Caminetti da giardino

vedi anche: Giardinaggio

Come organizzare un caminetto da giardino

Anche per un caminetto da giardino ci vuole organizzazione. E' infatti importante che lo spazio all'aperto sia suddiviso nel migliore dei modi perché il camino risulti il più utilizzabile e comodo possibile. E' quindi necessario che nelle vicinanze del camino sia predisposto un ambio scomparto in cui tenere la legna, la carbonella e i materiali per l'innesco della fiamma e che siano bene al riparo dall'umidità. D'altra parte, questo scomparto per la legna deve essere anche irraggiungibile da scintille casuali che potrebbero provocare piccoli incendi involontari. Un'altra attenzione che va posta sulla posizione di questo scomparto per la legna è che la posizione scelta sia comoda sia per i cuochi mancini sia per quelli destrorsi. L''importanza di questo particolare riguarda anche la sicurezza del camino stesso. Infatti, se il cuoco riesce a muoversi in modo naturale e coordinato senza difficoltà, diminuiscono i rischi di incidenti, di scottature e i incendi.

Per questo motivo la maggior parte dei costruttori di camini da giardino ha individuato la posizione migliore del vano porta legna sotto la base del camino stesso.

Anche per evitare i possibili incendi o altri incidenti dovuti alla presenza delle fiamme, è bene che ci siano una presa d'acqua e un lavandino nelle vicinanze immediate del caminetto da giardino. Questa presa d'acqua sarà utilissima sia durante la preparazione dei cibi che si volessero cuocere nel caminetto, sia per pulire e lavare le mani o le stoviglie utilizzate, sia per spegnere velocemente delle fiamme che sono finite fuori controllo o se malaugaratamente prende fuoco al canna fumaria. é utilissimo anche per spegnere completamente la brace rimasta nel caminetto da giardino dopo l'uso.

In realtà la brace andrebbe lasciata consumare e spegnere da sola, per non produrre fumo, ma un po' d'acqua e il raffreddamento rapido delle ceneri possono aiutare a sentirsi più sicuri del completo spegnimento delle braci in un camino che non è destinato,generalemnte, ad essere utilizzato tutti i giorni.

Un altro importante dettaglio riguarda i piani di appoggio da posizionare nei pressi dei caminetti da giardino. Sicuramente è meglio averne almeno un paio, uno ad ogni lato, ampi e robusti, e che possano ospitare anche gli attrezzi che servono per ravvivare la fiamma e per cucinare, quando il caminetto da giardino è utilizzato per la cucina, al posto del barbecue.

Questi accorgimenti, specie quelli nel campo della sicurezza, andrebbero applicati anche nel caso in cui si si trovi davanti ad un caminetto da giardino che non viene utilizzato per cucinare all'aperto.

caminetto da giardino

La Hacienda, Copertura anti-pioggia per caminetto da giardino, misura: L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,44€
(Risparmi 2,72€)


Caminetti al coperto o caminetto scoperto

caminetto da giardinoTra i vari e possibili utilizzi cui possono essere destinati i caminetti da giardino c'è quello come barbecue o forno da esterno ma c'è anche quello decorativo. Un caminetto da giardino può anche essere utilizzato per riscaldare, nella brutta stagione, alcuni locali coperti ma all'aperto, come i bovindo, i porticati chiusi con vetrate, le serre o altri spazi organizzati per essere punti intermedi fra il giardino e la casa. La scelta del luogo in cui installare il proprio caminetto da giardino è fondamentale e deve essere fatta in base all'uso che se ne vuole fare e con i dovuti accorgimenti di sicurezza. Sia che lo scopo principale sia quello di usare il caminetto per cucinare all'aperto al posto del barbecue, sia che sia utilizzato principalmente come metodo alternativo, ecologico ed economico per riscaldare ambienti che si vogliono tenere al di fuori del circuito di riscaldamento principale, la copertura del caminetto ha una funzione importante: deve prevedere alcuni accorgimenti di sicurezza che tengano conto della produzione di fumo caldo e ne rendono l'installazione più complicata. Anche se si decide di coprire il caminetto da giardino con una tettoia per poterlo utilizzare anche nelle giornate di pioggia va tenuto conto dello sfogo del fumo e del fatto che, se piove molto, probabilmente l'acqua entrerà dal camino e bagnerà la fiamma, rendendo il fumo più denso e abbondante.

Ancora più attenzione a questi particolari va fatta al momento in cui si decide di installare il caminetto da giardino in ambienti coperto e chiusi come porticati e bovindi. Il consiglio è quello che, se si prevede di coprire il caminetto, o di installarlo in un luogo anche solo parzialmente chiuso, affidarsi ad un esperto specializzato, mentre la posa di un caminetto da giardino semplice e già pronto può essere fatta anhe da soli.

  • giardino Con “fai da te” si possono intendere davvero tantissime pratiche. Con questo nome, infatti, possono essere intese le operazioni di ristrutturazione della propria casa, la creazione di prodotti di bigi...
  • giardino all' inglese Chi si occupa di “fai da te” saprà sicuramente che, tra le pratiche rispondenti al nome di “bricolage”, una di quelle “per eccellenza” è sicuramente il giardinaggio. Il giardinaggio è un' attività mol...
  • pianta da giardino Per chi si occupa di giardinaggio è molto importante sapere quali sono le piante da giardino, o almeno conoscere le più diffuse. Le piante cosiddette “da giardino”, sono per lo più piante la cui sce...
  • arredamento giardino Con il termine “giardinaggio”, si intendono quella serie di operazioni attraverso le quali è possibile prendersi cura del proprio giardino, o del proprio orto, quindi anche delle singole piante che lo...

AmazonBasics - Braciere con graticcio in acciaio, 60 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 88,99€


Caminetti da giardino: I caminetto migliore: prefabbricato o costruito con il fai da te

Il mercato offre una scelta di camini da giardino prefabbricati e pronti all'uso molto ampia. Ce ne sono di diverse dimensioni e stili e sono facilissimi da installare. In molti casi la posa riguarda quasi esclusivamente l'eliminazione dell'imballaggio, proprio come qualsiasi tipo di barbecue. Altre volte, invece, si cerca qualcosa di più ricercato e personale e la scelta può ricadere sulla costruzione del caminetto con il metodo del fai da te. In questo caso, ci si può rivolgere a negozi specializzati, meglio se offrono anche un servizio di assistenza e possano aiutare a scegliere i materiali migliori, e consiglino dei manuali. Anche internet da una mano, in questo caso:infatti il sito di video online Youtube offre una buona raccolta di video tutorial sulla costruzione di vari tipi di caminetti da giardino e barbecue.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO