Casette per uccelli

Cosa sono:

Spesso, quando ci si occupa di giardinaggio, o semplicemente quando si ama la natura e gli animali, si sente la necessità di prendersi cura di questi ultimi o di piante, imparando a curarli nel migliore dei modi e a proteggerli dai vari pericoli, come freddo, gelo, malattie o parassiti, ad amarli e a rispettarli, in modo da vederli crescere in modo sano e senza alcun tipo di problema, ricavando, in cambio, dalle piante delle bellissime infiorescenze con le quali ornare il proprio giardino e la propria casa, e dagli animali tanto affetto. Spesso, in particolar modo quando non si dispone di molto spazio, ma anche quando si ama il loro canto, si sceglie di prendersi cura degli uccelli, siano essi passerotti o pappagalli o qualsiasi altra specie di uccello. Soltanto che, a volte può rattristire vedere questi piccoli e belli volatili, nati per volare nel cielo, chiusi in una gabbia. Pertanto, sembra molto migliore la scelta di installare dei piccoli ripari per uccelli, ove questi possano fare dei nidi e ritornare ogni qualvolta ne sentano il bisogno, in modo da sentirsi riparati, senza però danneggiare la loro natura e soffocare la loro libertà. Le casette per gli uccelli, da installare nel proprio giardino, permettono quindi di godere della compagnia di questi splendidi esemplari, condividendone gli spazi, vedendoli portare cibo ai loro figli, senza esercitare alcuna violenza e senza avanzare alcuna pretesa su di loro. Inoltre, specie quando si coltivano piante da frutto o da orto, gli uccelli possono essere ottimi alleati contro i parassiti e gli insetti in genere. Infatti è proprio da questo concetto che traggono origine le casette per gli uccelli: gli antichi contadini volevano trattenere gli uccellini insettivori nei propri campi, ospitandoli in apposite casette.
casetta per uccelli

Windhager uccello Nutrire Garden Station 24 x 24 x 19 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Caratteristiche e prezzi:

casetta in legno per uccelli

Le casette per uccelli devono essere ben collocate, in modo che siano riparate da qualsiasi pericolo che possa nuocere alla salute delle piccole creaturine che vi nasceranno e di quelle che andranno a stabilizzarsi al loro interno. Quindi le casette devono essere posizionate in una posizione che non sia esposta agli agenti atmosferici, quindi ben riparata da piogge, nevi, grandine ecc, ma non devono nemmeno essere vicine al suolo, dove animali domestici ( e non solo), potrebbero causare loro dei danni, o anche provocare dei problemi alle famiglie di uccellini che andranno ad installarsi al suo interno, sopratutto nel caso di gatti selvatici, volpi, faine, rapaci e cani. Quindi devono essere posizionate in una zona sospesa, sia collegate agli alberi che appese ai muri, ma bisogna fare in modo che possano essere ispezionate in ogni momento.

Per quanto riguarda i prezzi, questi sono molto vari, e variano da una decina di euro per le casette più piccole fino a centinaia di euro per quelle più attrezzate e grandi. Inoltre è possibile reperire in commercio casette per le varie tipologie di uccelli.


  • casetta da giardino Quando ci si occupa di fai da te è possibile occuparsi di tantissimi campi, ognuno dei quali può essere praticato da una determinata tipologia di persona, ovvero dalle persone cui interessa. Ovviamen...
  • casetta per gli attrezzi Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di varie occupazioni, che variano da un campo all' altro, in modo che chiunque, qualsiasi siano le sue esigenze, i suoi interessi e le sue necessità, poss...
  • cuccia per cani Spesso, si sceglie di allevare degli animali domestici, di cui è possibile imparare a prendersi cura, dando loro tutte le attenzioni di cui necessitano, ma anche ottenendo in cambio compagnia e tanta ...
  • casa di legno Il legno è un materiale che si ricava dai tronchi degli alberi, o anche degli arbusti, facenti parte della conifere o delle latifoglie. Essenzialmente, esso è composto da cellulosa, da emicellulosa e ...

Chapelwood, Nido per uccelli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,19€


Casette per uccelli: Materiale e procedimento:

Materiale necessario: un pannello da 34cmx45 cm, due pannelli lunghi 45 cm, uno alto 40 cm e l' altro 35 cm, due pannelli trapezoidali aventi 37 cm di altzza, 40 cm di base maggiore e 35 cm di base minore, un pannello di copertura, una cerniera, viti autofilettanti da 0.8 cm. Inoltre, tutti i pannelli devono avere uno spessore di un centimetro. Per quanto riguarda gli attrezzi, bisogna avere un trapano avvitatore, un giravite, una matita ed un metro. Ecco come procedere:

1. Tracciare un foro nella parte basse del panello trapezoidale che sarà disposto sul lato anteriore della casetta, dal diametro di circa quindici centimetri (in base al volatile che si vuole ospitare).

2. Assemblare alla base i pannelli laterali e quello di copertura con delle viti autofilettanti e un cacciavite manuale.

3. Fissare alla struttura una cerniera delle giuste dimensioni.

4. Trattare la casetta con un impregnante “flatting”, in modo da renderla impermeabile.

5. Dipingere, se si vuole, la casetta dei colori che si preferiscono.



COMMENTI SULL' ARTICOLO