box in legno

Perchè scegliere un box in legno

Se non possiede un garage in muratura, ma si dispone di un giardino, un box in legno rappresenta un'ottima copertura per le autovetture.

Un box in legno è un'ottima scelta per chi cerca una struttura solida, in grado di durare nel tempo ed anche bella.

Innumerevoli, infatti, sono i vantaggi di un box in legno.

Innanzitutto, il legno è un materiale estremamente resistente ed è antisismico. Essendo ben 5 più volte leggero del cemento armato, sopporta meglio eventuali scosse e, per questo, è antisismico.

Pur essendo cosa risaputa che il legno è un materiale combustibile, una struttura il legno può essere molto resistente al fuoco quanto una struttura in calcestruzzo o in altro materiale. In caso d'incendio, la struttura di un box in legno, non collassa immediatamente, permettendo l'evacuazione del box.

Il legno è poi un materiale ecologico e sceglierlo per un box è una scelta eco-sostenibile che non va ad intaccare il patrimonio naturale e paesaggistico mondiale. Inoltre, la lavorazione del legno, produce bassi livelli d'inquinamento. Il legno, poi, a differenza di altri materiali. è facilmente riciclabile: può, infatti, sempre essere utilizzato nella produzione di energia termica

Il legno, è, ai giorni nostri, l'unico materiale da costruzione caratterizzato dal requisito della rinnovabilità.

Decidere di scegliere un box in legno rispetto ad uno in calcestruzzo significa di conseguenza adottare uno stile di vita sostenibile.

Va, inoltre, considerato che un box in legno è sicuramente confortevole. Caratterizzato da un buon isolamento acustico, il legno è anche un materiale dotato di buone proprietà.

Cosa non meno importante, costruire un box in legno è un'operazione abbastanza rapida e non eccessivamente costosa. Difficilmente, inoltre, il prezzo finale si discosta dal preventivo.

Estremamente comodo e versatile, il box in legno, si può personalizzare come meglio si crede.

Il legno può essere dipinto con qualsiasi colore ed anche il rivestimento può essere scelto tra una gamma vastissima di proposte. Si può, poi, completare con porte basculanti o caratterizzate da apertura a due ante.

E' anche addirittura possibile completare il proprio box con grondaie in pvc e tegole ondulate.

Insomma, se pensate che un box in legno non sia altro che un ammasso di assi inchiodate tra di loro e completate da un semplice tetto in lamiera vi dovrete ricredere. Un box in legno è una vera e propria struttura, solida e resistente.

garage in legno

BOX CASETTA CASETTE RIMESSA RIPOSTIGLIO GARAGE AUTO PER GIARDINO LAMIERA ZINCATA -MISURA CM 152x193x203h

Prezzo: in offerta su Amazon a: 350€


Manutenzione box in legno

Il box in legno non richiede particolari operazioni di manutenzione, anche se è vero che il legno, con il passare degli anni e l'azione degli agenti atmosferici rischia di marcire o di essere intaccato da muffe.

Al momento della posa in opera si procede dunque, ad applicare uno speciale "trattamento di finitura con impregnante traspirante a base d'acqua e a poro aperto".

La manutenzione interna del box sarà pressoché nulla. All'esterno, invece, basterà passare almeno una volta ogni tre anni una mano di vernice impregnante.


  • cuccia per cani Spesso, si sceglie di allevare degli animali domestici, di cui è possibile imparare a prendersi cura, dando loro tutte le attenzioni di cui necessitano, ma anche ottenendo in cambio compagnia e tanta ...
  • casa di legno Il legno è un materiale che si ricava dai tronchi degli alberi, o anche degli arbusti, facenti parte della conifere o delle latifoglie. Essenzialmente, esso è composto da cellulosa, da emicellulosa e ...
  • travi in legno Attraverso il fai da te ci si può occupare di tanti settori, tra i quali vi è anche quello della costruzione di strutture o del loro restauro o ancora della loro riparazione. Tuttavia, è necessario ...
  • casetta per bambini in legno Occuparsi di giardinaggio spesso rappresenta una buona soluzione per trascorrere bene il proprio tempo libero, facendo in modo di divertirsi, di spendere bene del tempo e anche di compiere operazioni ...

Habau 3103 - Ripostiglio da giardino con tetto piano

Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,95€


Quale legno scegliere per un box

box auto in legno Non tutte le tipologie di legno sono uguali.

Se si sceglierà un legno pregiato e resistente, di conseguenza si realizzerà un box in grado di durare nel tempo.

Uno dei migliori legni per box è sicuramente l' abete nordico "tagliato e trattato con processi controllati".

Il legno del nord Europa, viene da un territorio caratterizzato da inverni lunghissimi e molto freddi e da estati alquanto brevi. Qui, il ritmo di crescita degli alberi è molto lento. Per questo motivo, il legname assume peculiarità uniche. Il legno proveniente da abete rosso, ad esempio, è particolarmente pregevole dal punto di vista estetico per via della sua particolarissima tonalità ed alla presenza di piccoli nodi.

L'abete nordico è, inoltre, duraturo, molto leggero e resistente. Vanta, infine, notevoli caratteristiche termo-isolanti.


Costi di un box in legno

box auto in legno Sul mercato esistono innumerevoli tipologie di box in legno.

Come ogni prefabbricato realizzato in legno, anche il costo dei box in legno, cambia in funzione delle dimensioni (misurate in metri quadrati), in funzione alla tipologia di legno utilizzata ed in funzione dello spessore delle pareti.

Una struttura in legno da adibire a box, di discreta qualità, e di dimensioni standard ha un prezzo di mercato che parte dai 1.000 euro.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO