Fimo: tutorial su lavorazione e creazioni

Il fimo: cos'è

Il fimo è una pasta sintetica estremamente malleabile che viene venduta presso i colorifici o i negozi specializzati in hobbistica in 24 tinte differenti. Grazie alla sua facile plasmabilità è particolarmente adatto alla realizzazione di deliziosi gioiellini di bigiotteria quali orecchini, braccialetti, collane, pendenti e di coloratissimi decori come ad esempio piccoli centro tavola, fantasiosi porta candela, incantevoli statuine e tanto altro ancora. In commercio ne esistono differenti varianti e la scelta di questa o di quella qualità dipende solamente dai vostri gusti personali e dalla caratterizzazione che volete dare alla vostra opera. Nei negozi specializzati troverete il fimo Classic, di media malleabilità, particolarmente adatto per la realizzazione di lavori di precisione; il fimo Soft, morbido e malleabilissimo ed infine il fimo Effect, opzionabile nelle varianti ad effetto metallizzato, pietra, trasparente, fluorescente e glitter (ognuna proposta al pubblico con differenti tonalità di colore). Una volta terminata la vostra creazione, per farla solidificare sarà necessario farla cuocere per alcuni minuti in un fornetto (che andrete ad utilizzare solo ed esclusivamente per i vostri lavori in fimo) oppure a bagno maria.
creazioni in fimo

39 Pezzi Set Pirografia Legna Saldatura Pen Tool Set,GOCHANGE 30W 37pcs Pins in Ottone Sostituibile, Cippatrice, Legno Penna Ferro, Sostegno/Lavorazione Del Impostato per Cuoio, Sughero,ecc.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€
(Risparmi 19,63€)


Quali strumenti utilizzare e come iniziare a creare

creazioni in fimoAffinché possiate dare un maggior dettaglio alle vostre creazioni in fimo è necessario che comperiate alcuni strumenti che potrebbero tornarvi utili durante la lavorazione: pinze e tronchesine nel caso dobbiate creare opere di bigiotteria, un piccolo mattarello per stendere la pasta, un piano da lavoro, una lama per tagliare la pasta con precisione e le formine di silicone con i soggetti desiderati per velocizzare notevolmente il lavoro. Una volta acquistati questi strumenti da lavoro l'ultimo passo da compiere è quello di procurarsi un fornetto da utilizzare esclusivamente per i lavori in fimo e la vernicetta trasparente per lucidare le vostre opere una volta solidificate. Per iniziare a creare basta lavorare e riscaldare dapprima la pasta (nella quantità desiderata) fra le mani e poi piano piano modellarla dandole la forma desiderata. Se decidete di utilizzare gli stampini per le forme ricordate di spennellarli prima con un po' di borotalco in modo che il fimo non si attacchi ed esca con più facilità dalla formina.


  • Come realizzare orecchini in fimo Prendere del fimo azzurro e verde, tagliatene 2 strisce con il taglierino. Incartate con il Cellophanne i panetti di fimo rimasti.Modellate il fimo per poi inserirlo nella macchina della pasta, uti...
  • Come realizzare orecchini in fimo parte 2 Prendete il Biscio azzurro e Cospargetelo di Glitter.Piegatelo a metà ed appoggiatelo sul Biscio creato precedentemente. Capovolgetelo. Fate lo stesso procedimento anche sull’altro fronte.Modella...
  • come realizzare orecchini in fimo parte 3 Modellate il fimo bianco rimasto ed inseritelo tra i 2 Bisci. Modellatelo, tagliate le estremità e arrotolatelo su se stesso. Ricavare pezzi da 2cm dal Biscio e schiacciateli con le dita.Fate ruotar...
  • Come realizzare orecchini in fimo parte 4 Bucate con lo stuzzicadenti le murrine sia sopra che sotto se non le si usa come ultime, in caso contrario bucatele da una sola parte. Versate del Glitter sulla tovaglietta e con un dito applicatelo s...

Extsud® Fantastico Adesivo Murale Luna Fluorescente, Wall Stickers Luminosi al Buio Diametro 30 cm Decorazione Casa Camera da Letto Soggiorno, Regalo Ideale di Feste Natale Compleanno per Bambini Amici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 5€)


Fimo: tutorial su lavorazione e creazioni: Qualche esempio di creazione

creazioni in fimoCon il fimo la creatività e la fantasia prendono il sopravvento, tutto ciò che pensi infatti può essere realizzato, ovviamente in dimensioni ridotte. Se vuoi creare dei braccialetti ad esempio, puoi decidere se comprare una base a catena e poi inserirci le tue creazioni con un gancetto oppure se acquistare solamente un filo e creare da sola ciondoli e perle. Potrai creare dei fiori modellando ogni singolo petalo posizionandolo in modo da creare una corolla, potrai realizzare dei dolcetti copiando quelli esistenti e ricordando che ogni creazione è stratificata. Per realizzare un lavoro in fimo è necessario prima creare ogni singolo dettaglio, assemblare il tutto, far cuocere e poi passare la vernicetta trasparente. Per realizzare una fatina ad esempio create dapprima la faccina, creando una pallina rosa con il fimo; poi il corpo centrale, una sorta di triangolo che andrete a modellare alla base pressando i brodi con le mani e assottigliandoli verso l'esterno; i piedini e le mani (i piedini saranno due piccole palline ovali e le braccia due piccoli pezzi di pasta a forma cilindrica sapientemente modellati); i capelli (tagliate una decina di striscioline fini di pasta dategli una forma leggermente arrotolata muovendola avanti e indietro sulla base da lavoro oppure munitevi di estrusore). Creati tutti questi particolari formate la fatina applicandoli uno sull'altro inserendoci un pezzo di filo d'acciaio per tenerli uniti e formate infine le ali, creando 4 cuori, che andrete a pressare con il mattarellino rendendoli sottilissimi e mettendoli due per parte (attaccandoli - pressando- dalla parte più larga), e il capellino (che può essere decorato con piccoli fiori e deliziose perline).


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO