Riparare elementi in pietra

Riparare gli elementi in pietra

Prima o poi capita a chiunque di dover riparare degli elementi in pietra presenti nella propria casa o nel proprio giardino: spesso questi interventi riguardano i pavimenti esterni con sigillature mancanti, saltate o crepate. A volte la causa è da ricercarsi nei movimenti di assestamento del terreno o dalla crescita di radici vicine, tuttavia più spesso è dovuto a una mancata manutenzione. Spesso vengono effettuati rattoppi temporanei e maldestri che tuttavia non consentono di riparare gli elementi in pietra efficacemente: anzi, col tempo la buca diventerà ancora più grande. In questo caso il ripristino della pavimentazione in pietra sarà successivamente ancora più incisivo perchè si dovranno eliminare anche i rattoppi temporanei. Inoltre si deve tenere a mente che riparare un pavimento in pietra è più costoso e difficoltoso che metterne in posa uno nuovo.
riparazione

Rosoni rosone mosaico in marmo su rete per interni esterni 66x66 MAJORCA 66.39

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€


Riparare gli elementi in pietra della pavimentazione

riparare elementi in pietra Per riparare gli elementi in pietra di una pavimentazione danneggiata bisogna per prima cosa rimuovere la parte di pavimentazione deteriorata o ammalorata, togliendo le lastre, le pietre o i cubetti instabili, scheggiati o fuoriusciti dalla loro sede. Per ripristinare più facilmente il pavimento si deve togliere una quantità maggiore di elementi rispetto a quelli riguardanti la buca vera e propria. Si consiglia di procedere fino alla chiave delle morse (gli archi) così che l'inserimento di nuovi elementi non risalti troppo. Gli elementi in pietra divelti andranno recuperati, puliti e reinseriti; quelli perduti o rotti devono essere sostituiti con altri dello stesso tipo seguendo le stesse procedure della messa in posa. Tuttavia c'è da tenere a mente che la posa, per quanto accurata, avrà sempre una sigillatura di colore diverso e proporzioni differenti.

    Ideal Products Pack di 2 luci LED attivate con un Sensore del Movimento per una infinità di diversi Usi: armadi, guardaroba, cassetti, scale, scantinati, garage, l’ingresso della casa, per segnalare i posti pericolosi, per spaventare i ladri, nel auto, nella borsa, come luce ausiliare, nel camping, nella barca, nel magazzino, etc...Non richiede installazione – Illumina qualsiasi angolo scuro con 4 diversi sistemi per fissarlo: con magnete, con l’adesivo di 2 volti, con un clip o con la catena.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,79€


    La riparazione degli elementi in pietra

    come riparare elementi in pietra Gli elementi in pietra che possono essere oggetto di riparazioni non sono solo le pavimentazioni ma molto spesso anche ornie, fregi, poggioli, scalini, davanzali e cornici ornamentali, cioè componenti architettoniche molto diffuse e impiegate. I danni possono essere provocati dall'azione degli agenti atmosferici, da errori progettuali e di posa, dall'usura e dallo stesso trascorrere del tempo. Inoltre una pietra può essere più sensibile a questi problemi se particolarmente porosa. Riparare gli elementi in pietra risulta un passaggio obbligato se si rompono a causa della loro inadeguatezza a reagire agli sforzi flessionali e/o del loro spessore inadeguato rispetto alla loro parte a sbalzo. In genere questo problema si riscontra soprattutto nei davanzali con elementi laterali a baffo, nelle scale la cui pedata è molto sporgente e nelle cornici dei camini.


    Riparare elementi in pietra: I modi con cui riparare la pietra

    riparazioni pietra Per riparare gli elementi in pietra esistono interventi e materiali differenti in modo da ripristinare le parti danneggiate: la scelta dipende dal tipo di pietra e di supporto, dal fatto che l'elemento sia interno o esterno, da quanto sia vecchio e dal carico che deve sopportare normalmente. Ad esempio, per riparare una scala con rivestimento in pietra e pedana usurata si può inserire un listello sagomato dello stesso materiale sotto la parte sporgente. Lo si incolla con un prodotto adesivo adeguato sia nell'intradosso della pedata che sull'alzata. Dato che si tratta sempre di un intervento invasivo si deve valutare con un professionista quale sia la soluzione più veloce ed efficace per limitare al minimo i disagi. Per riparare gli elementi in pietra in maniera efficace bisogna sempre scegliere la colla più adatta: in genere si usano le resine epossidiche perché si seccano molto velocemente. Si devono pulire in maniera accurata i pezzi da incollare ed eventualmente passarvi sopra un disco abrasivo così che la superficie sia regolare. Quindi si stende sulle parti da sovrapporre la colla. Tenete a mente che le resine epossidiche causano un cambiamento nel colore delle pietre: per i materiali di pregio usate le resine epossidiche idrogenate.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO