Palline di natale fai da te

La scelta dei materiali

Le decorazioni natalizie fai da te hanno il vantaggio di essere personalizzabili e di ottenere l'effetto desiderato grazie all'uso di materiali poco consueti o riciclati. La scelta della carta e dei materiali per realizzare le proprie decorazioni per l'albero dipende molto dall'effetto che si vuole ottenere. In generale più la carta da decoupage è sottile maggiore sarà la resa finale della creazione. Oltre alle carte specifiche acquistabili in cartoleria o nei negozi di bricolage si possono anche utilizzare delle carte da regalo o dei tovaglioli di carta sottili. E' molto importante fare attenzione alla qualità della carta, bisogna assicurarsi che sia porosa altrimenti si rischia di rendere vano l'effetto della colla. Dopo la carta occorrerà procurarsi delle palle di Natale, riciclate o nuove, della colla vinilica, forbici e un pennello dalle setole piatte e morbide. Nulla vieta di utilizzare oltre alla carta anche materiali come stoffa o nastri, per realizzare altri tipi di decorazioni.
Palline di natale fai da te

Eizur Rimovibile Natale Adesivi Murali Adesivi da Parete Fai da te Decorazione Murale Vetrina Display Wallpaper Vetro Vetrina Parete Sfondo Vetrofanie Camera da Letto Soggiorno Decor - Tipo B

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,29€


Decoupage passo per passo

Decoupage passo per passoPer prima cosa occorre avere un piano da lavoro libero, in modo da poter lavorare con calma sulle decorazioni e avere anche lo spazio per lasciarle asciugare.

Deciso il numero di palline da decorare si passa a ritagliare le figure da applicarci sopra. Si può decidere di utilizzare motivi unici oppure dei ritagli più grandi da applicare su tutta la superficie della sfera. Se si stanno riciclando delle vecchie palle di Natale, è preferibile ricoprirle interamente con della carta. A seconda del diametro della sfera si ritaglia un foglio quadrato con il motivo natalizio scelto, ad esempio degli alberelli o un Babbo Natale, e si posizione la palla al centro del foglio. A questo punto si stempera un po' di colla vinilica sulla palla utilizzando un pennello a setole morbide e con molta delicatezza si fa aderire la superficie del disegno alla sfera. Quando la palla è perfettamente ricoperta, si lascia ad asciugare e poi si taglia la carta in eccesso. Per rendere la superficie liscia ed evitare che la decorazione si rovini si può passare un altro strato di colla vinilica o dello spray fissante trasparente. Se invece si vogliono applicare solo delle sagome per rendere visibile anche la parte sottostante della palla bisognerà solo applicare la figura nella posizione desiderata e incollarla evitando la formazione delle pieghe o delle bolle d'aria attraverso una leggera pressione delle dita. Oltre alla carta si possono utilizzare anche dei nastri o pezzi di stoffa, l'importante è che la superficie della sfera sia liscia e la colla adatta a questo tipo di decorazione. Si possono applicare pezzi di stoffa colorati e poi applicare dei nastrini con brillantini e motivi natalizi.

  • palle di natale fai da te Quando ci sia avvicina al periodo Natalizio ci si ritrova a dover pensare agli addobbi per la propria casa e, se si amano i lavori manuali, un buon modo può essere quello di realizzare in autonomia de...

Winhappyhome Natale palline colorate adesivi da parete per cameretta soggiorno TV sfondo rimovibile Decor decalcomanie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,36€
(Risparmi 23,52€)


Palline di natale fai da te: Idee creative a rovescio

Oltre al classico decoupage da superficie è possibile anche realizzare delle palline a rovescio, inserendo all'interno delle sfere le proprie decorazioni in carta. Per questo tipo di decorazione occorre procurarsi delle palline di plastica trasparente che possono essere facilmente aperte a metà. Questo genere di palle si trova nei negozi di bricolage o nelle mercerie. In questo modo una volta realizzate le palline fai da te sarà possibile riutilizzarle ogni volta che si vuole, basterà, infatti, pulire solo la superficie esterna che rimarrà libera.

Una volta aperta la pallina a metà, va pulita con un panno, eventualmente si possono anche lavare ma bisogna assicurarsi che poi siano perfettamente asciutte. A seconda della dimensione si stabilisce il tipo di figura di carta da applicare all'interno. Essendo la superficie curva è preferibile utilizzare una carta resistenze, come ad esempio un foglio A4 dove stampare sopra il proprio motivo natalizio. Si passa, poi, un leggero strato di colla vinilica sulla figura e si inserisce in una delle parti della palla. A questo punto non resta che fare una leggera pressione con i polpastrelli cercando di stendere il più possibile il disegno. Per enfatizzare l'effetto del decoupage a rovescio si può lasciare libera l'altra parte della sfera oppure applicare, sempre con della colla vinilica un leggero strato di brillantini rossi o dorati. Infine non resterà che realizzare il gancio e appendere le palline di Natale fai da te.



COMMENTI SULL' ARTICOLO