Credenze moderne

Il suo utilizzo

Partiamo dal chiarire realmente a cosa serve una credenza. Essa è una parte di arredamente che generalmente occupa la cucina, completa l'arredo di questa stanza ed in essa vengono custoditi principalmente cibi e conserve varie ma che, ovviamente, può fungere da mobile in tutti i sensi nel quale depositare piatti non giornalieri, pentole che non vengono utilizzate quotidianamente ed anche posate, bicchieri e tovaglioli. Negli ultimi anni era stata un po' abbandonata perché l'arredamento minimalista aveva puntato sulla necessità e sull'essenzialità, tralasciando mobili come comò, comodini e, per l'appunto, credenze.
Credenze moderne

DaMonicv  Moderno e minimalista spazio maniglia in alluminio semplice credenza europea cassetto computer cabinet telaio maniglia della porta,128mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,18€


Cambio di stili

stili Credenze moderneFortunatamente questo pezzo di arredo è stato ultimamente rivalutato e così molti hanno reinserito nel loro arredamento la scelta di credenze che possano soddisfare le loro esigenze, completare l'estetica di una cucina ed arricchire il design nello stile scelto.

C'è anche da specificare che molti, specie se gli ambienti sono piccoli, stanno prediligendo le credenze come arredo di soggiorno e camera da pranzo. Quindi un mobile che non custodisce solo cibo e conserve, bensì tutto l'occorrente per preparare il tavolo in caso di ospiti da accogliere in luogo diverso dalla cucina. Naturalmente le credenze accontentano stili e gusti di tutti. Così si può tranquillamente passare da un arredamento classico ad uno moderno anche per quanto riguarda le credenze. Lo stile classico le vede in legno laccato spesso in bianco ed avorio, oppure lasciate in legno naturale con leggeri intarsi di diverso colore. Le porte sono generalmente bugnate e la grandezza è quasi sempre bassa con due ante e con 3 o 7 cassetti. Ciò che è sicuro è che sono nettamente diverse dalle credenze moderne, sia in stile (naturalmente) ma anche in materiale, altezza, colori e locazione in casa.

  • Credenze provenzali Tra i vari generi di credenze ve ne sono alcuni molto caldi e romantici che pur non provenendo da terra italiana, sono stati accolti nel nostro paese ed inglobati nella nostra cultura molto velocement...

Terry Ecocab 2 Armadio in Plastica per Raccolta Differenziata, Grigio/Nero, 68 x 39 x 88.7 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,64€
(Risparmi 8,26€)


Credenze moderne: Le credenze moderne

Le credenze moderne sono tornate molto in voga proprio per la loro versatilità. Analizziamo insieme, prima di tutto, il materiale. Non c'è più solo il legno, come spesso accade per le classiche, ma nelle credenze moderne si trovano facilmente ed arricchiscono lo stile dell'intero design scelto, il vetro. In realtà la particolarità di molte credenze moderne è data dallo scatolato in vetro sulla parte superiore che diventa non solo uno scomparto utile, ma anche una zona da poter illuminare con dei led. Queste credenze sono il legno laccato che può essere, ovviamente, di vario colore ed alternano, molte volte, piccoli accessori in metallo come i piedi e le maniglie. Altre, invece, offrono il vetro come semplice top che abbraccerà il colore prescelto per l'intera credenza la quale, in questo caso, prevede l'alzata da terra a differenza della regola generale, per così dire, che vede le credenze partire direttamente dal pavimento. Tante credenze moderne, però, variano anche in base all'altezza, infatti si trovano modelli quadrati, a mo' di cubi, che sono molto più alte di quelle tradizionali. In questo caso diventano piani di appoggio per piante o libri, ad esempio, quindi ideali per un soggiorno. Spesso hanno la particolarità di unità aperte che rendono il design meno pesante e molto più libero ed efficace.

La maggior parte delle aziende d'arredamento cercano oggi di accontentare i propri clienti offrendo pezzi di arredamento unici ed essenziali che vestano la loro casa in maniera adeguata ed utile.

Ecco perché anche le credenze moderne mantengono l'utilizzo sia dei cassetti che delle ante.

I cassetti possono conservare ogni genere di oggetti, mentre nelle ante stipare piatti e materiali da tenere in ordine, specie se si tratta di vetrine. A questo proposito, le credenze moderne, comprendono spesso le ante a vetrina. Il vetro è temprato, quindi resistente, e si trovano sia in versione bassa (tipo buffet) che molto più alte con vari cassetti.

Naturalmente la scelta è strettamente personalizzata in base ai gusti ed all'utilizzo che dovrà ricoprire la credenza. Quindi senza vetro se dovrà essere una vera e propria dispensa alimentare da sistemare in cucina, mentre è consigliabile qualche vetro, sia esso top, cassettone o vetrina, nel caso venga posizionata in un soggiorno o in una camera da pranzo ed in cui sistemare oggetti da poter esibire per la loro particolarità.



COMMENTI SULL' ARTICOLO