Addobbare l'albero di natale

Un lavoretto di decupage per il nostro Natale

L’idea, che nasce dalla esigenza di rendere originale il nostro abete, è di facile realizzo e non occorre essere dei maestri del decupage e del bricolage per realizzarla. Andremo a creare dei piccoli abeti di legno che appenderemo ai rami del nostro albero per vivacizzarlo e che saranno ornati e dipinti a secondo del nostro gusto. Oltre alla soddisfazione di risparmiare qualcosina, possiamo anche coinvolgere i nostri bambini per farci aiutare, sensibilizzandoli sia alla festività facendogli riappropriare di alcuni valori che paiono smarriti, e per trascorrere del tempo in loro compagnia.
Addobbare l'albero di natale

Walplus - 3 set di adesivi da parete per cameretta dei bambini: mod. DF5099 (Happy Animals), mod. WS3026 (Owl Tree Star), mod. AY763 (Little Chick Grass), multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,67€


I materiali

ADDOBBARE L'ALBEROInnanzi tutto dobbiamo procurarci il materiale che ci serve:

1) dei piccoli ramoscelli e arbusti

2) un seghetto

3) un piccolo trapano con punta fine

4) nastri di raso di vari colori

5) delle forbici normali

6)ago da tappezzeria

7) carta vetrata a matrice fine

8) un pennellino

9)vernici acriliche di vari colori

    Nuovo New Adesivi a strisce di decalcomanie a strisce Artigianato smontabile a casa Decorazioni DIY Tegole di simulazione a colori di carta da parati Pattern , 1

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 53,82€


    Il procedimento

    procedimento addobbo alberiLa preparazione è semplice. Innanzi tutto, con il seghetto, iniziamo a tagliare gli arbusti in diversi pezzi tenendo presente il fatto che le lunghezze devono essere decrescenti. Non è importante che i pezzi siano uguali perché è proprio la caratteristica della loro diversità che ci aiuterà a creare il nostro alberello decorativo.

    Taglieremo anche dei piccoli pezzi (questi si che devono essere più o meno regolari) che useremo come spessore che metteremo tra un ramoscello ed un altro.

    Una volta che abbiamo terminato questa prima fase di preparazione del materiale, iniziamo a costruire il nostro albero disponendo i ramoscelli partendo dal più corto verso il più lungo tenendo presente che tra un ramo ed un altro, dovremo disporre un pezzetto che abbiamo creato per essere lo spessore. In questa elaborazione possiamo regolare le lunghezze dei vari rami in modo da creare una forma che somigli ad un abete in miniatura.

    Ora che abbiamo il nostro alberello, andremo a bucare ogni pezzo (rami e spessori) esattamente al centro, in quanto poi ci andremo a far passare il nostro nastrino di raso. Nel fare questa operazione dovremo porre cura nel fare i fori affinchè il nostro albero sia giustamente bilanciato al centro.

    Prima di unire i vari pezzi sarà indispensabile smerigliare con la carta vetrata tutti i pezzetti in modo da togliere eventuali imperfezioni.

    Ora possiamo prendere il nastro del colore che desideriamo e tagliarlo tenendo presente che deve essere lungo una volta e mezza l’altezza del nostro alberello. Poi, lo andremo ad infilare nell’ago e lo passeremo partendo dall’ultimo tronco (quindi il più lungo) unendo tutti i segmenti che abbiamo a disposizione (tronco lungo + spessore + tronco meno lungo + spessore e via via fino all’ultimo ramoscello) arrivando quindi fino in cima dove faremo un nodo per unire tutti i ramoscelli e poi un fiocco che ci servirà per appenderlo al nostro abete, eliminando quanto ci risulterà superfluo.

    Dopo esserci assicurati di non aver lasciato spazi tra un ramoscello ed un altro, possiamo passare alla decorazione che realizzeremo con i colori acrilici. Possiamo colorare tutti i ramoscelli dello stesso colore oppure variare con la fantasia a seconda di quello che ci piace di più. Per rendere vari i vari alberelli, possiamo decidere di colorarne alcuni e di lasciare altri del naturale colore del legno; oppure metterci della porporina o altre cose che ci vengono in mente.

    Una variante interessante è anche quella di fare del collage. Con un poco di colla acrilica che passeremo con un pennellino, possiamo rendere adesivi i ramoscelli e su quelli adagiare della carta crespata colorata (come quella usata dai fiorai per i loro mazzi di fiori).


    Addobbare l'albero di natale: Coinvolgiamo i nostri bambini

    Le varianti, come si capirà, sono davvero tantissime e tutte praticabili affinché queste decorazioni siano davvero uniche e originali. Magari, facendoci aiutare dai nostri bambini, possiamo lasciare a loro questa responsabilità (la fantasia di un piccolo è sempre più fervida) e saremo sicuri che sapranno stupirci con i loro effetti speciali. Sono dei piccoli lavoretti domestici che si possono fare senza troppo impegno e con una spesa limitata ma che daranno grande soddisfazione soprattutto a tutti coloro che potranno farsi aiutare dai loro figli in una preparazione dove l’armonia per il Natale deve essere il giusto denominatore comune anche per quanto riguarda la preparazione dell’albero tradizionale. E alla fine, sarà tutto più bello.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO