Decori natalizi fai da te

Palline di natale

Non è obbligatorio, questo è certo, ma un Natale senza addobbi, luci e musica, non è un vero Natale. Di decorazioni ce ne sono tantissime e di ogni tipo, ma fare con le proprie mani alcuni dei lavori più tipici di questo periodo, aggiunge senza dubbio un tocco di magia in più. Da dove partire?

La tradizione impone le sfere natalizie da mettere sull’albero.

Per realizzare le proprie palle di Natale, serve, innanzitutto, una sfera di plastica, del diametro che si preferisce. In genere, intorno ai 120 mm di diametro. Dopodiché serve un tovagliolo da decoupage a tema natalizio, colori acrilici, glitter, colla, pennelli e nastro.

Per facilitare le operazioni, si può lavorare separatamente sulle due metà della sfera. Per prima cosa le si dipinge con il fondo opaco, senza esagerare con la quantità di colore. Mentre il colore asciuga, si ritagliano dal tovagliolo le figure desiderate che, successivamente, verranno incollate sulla sfera.

Con i colori acrilici si dipinge, quindi, il resto della sfera, completando la decorazione con piccoli tocchi di colori vivaci che diano una sensazione di rilievo alla pittura. Prima che il colore asciughi si può spargere il glitter in polvere sulla propria creazione. Se si è lavorato con le due metà separate,a questo punto le si unisce e si completa l’opera con un nastro dorato e uno spago che servirà per appendere la sfera all’albero.

Palline di natale

Decorazioni Natalizie decorazioni natalizie fai da te addobbi natalizi fai da te

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,74€


Biglietti personalizzati di natale

Biglietti personalizzati di natale Per accompagnare i regali, poi, niente di meglio che un bel biglietto natalizio. Anche in questo caso, nulla di preconfezionato, ma tanta fantasia e il massimo della personalizzazione. La creazione di un biglietto è molto semplice. Servono due cartoncini, da tagliare in misure diverse: il più grande può essere di 15 x 8 cm, il più piccolo di 10 x 6 cm. Dopo averli piegati entrambi a metà, li si incolla uno sull’altro, attaccando con la colla il biglietto più piccolo sulla parte esterna di quello più grande. A questo punto, da un tovagliolo di decoupage con i colori e i temi di Natale, si ritagliano le figure desiderate e le si incolla sul cartoncino più piccolo, stando sempre attenti a stendere la colla dal centro della decorazione verso i bordi.

I biglietti possono essere ulteriormente personalizzati applicando della polvere glitter lungo i bordi del cartoncino o scrivendo con il pennarello dorato il nome di chi riceverà il regalo a cui il biglietto sarà allegato.

  • biglietto di Natale fai da te Muniti di cartoncini colorati, forbici e immagini natalizie si possono realizzare dei classici biglietti di auguri natalizi fai da te. Un modello molto classico è quello da cartolina, per crearlo occo...
  • palle di natale Oltre alle classiche palle di Natale acquistabili in negozio si possono realizzare delle decorazioni di grande effetto anche da soli. Si possono, ad esempio, creare dei semplici pom pom con del filo l...
  • angioletto di carta Uno dei materiali più usati per realizzare piccoli lavori fai da te è certamente la carta, rigida o flessibile. Essa può certamente essere utilizzata con successo per la realizzazione di bellissimi an...
  • palle di natale fai da te Quando ci sia avvicina al periodo Natalizio ci si ritrova a dover pensare agli addobbi per la propria casa e, se si amano i lavori manuali, un buon modo può essere quello di realizzare in autonomia de...

1317 Adesivo da parete Decorazione natalizia Camino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,41€


Centrotavola natalizio

Centrotavola natalizioAltro lavoro di sicuro effetto è il centrotavola. In questo caso è bene partire dal disegno, scelto il quale lo si ritaglia e gli si passa un bello strato di colla sul retro utilizzando un pennello. Il disegno va attaccato sulla tela aida, passando della ulteriore colla anche sopra il disegno facendo attenzione a non fuoriuscire dai bordi onde evitare di macchiare la stoffa. Una volta sistemati i disegni, si può completare la decorazione ricamando delle piccole figure come fiori, fiocchi di neve o altro, a punto croce lungo gli angoli o i bordi della stoffa.

Il lavoro va fatto riposare circa 24 ore, passate le quali si applica un ulteriore strato di colla sopra il disegno. Altre 24 ore sono necessarie per asciugare il tutto. Quindi, si procede a stirare il retro della decorazione in modo da fissare al meglio il disegno.


Decori natalizi fai da te: Candele natalizio

Per completare nel migliore dei modi l’atmosfera di festa, non possono mancare le candele, naturalmente personalizzate e abbellite attraverso l’arte del docoupage.

Per prima cosa si ritagliano i decori natalizi, non troppo grandi, con i quali di vuole decorare la propria candela.

Su un piattino di plastica, si mescolano i colori delle vernici scelte: molto bello è l’insieme di avorio con e oro. Una volta ottenuto il colore desiderato, con un tamponcino si picchetta la superficie della candela fino a ricoprirla. A questo punto si possono applicare i decori natalizi, che vengono incollati con un abbondante strato di colla. Una volta asciugatasi la colla, si può dare alla candela un tocco più brillante spennellandola con un velo di colla mischiato ai brillantini. Altrimenti si possono utilizzare i tubetti di glitter, picchettando la superficie della candela con dei piccoli puntini, a creare un effetto che sembra quello della neve.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO