Decorare la casa per Pasqua

Le decorazioni Outdoor

Per non farsi cogliere assolutamente impreparati adesso che a Pasqua mancano davvero pochi giorni, è bene iniziare da subito a pensare come sia possibile decorare la propria casa con uno stile originale e vario che possa raccontare il nostro modo di essere a tutti coloro che verranno a trovarci in questo particolare periodo dell'anno. Gli addobbi per la casa, infatti, non sono solo natalizi ma anche pasquali. Via, quindi, con la fantasia, senza nessuna limitazione. Le decorazioni outdoor più apprezzate e che tanto di moda vanno nel Nord Europa sono gli alberi di Pasqua, decorati con le uova e costruiti utilizzando rami di pesco o, comunque, alberi da frutto che siano già un po' in fiore. Vanno benissimo per gli ingressi, per i davanzali, per i balconi e per i giardini. A volte, in condizioni favorevoli, possono anche sbocciare completamente. Per mantenerli ben umidi è sufficiente collocarli su apposite spugne da inumidire periodicamente. Non è necessaria nessun'altra manutenzione. Con alcune piccole modifiche estetiche, gli alberi di Pasqua si possono collocare anche dentro casa e possono rappresentare un ottimo gioco o passatempo da fare con i piccoli di casa.
decorazioni pasqua

DEKOWEAR 3D Farfalle insieme Realistica di 12 Decorazione Della Parete con i Punti Adesivi per Fissare a parete Decorazione della parete della Decalcomania della Parete (Rosa)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Decorare le uova

uova di pasqua Sin da quando siamo bambini, una delle operazioni più belle e divertenti da compiere con l'arrivo della Pasqua è proprio quella di decorare le uova. Sebbene la fantasia, in questo, la faccia decisamente da padrona, direttamente da Caserta arriva una bellissima idea per decorare le uova di Pasqua ricoprendole con pezzi di stoffa e nastrini. Per realizzarle servono poche cose: ritagli di stoffa, uova in polistirolo, nastrini di raso, colla a caldo, forbici, pennarelli, portacandela, fiorellini in carta o stoffa. Usando un pennarello, dividiamo l'uovo in 4 sezioni che risultino essere il più possibile uguali tra di loro. Ritagliamo, quindi, diversi pezzi di stoffa che abbiano le stesse dimensioni delle sezioni appena tracciate sull'uovo. Quando si acquisisce una maggiore manualità è anche possibile aumentare il numero di sezioni. Incolliamole con la colla direttamente sull'uovo. In corrispondenza delle giunture inseriamo dei merletti. Realizziamo, quindi, dei fiocchetti con il nastro di raso e decoriamo con essi la base. Appoggiate sul portacandela, non resta che completarne la decorazione con i fiorellini di stoffa o carta.

    HappyBeauty Le luci nette 3Mx2M 320 LED 8 modi impermeabilizzano le luci Fairy Net con la spina connessa per la notte , blue

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,88€


    Uovo di struzzo come centro tavola

    uova pasquali E se usassimo un uovo di struzzo come centro tavola? Sarebbe di sicuro un'idea molto interessante. Basta avere un po' di dimestichezza con la pittura per dipingere l'uovo con colori acrilici. Ovviamente si tratta di un uovo di struzzo svuotato che si compra con poco più di una decina di euro maggiormente negli agriturismi. L'uovo di struzzo si presta molto bene ad essere decorato, in quanto è molto resistente e duro (quasi al pari della ceramica). Prima di procedere, però, con la decorazione vera e propria bisogna prepararne la base, con uno strato di cementite che andrà poi scartavetrata più volte fino ad ottenere una superficie liscia. A questo punto sarà possibile decorare, lasciando libero sfogo alla propria fantasia. L'uovo completato, poi, andrà poggiato su un'apposita base.


    Decorare la casa per Pasqua: Imbottigliare le piante

    fiori in contenitore vetro Imbottigliare le piante è un'ottima idea per decorare in maniera originale la propria casa in occasione della Pasqua. E' un modo molto semplice di personalizzare il proprio ambiente domestico ma risulta essere davvero molto suggestivo. Uno degli strumenti migliori per realizzarlo è rappresentato dalle tipiche bocce in cui, normalmente, si tengono i pesci rossi. All'interno di queste bocce vanno inserite le decorazioni, partendo dal fondo che, preferibilmente deve essere composto da ciottoli e sassolini provenienti direttamente da un fiume e preventivamente lavati. Se questo non è possibile, si trovano appositi sassolini nei negozi specializzati. Preparata la base si possono collocare le piantine, specialmente quelle grasse, prediligendo le mignon o le rosette.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO