Come risolvere problemi di avvitatura

Avvitatura e possibili problemi che possono subentrare

All'interno di qualsiasi ambiente domestico o anche ufficio, non mancheranno certo viti, bulloni, chiodi e molto altro ancora che necessita di una corretta avvitatura. Non solo per avvitare correttamente, ma anche per svitare senza lasciare tracce, è importante seguire alcuni passaggi che permetteranno di svolgere questo tipo di operazioni in pochissimo tempo e con delle semplicissime mosse. Tra i problemi più frequenti, soprattutto in fase di svitatura che è quella più complessa talvolta, ci sono sicuramente la possibile ruggine che può riguardare anche la vite stessa, o anche una vite incastrata e che risulti estremamente difficile da rimuovere. In fase di avvitatura, invece, basterà seguire alcune linee guida per sapere come risolvere problemi di avvitatura.
avvitatura

(2-pack) Viborg in lega di zinco di alta qualità, design moderno-Maniglia per armadio, credenza, cassetto cromato i pomelli, Overall length: 111 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,59€


Come risolvere problemi di avvitatura in modo efficace

utensile In fase di avvitatura, oltre che di svitatura, si può incorrere in una serie di problemi che potrebbe ostacolare le operazioni necessarie per ottenere un risultato efficiente. Uno dei più fastidiosi è sicuramente la ruggine che può trovarsi nella zona di una vite da svitare: nel caso in cui la vite sia bloccata, basterà impugnare un cacciavite con una mano e, mentre si ruota per svitare in senso antiorario, basterà dare qualche colpo di martello con l'altra mano sul manico. In questo modo la vite sarà sicuramente sbloccata e facile da rimuovere. Nel caso invece di problemi legati all'avvitatura, uno dei più frequenti è quello delle viti che non mantengono e che dunque risultano scarsamente funzionali. Per avvitare in maniera efficiente ed avere un buon risultato, basterà semplicemente avvolgere qualche filo di lana attorno alla filettatura prima di riavvitare la vite oppure si può procedere con lo spremere direttamente nel foro dove si avviterà la vite, della colla o dello stucco che permetterà una maggiore adesione.

    BLACK+DECKER DV1015El-QW Aspiratore Ricaricabile Dustbuster, 16.2 Wh

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,27€
    (Risparmi 23,63€)


    Tanti consigli per un'avvitatura efficace ed utile

    avvitatura efficace

    In molti sono alla ricerca dei migliori consigli su come risolvere problemi di avvitatura: basterà seguire alcune semplici mosse e il gioco è fatto. Tra i problemi più diffusi, troviamo sicuramente quello di viti ostinate, per le quali basterà arroventare il tagliente del cacciavite per poi procedere con la svitatura. Questa sarà un'operazione particolarmente consigliata poiché il calore permette una certa dilatazione che consentirà un facile svitamento. Sicuramente non mancano coloro che si trovano di fronte delle viti molto incrostate da ruggine e da altro tipo di materiali: la soluzione è molto semplice e garantirà un efficiente risultato. Basterà applicare dell'olio penetrante da far scorrere lungo la filettatura e che, dopo aver lasciato per qualche ora agire, permetterà di svitare in modo molto semplice. Può essere di maggiore aiuto anche riscaldare per poco tempo la zona dove è presente la vita, così da indurre una dilatazione del metallo molto rapida.


    Soluzioni per risolvere qualsiasi problema

    soluzioni Per chi ha necessità di disporre di viti semplici da avvitare e svitare in pochi minuti, sarà un'ottima idea quella di puntare sulle viti a galletto. Queste sono estremamente semplici e soprattutto possono essere realizzate anche con mezzi di fortuna in casa o in un'officina: basterà avere un bullone, sulla cui testa saldare una piattina che dovrà essere sagomata a seconda delle esigenze. Ma anche la scelta del corretto cacciavite sarà fondamentale per un'avvitatura perfetta. Mai sceglierne uno a caso, ma puntare sempre su quello che si adatta di più alle proprie esigenze: una delle principali soluzioni, valevole per tutte le necessità, è quella dei cacciavite antiscivolo. Questo permetterà un'operazione di avvitatura molto rapida ed efficiente: in caso il cacciavite ne sia sprovvisto, basterà inserire qualche molla di gomma. Anche i cacciaviti portatili sono un'ottima soluzione ideale per qualsiasi esigenza: ve ne sono di vario tipo, e sono facilmente trasportabili anche all'interno di una tasca di giubbino. Di solito presentano quattro estremità che si adattano alle varie esigenze di viti e bulloni.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO