Pulire con il vapore

Pulire con il vapore

Pulire i pavimenti o altre superfici con il vapore, oggi si può. Per farlo basta recarsi presso qualsiasi negozio specializzato e acquistare la scopa a vapore che meglio soddisfa le proprie esigenze e quelle della casa. La pulizia mediante vapore è molto semplice, veloce ed ecologica. È veloce perché basta immettere l’acqua all’interno del serbatoio della scopa e procedere con la pulizia; nel lavaggio tradizionale dei pavimenti, invece, bisogna dotarsi di secchio, straccio, bastone e detersivi. Utilizzare il vapore significa operare in modo ecologico, questo avviene perché non si utilizzano detersivi o solventi, inoltre la pulizia è profonda, igienizzante e completa perché un’eventuale presenza di batteri viene annientata dal calore del vapore stesso.

pulire con il vapore

BLACK+DECKER FSH10SM-QS Sistema di Pulizia a Vapore Portatile, con Guanto Steamitt, Bianco/Acqua

Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,98€
(Risparmi 22,92€)


Pulizia a vapore

vapore per pavimenti La pulizia a vapore è una pratica che sta via via entrando in tutte le case. Proprio per questa motivazione sul mercato sono presenti differenti tipologie di scope a vapore, con beccuccio e accessori atti a pulire qualsiasi tipo di superficie (pavimenti da esterno e da interno, finestre, poltrone, divani, abbigliamento, etc...). I principali vantaggi che si denotano dall’utilizzo del vapore come tecnica di pulizia sono: prima di tutto la pulizia è molto facile, pratica e veloce, non si utilizzano detersivi, è un metodo ecologico, naturale e asciuga molto più in fretta rispetto a un tradizionale lavaggio. Oltre a questi vantaggi, utilizzare una scopa a vapore, non significa soltanto pulire ma anche igienizzare a fondo e in maniera sicura perchè evitando l'utilizzo di detersivi, si evitano allergie o problemi di salute agli animali e ai bambini.


  • Forni a vapore Gli elettrodomestici di questa tipologia sfruttano la potenza del vapore per cuocere velocemente i cibi senza che si asciughino. I forni a vapore sono perfetti per creare piatti saporiti, sani e con m...
  • barriera al vapore Come si deduce dal nome, la barriera al vapore serve per impedire che il vapore acqueo all'interno di un immobile si condensi sul materiale isolante, pregiudicando l'efficienza energetica dell'edifici...

SCOPA ELETTRICA A VAPORE VAPORETTO LAVAPAVIMENTI TAPPETI MULTIUSO 5 IN 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44€


Superfici lavabili a vapore

vapore per pulire i vetri Le superfici lavabili con il vapore sono tantissime perché esso è in grado di igienizzare e pulire senza danneggiare nulla. È possibile lavare qualsiasi tipo di pavimento: cotto, ceramica, marmo, gres porcellanato e, prendendo qualche piccolo accorgimento, è possibile utilizzare il vapore anche su superfici come il parquet e la moquette. Acquistando i giusti prodotti si può inoltre utilizzare il vapore su: vetri, fughe di piastrelle e tappeti, sede della maggior parte di acari e batteri. Inoltre, con una particolare scopa a vapore si possono pulire i tessuti che compongono gli elementi d’arredo (tende, cuscini, divani) e i capi d’abbigliamento. In questa maniera gli abiti saranno sempre freschi, igienizzati e ben stirati. Visto che questo tipo di pulizia tende esclusivamente a igienizzare e non profumare, quando si riempie il contenitore della scopa di acqua è possibile aggiungere ad essa qualche goccia di olio essenziale. In questa maniera gli ambienti, oltre ad essere puliti, saranno anche ben profumati.


Scope a vapore

scopa a vapore Le scope a vapore presenti sul mercato sono state realizzate con lo scopo di soddisfare le molteplici esigenze degli utilizzatori e di quelle che sono le diverse superfici su cui intervenire. Esistono prodotti con autonomia illimitata, dotate quindi di sistema di riempimento continuo; lo spostamento è facilitato grazie a una maniglia e un praticissimo avvolgicavo. Altri modelli di lavapavimenti sono pronti all’uso in quindici secondi; hanno un serbatoio estraibile, una testa pulente che si snoda per arrivare nelle zone più difficili. Alcune scope producono una piacevole fragranza di limone sprigionata da delle cartucce profumanti. Per pulire ancora più a fondo e senza danneggiare le pavimentazioni, su alcune scope è possibile montare dei praticissimi panni in microfibra da poter poi lavare in lavatrice. In tutti questi modelli, la quantità di vapore erogata può essere regolata secondo il tipo di superficie su cui s’interviene; più elevata se si ha a che fare con pavimenti in gres porcellanato, cotto o ceramica; meno elevata nel caso di pavimentazioni in parquet o moquette. I costi di ogni scopa variano per potenza, capacità del serbatoio, programmi di regolazione del vapore e altre funzioni.




COMMENTI SULL' ARTICOLO