Tavolino da esterno fai da te

L'arredamento da giardino

Possedere una dimora che dispone di un bel giardino è uno dei sogni più comuni. Avere il proprio giardino significa disporre di uno spazio personale da gestire come meglio si crede, un luogo privato tutto nostro in cui stare a contatto con la natura e l'aria aperta. Numerosi sono gli stili e le tendenze che variano di anno in anno sull'arredamento di questo spazio di terra. Erba o sassi, alberi o aiuole: il giardino può essere personalizzato forse più di ogni altro ambiante domestico.

Parlando di arredamento gli stili sono molto variabili e le mode cambiano come in ogni altro settore. Il costo dei mobili da giardino è spesso tutt'altro che economico, per questo la scelta può essere difficile.

Il fai da te anche in questo caso ci può venire in soccorso con idee originali, di tendenze ed economiche attraverso cui realizzare il giardino dei propri sogni.

Il tavolino da esterno fai da te è facile da realizzare in numerose varianti.

Ecco tre soluzioni graziose attraverso cui rendere il proprio giardino un posto per ancora più speciale.

tavolino da esterno fai da te

EasyAcc mini ventilatore portatile, da esterno e da scrivania con manico pieghevole e batteria 18650, ricaricabile tramite batterie portatili, caricatori multi porte, Notebook, prese USB fisse e portatili - Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Tavolino fai da te in pallet o con le cassette della frutta

tavolino in pallet Molto di moda in questi ultimi anni, facile da realizzare e molto decorativo nella sua semplicità, il tavolino da giardino realizzato con i bancali in pallet è certamente una soluzione pratica e facile da realizzare. Basterà recuperare dei bancali in buone condizioni e riparare, se presenti, i piccoli danni. Può essere in oltre necessario carteggiare e, se lo si desidera, passare una mano di vernice.

Molto comune in bianco ma anche in versione 'nature', viene sfoggiato nei bar più glamour ed è in grado di rendere un giardino un luogo molto chic con una spesa esigua.

In stile 'Shabby chic' è invece il tavolino realizzato con le cassette della frutta avanzate o recuperate dal proprio fruttivendolo di fiducia.

Intersecando quattro cassette poggiate sul fianco si ricaverà un grazioso tavolino fornito di pratici scomparti laterali e uno centrale; quest'ultimo può essere utilizzato come grazioso porta vaso semplicemente poggiando al suo interno una bella piantina. Anche in questo caso in base al proprio gusto è possibile riverniciare le cassette della frutta, ovviamente prima di assemblare il tutto. Il risultato vi sorprenderà.


IPAE-PROGARDEN Tavolo da Giardino Allungabile in Polipropilene - Modello Queen

Prezzo: in offerta su Amazon a: 125€


Tavolino da esterno fai da te con la bobina

tavolino fai da te con cassette della frutta Facilissimo da realizzare è anche il tavolino realizzato con una grossa bobina in legno, bobina che viene utilizzata solitamente per i cavi elettrici.

Anche lasciandola nel suo colore naturale si rivela un tavolino pratico, semplice ma anche molto particolare; basterà adagiare la bobina su un lato e il gioco è fatto! Considerata la semplicità dell'operato svolto per ricavare dalla bobina un tavolino, ci si può impegnare un poco per renderla davvero speciale: è possibile ricoprire la superficie che funge da tavolo con una lastra di vetro, oppure verniciare di colori diversi i vari lati, per ottenere un buon risultato.


L'arte del riciclo

tavolino da esterno con bobina Numerose sono le possibilità attraverso cui è possibile realizzare tavolini graziosi utilizzando solamente materiali già esistenti, o per così dire di scarto. Ricorrere a tale pratica significa scegliere una soluzione economica e responsabile per rendere il proprio giardino un luogo unico e personale. Naturalmente è possibile abbinare al proprio tavolino delle sedute altrettanto gradevoli e rispettose per l'ambiente e quindi realizzate anch'esse con materiale riciclato. Con un po' di creatività, rinnovare il giardino in base al gusto personale senza una spesa eccessiva è quindi possibile. Se deciderete di imbarcarvi in questa semplice impresa rimarrete sorpresi dalle soddisfazioni che ne trarrete. Realizzare un oggetto con le proprie mani è infatti un risultato che riempie di orgoglio, oltre alla soddisfazione di possedere finalmente un pezzo unico che coincida alla perfezione con il proprio gusto e le proprie esigenze.

Basterà quindi prendere martello, chiodi e guanti da lavoro per trasformare il proprio giardino in un luogo in cui i sogni possono diventare realtà!



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO