Home staging

L'home staging

In caso di vendita di una casa, i proprietari possono assumere dei professionisti che li aiuteranno a sistemare la propria abitazione al meglio, in modo che sia più attraente per i potenziali acquirenti.

Questi professionisti solitamente sono interior designer che si concentrano sul realizzare un'appealling accattivante per i potenziali acquirenti. Le imprese di Home Staging decorano e sistemano le case in vendita per attrarre il maggior numero di clienti. Queste imprese riorganizzano al meglio la disposizione dei mobili, cambiano il colore delle pareti, aggiungono tocchi decorativi e, talvolta, puliscono professionalmente la casa, nel tentativo di accentuare i suoi attributi positivi e minimizzare quelli indesiderati. Esistono due tipologie di home staging: quelle complete e quelle parziali. Le prime si occupano di tutta la casa, compreso l'esterno e tutti gli altri edifici presenti nella proprietà. Le seconde si concentrano invece sulle principali aree focali della casa: la cucina, il soggiorno e la camera da letto matrimoniale. Uno stager deve rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze del mercato immobiliare, quindi sui colori, tessuti e le caratteristiche decorative più popolari.

Se la casa è allestita bene, la vendita non dovrebbe durare più di un paio di settimane. Per una preparazione completa, il processo può richiedere fino a una settimana, a seconda della quantità di lavoro necessario.

Home staging

g.d.s F0130 – 330 serratura a camma per buca da lettere, Multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,34€
(Risparmi 0,01€)


Home staging fai-da-te

Home staging fai-da-te Se avete deciso di vendere la vostra casa e volete renderla più appetibile, potete mettere in atto delle semplici tecniche di home staging. Non dovete assumere un stager professionista, spendere una fortuna e nemmeno riarredare completamente la vostra casa.

Ad esempio, dei semplici cuscini decorativi costano poco e aggiungono carattere e personalità alla stanza. Sistemate un tavolo e delle sedie in sala da pranzo, e rendeteli invitanti con una tovaglia dalla tonalità luminosa e con coperture in tinta per le sedute. Inserite in un divanetto drappeggiato in coppia con un piccolo tavolo, per creare un ambiente-soggiorno completo ed accogliente. Posate nei punti strategici dei complementi d'arredo e dei suppellettili di stile, cercando di mantenere equilibrio ed armonia. Sarebbe bene ridipingere tutte le pareti, per rinfrescare e rinnovare l'ambiente. Scegliete toni luminosi e naturali, oppure optate per il classico bianco, che ha anche il vantaggio di allargare visivamente l'ambiente. Per risparmiare, recatevi nei negozi e nei colorifici che offrono vernici ritinte a

prezzi di liquidazione: il colore esatto non è importante, dal momento che si tratta di una tonalità neutra. Se avete già sgomberato la casa, ricreate la stanza da letto con mobili finti ma estremamente realistici. Ad esempio, potete realizzare un letto con scatole di cartone. Basterà ripiegare i lembi verso il basso e tenerli in posizione con del nastro adesivo. Per un bedskirt originale, fissate un tessuto di adeguata misura con chiodini da tappezzeria. Coprite la superficie con un piumino e un po' di cuscini. Infine, aggiungete una scatola più piccola per il comodino, completate con una lampada, una pianta e una tazza, che arrederanno lo spazio in maniera accogliente.

    irwost – Supporto ripiano Blu Tipo Squadra per ripiano o mobile Deco Design industriale Vintage consegnato con viti. Finitura finitura Epoxy Blu Steampunk

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,23€


    Gli accenti

    Non dimenticate l'importanza degli accenti, che invoglieranno il potenziale acquirente ad acquistare la vostra abitazione. Il cliente deve potersi immaginare felice e tranquillo all'interno dell'ambiente. Sistemate delle piante a fusto alto negli angoli, tappeti grandi e luminosi e quadri appesi alla parete principale. Appendete degli specchi, che riusciranno a dare l'illusione di una stanza molto più grande. E' molto importante la pulizia della casa. Eseguitene una professionale, chiamando una ditta specializzata. Eliminate quindi le eventuali macchie di muffa e i residui di umidità. Se necessario, smaltate i sanitari e smacchiate le piastrelle. Il bagno deve presentarsi lindo e trasmettere una sensazione di candore ed igiene. Pulite tutte le vetrate e gli infissi. Ricordatevi di esaminare a fondo anche lo stato della cucina, altro ambiente che dovrà presentarsi pulito in maniera eccellente. Profumate ogni stanza con dei profumatori e sistemate nei punti strategici degli incensi e degli olii essenziali, preferendo sostanze rilassanti come la melissa, la lavanda e il gelsomino. Con attenzione e impegno, vedrete che la vostra casa verrà venduta molto più rapidamente.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO