Sistemi fotovoltaici

Cosa sono i sistemi fotovoltaici

I sistemi fotovoltaici sono quegli impianti che consentono di trasformare sia in maniera diretta che istantanea, l'energia che è associata alla radiazione solare in energia elettrica senza necessità di utilizzo di alcun combustibile. Producono quindi elettricità là dove c'è questa effettiva esigenza, non richiedono nessun tipo di manutenzione, non creano assolutamente danni all'ambiente circostante ed inoltre risultano realizzati su misura e secondo le effettive esigenze di un singolo utente.
Sistemi fotovoltaici

CAVO FG21M21 1x6 mm² ROSSO PER PANNELLI SOLARI IMPIANTI FOTOVOLTAICI 10 METRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,32€


Tipologie di sistemi fotovoltaici

sistemi fotovoltaici I sistemi fotovoltaici si suddividono in tre categorie, a seconda del processo di lavorazione e produzione del silicio. La prima categoria è costituita dai moduli monocristallini, i quali risultano essere costituiti da diverse celle realizzate partendo semplicemente da un wafer composto da una struttura cristallina omogenea. Il vantaggio di questi moduli è di sicuro il loro rendimento elevato, ma costano abbastanza. La seconda categoria invece è quella attinente ai moduli policristallini. In tal caso, le celle di tali pannelli si realizzano colando il silicio liquido in blocchi, che successivamente vengono suddivisi in lastre. La loro caratteristica principale è quella di avere una struttura cristallina non omogenea, al contrario di quelli policristallini. Sia il loro rendimento che il loro costo, è decisamente più basso rispetto ai primi. La terza categoria è quella rappresentata dai moduli amorfi. Si tratta di moduli che vengono prodotti tramite spruzzamento catodico di atomi di silicio al di sopra di una piastra di vetro. Se confrontati con le altre due categorie, risultano avere un rendimento ed un costo inferiore. A prescindere da ciò, il loro vantaggio principale consiste nel riuscire a catturare sia la luce diretta che quella diffusa.

  • fotovoltaico In un ‘ epoca di crisi come questa, ove il risparmio e , quindi, i guadagni, sono sempre minori rispetto al passato, ma allo stesso tempo si sente maggiormente l’ esigenza di consumare, e si alzano i ...
  • gas Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di occupazioni in tutti i settori, e in questo modo prendersi cura delle cose che ci stanno più a cuore, o quelli a cui si è più interessati. Ad esempio, ...
  • tegole fotovoltaiche Il fai da te è un hobby che permette di occupare il proprio tempo libero in operazioni particolarmente utili. I lavori che è possibile svolgere tramite il fai da te sono davvero moltissimi, tra i qual...
  • fotovoltaico Con il termine fotovoltaico si indica tutto quello che consente di utilizzare l’energia del sole per produrre energia. Il termine si riferisce sia al settore di produzione degli impianti, che al tipo ...

CAVO FG21M21 1x4 mm² ROSSO PER PANNELLI SOLARI IMPIANTI FOTOVOLTAICI 10 METRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,6€


Quali sono i vantaggi dei sistemi fotovoltaici

Come tutti sapranno, i sistemi fotovoltaici presentano diversi vantaggi. In primo luogo c'è da dire che si tratta di un investimento di ottima qualità, con rischi molto bassi e che presenta inoltre un rendimento accettabile. C'è poi da rilevare che i contributi da parte dello stato consentono di ripagarlo e di ottenere dei risultati validi dal punto di vista economico e nel medio - lungo termine, con rischi abbastanza contenuti.

Un sistema fotovoltaico sarà possibile realizzarlo utilizzando soltanto una parte molto piccola del capitale indispensabile, visto e considerato che si va a cedere il credito previsto dai contributi statali e di conseguenza garantirsi un finanziamento diventa un'impresa facile.

La realizzazione di un sistema fotovoltaico è una condizione che porta sicuramente ad una notevole riduzione degli esborsi economici che si devono sostenere per il consumo di energia elettrica, abbassando come è prevedibile gli importi delle bollette. Infatti le bollette stesse, tendono sempre ad aumentare a causa della crescente domanda di energia in ambito mondiale.

Per ultimo, un sistema fotovoltaico fa sì che un immobile venga indubbiamente valorizzato, dotandolo al tempo stesso di infrastrutture tecnologiche moderne decisamente affidabili e che richiedano una manutenzione sensibilmente ridotta con un netto miglioramento per quel che riguarda l'autosufficienza energetica. La durata di un sistema fotovoltaico è sicuramente elevata, infatti può addirittura andare da un minimo di 30 anni fino ad un massimo di 40, senza considerare che alla fine del suo ciclo si può interamente rigenerare. Per concludere, può arrivare a produrre sino a diciotto volte l'energia necessaria per poterlo realizzare.


Sistemi fotovoltaici: Vantaggi ambientali dei sistemi fotovoltaici

L'uso di un sistema fotovoltaico implica dei vantaggi anche per l'ambiente circostante. Ci si trova infatti ad utilizzare una fonte di energia interamente rinnovabile gratuita e che è presente dappertutto, tenendo presente inoltre che è inesaurible. Peraltro c'è anche una consistente riduzione dell'inquinamento atmosferico, dovuto alla minor presenza nell'aria di sostanze come l'anidride carbonica e di tutte quelle sostanze che contribuiscono ad innalzare l'effetto serra. Qualora ci fossero coperture in eternit, sarà possibile provvedere a bonificarle e successivamente smaltirle in discariche destinate a tale scopo, andando a ridurre di conseguenza anche il rischio concreto di qualsiasi contaminazione, salvaguardando la salute delle persone, un obiettivo che va sempre e comunque perseguito.



COMMENTI SULL' ARTICOLO