mattonelle per terrazzi

La scelta delle mattonelle per terrazzi: come non sbagliare

Le mattonelle per terrazzi sono una di quelle parti dell’arredo della nostra casa laddove, con una ripetitività quasi statistica, la maggioranza degli acquirenti inizia a esprimere le proprie esigenze di risparmio. Significa che in moltissime occasioni se si è voluto, o potuto forse è meglio dire soprattutto in questi ultimi temi, spendere senza troppi patemi d’animo o ripensamenti dell’ultim’ora, per tutto quanto concerne l’abbellimento di una terrazza, arrivati al momento della pavimentazione e della scelta delle mattonelle per terrazzi, sono molti quelli che tagliano i preventivi. A conti fatti, permetteteci di dirlo, si tratta di una mossa assolutamente da evitare in quanto le mattonelle per terrazzi sono uno degli elementi più importanti all’interno di una terrazza. E non ci riferiamo in questo momento al comunque non trascurabile valore artistico di una buona pavimentazione quanto soprattutto agli indici di sicurezza e comfort.
Ci sono tanti tipi di mattonelle per terrazzi: i pro e i contro nella scelta

Toomax Z662RE52 Floory Set 10 Pavimentazioni, 40-H, 40X40X4, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 55,57€
(Risparmi 0,42€)


La questione della sicurezza in primo luogo: il problema dell'acqua piovana

Le mattonelle per terrazzi devono sempre favorire il deflusso dopo un'abbondante pioggia La nostra mission a questo punto sta tutta nel sottolineare le caratteristiche principali delle mattonelle per terrazzi, individuare pregi e difetti delle tipologie più diffuse in commercio e spiegare al nostro lettore affezionato quali i motivi principali per investire nell’acquisto delle mattonelle per terrazzi. In primo luogo, dunque, mettendo almeno per adesso tra parentesi la questione del valore estetico della pavimentazione di una terrazza, focalizziamo sulla questione del comfort e della sicurezza. Se su un terrazzo, in seguito ad una copiosa pioggia l’acqua ristagna le ragioni possono essere di vario genere. Tendenzialmente ci sentiamo di escludere che non ci sia neanche una via d’uscita e, di conseguenza, siamo più portati a pensare che siano proprio le mattonelle per terrazzi a non essere montate alla perfezione ad impedire il corretto deflusso dell’acqua piovana.

    18 tasselli in legno massiccio di acacia a incastro, piastrelle per terrazzo, giardino, balcone, vasca, quadrate, 30 cm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 94,95€
    (Risparmi 10,55€)


    Il problema freddo e la soluzione delle mattonelle antigelive

    Con l'inverno le mattonelle rischiano di spaccarsi e sollevarsi In effetti le ragioni possono essere differenti: o si tratta di un massetto che ha avuto una posa in opera inefficace oppure proprio delle mattonelle per terrazzi che si sollevano parzialmente a causa degli sbalzi termici. Inoltre, dal punto di vista del comfort e della sicurezza, è fondamentale assicurarsi al momento dell’acquisto delle mattonelle per terrazzi che si compri un prodotto antisdrucciolo. Spesso, ci facciamo incantare da un decorazione più appariscente dimenticando che spesso ad un lavorio esteticamente pregevole corrisponde una superficie assai più scivolosa. L’accortezza di fondo da non dimenticare mai è proprio questa: le mattonelle per terrazzi devono essere antigelive vale a dire resistenti a temperature inferiori agli zero gradi per evitare che durante l’inverno si sollevino o si spacchino.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO