclinando leggermente l'elettrodomestico.

Procedete a schermare l'intero piano, poi aspirate tutta la polvere, con l'aspirapolvere o una normale scopa se essa non è eccessiva, e pulite il pavimento con uno straccio umido.

Cercate il marchio della finitura esistente in modo da poter stabilire con esattezza la tipologia corretta da utilizzare.

Fatto questo e procurato il kit corrispondente, cominciate a versare un po 'di acetone su un batuffolo di cotone, quindi inumidite una piccola area non visibile sul pavimento con esso, e osservate il suo aspetto. Se è appiccicoso, il rivestimento del pavimento è in vernice. In caso contrario, la finitura è poliuretanica.

A questo punto preparate la miscelazione con circa il 20 per cento di acetone e applicatela sul pavimento con l'apposito applicatore in dotazione. Lasciare asciugare per il tempo consigliato sulla confezione.

Trascorso il tempo necessario, rimuovete con cura lo schermo di levigatura dal buffer e togliete i residui sottostanti utilizzando un panno pulito in daino o lana. Stendete la pasta lucidante sul pavimento e stendetela uniformemente con lo spazzolone, compiendo movimenti circolari per evitare di lasciare antiestetici aloni.

Questa operazione di lucidatura profonda non richiede ulteriori manutenzioni, basterà passare una o due volte la settimana una semplice cera d'api con il solito straccio di lana.

Per non rovinare il parquet, è bene eseguire l'operazione completa di lucidatura non più di una volta l'anno.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO