Sabbiatura

Cos'è la sabbiatura

Il fai da te comprende moltissime operazioni, ognuna delle quali può soddisfare una determinata tipologia di persona, con un determinato interesse e con determinate capacità. Tutte le operazioni incluse sotto il nome di fai da te possono essere fini a se stesse o essere inserite in una serie di procedimenti atti a raggiungere un solo scopo: quello di produrre o di migliorare un oggetto o una struttura. Tra le varie operazioni, chi si occupa di fai da te nel campo delle costruzioni, così come chi si occupa di oggettistica, può necessitare dell' esecuzione di un' operazione molto particolare, la sabbiatura. Si tratta di un procedimento che prevede l' abrasione di una determinata superficie, di qualsiasi genere e materiale, che avviene poiché l' oggetto viene sottoposto ad un getto molto forte di aria e di sabbia o di aria, sabbia e acqua. Tale getto arriva con violenza sulla superficie da trattare e ne determina l' alterazione, rendendola maggiormente liscia o producendo degli intarsi al suo interno. Tuttavia, uno degli usi più comuni della sabbiatura è quello della pulizia: si tratta, infatti, di un procedimento capace di scrostare qualsiasi oggetti dai segni di una vecchia verniciatura, della ruggine, dei grassi e dello smog. Ma la sabbiatura può essere anche una soluzione per livellare la superficie di un oggetto in seguito ad urti, graffi e altri segni. Infine, l' usura può rappresentare anche una fase del processo di lavorazione volto a rendere la superficie di un oggetto adatto per essere verniciato in modo perfetto e privo di problematiche, sia al momento della verniciatura che dopo che essa si sarà asciugata, così come può essere una lavorazione fine a se stessa: come è già stato accennato, con la sabbiatura è anche possibile trattare le superfici in modo da realizzare incisioni su pietre e altre superfici, come legno o vetro, cosa che può dar vita a splendide opere d' arte.
esempio di intervento di sabbiatura

Asturo 3147500 Pistola per sabbiatura semi professionale Kit PS-2, Blu/Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32€


Tipologie

pistola per sabbiatura Esistono varie tecniche di sabbiatura, ognuna delle quali è adatta ad un determinato tipo di lavoro e che ha un determinato scopo. Esistono:

1. la sabbiatura manuale, che viene eseguita con le proprie mani e non con attrezzature specializzate vere e proprie, quindi sopratutto con oggetti di poco conto o dalle forme tanto particolari da non poter essere idonee alla sabbiatura automatizzata.

2. Sabbiatura in tunnel: con questo tipo di sabbiatura, utilizzata per oggetti di grandi dimensioni, gli oggetti vengono fatti passate all' interno di lunghi tunnel, all' interno dei quali getti di aria, sabbia e, talvolta, acqua, vengono prodotti da turbine oscillanti, capaci di raggiungere tutti i punti dell' oggetto.

3. Sabbiatura a grappolo: la sabbiatura di oggetti di dimensione particolarmente piccola avviene all' interno di determinate macchine, in cui essi sono levigati per azione della sabbia o della graniglia metallica, che viene lanciata in un violento getto dalle turbine, simili a quelle disposte nella sabbiatura a tunnel.

4. Sabbiatura del vetro: Questo è il tipo di sabbiatura che viene utilizzato unicamente per il vetro, poiché in questo caso il suo scopo non è livellare, levigare o pulire, ma bensì decorare, realizzando dei disegni particolari e molto precisi, attraverso getti di sabbia, capaci di levigare la superficie di vetro in determinati punti.


  • vetro satinato sabbiato La satinatura e la conseguente sabbiatura permettono di ottenere vetrate ad effetto appannato, che garantiscono il massimo della privacy, pur regalando un piacevole angolo decorativo, che si inserisce...
  • porta La porta è un elemento fondamentale di una costruzione, sia quest'ultima adibita ad abitazione che ad edificio con qualsiasi funzione. Il suo compito, inutile dirlo, è quello di permettere la comunica...
  • muratura Occuparsi di fai da te vuol dire, da sempre, fare due cose utili: divertirsi e rilassarsi dedicandosi ad un hobby e, allo stesso tempo, fare qualcosa per migliorare se stessi o l' ambiente in cui si v...
  • utensili Chi si occupa di fai da te non è mai un professionista del settore, ma è semplicemente una persona che sceglie un hobby che unisce l' utile al dilettevole, rilassante ma anche creativo e producente. ...

Sabbiatrice da Banco Cabina per La sabbiatura con perle abrasive 90Lt con accessori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,95€


Attrezzature e tipologie di sabbiatrici

processo di sabbiatura Per realizzare la sabbiatura attraverso la tecnica dl fai da te, bisogna munirsi di attrezzi specifici, nati e sviluppati proprio per tale scopo. Se ci si occupa di fai da te, è possibile noleggiare tutta l' attrezzatura: vi sono dei punti vendita per il bricolage che mettono a disposizione dei clienti delle attrezzature anche costose e particolari, che però possono essere noleggiate, quindi utilizzate per un determinato tipo di lavoro, senza che il cliente debba affrontare una spesa così ingente. Questo, almeno quando si tratta di oggetti molto grandi sul quale eseguire la sabbiatura, mentre per piccoli lavori basta un kit di sabbiature e un' idropulitrice.

Il procedimento della sabbiatura si basa sul funzionamento di un compressore, capace di comprimere l' aria e di convogliarla all' interno di una sabbiatrice, un contenitore a forma di clessidra all' interno della quale è presente la sabbia. Quest' ultima, insieme all' aria, viene indirizzata sull' oggetto da sottoporre al procedimento per mezzo di un ugello a pistola. Per quanto riguarda le tipologie di sabbiatrici presenti sul mercato, vi sono le amatoriali, le portatili, le industriali e le idrosabbiatrici.


Sabbiatura: Processo di lavorazione

intervento di sabbiatura La sabbiatura avviene in locali chiusi ermeticamente per oggetti di grandi dimensioni, o all' interno di vasche, per oggetti di più piccole dimensioni. In questo caso, che è il caso del fai da te, la vasca va riempita con una lastra trasparente, per evitare che si danneggi, mentre il lavoratore infila dei guantoni per azionare la macchina senza pericoli e con più facilità.

In questo modo, l' operatore si troverà in un ambiente completamente diverso da quello in cui

avviene la sabbiatura.

Se non dispone di una vasca, deve invece munirsi anche di una tuta, uno scafandro e altri accessori antinfortunistica. L' operatore, deve azionare l' ugello della sabbiatura e dirigerlo in tutte le parti dell' oggetto, moderandone velocità e potenza, o aumentando il diametro dei granelli, se lo strato esterno dell' oggetto è particolarmente difficile da rimuovere.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO