Prezzi impianti fotovoltaici

La riduzione degli impianti fotovoltaici nel 2013

C'è da rilevare che nel corso del 2013, il costo degli impianti fotovoltaici è sceso in maniera rilevante, inducendo a pensare che gli incentivi statali per questo tipo di impianti potessero prendere una brusca riduzione. Si pensava quindi che si acquistassero molto meno impianti fotovoltaici, ma così non è stato, anzi, con la riduzione dei prezzi, sono aumentate le vendite degli impianti in questione, che sono diventati molto convenienti anche grazie alle varie agevolazioni fiscali, come ad esempio la detrazione del 50 per cento, la quale permette di recuperare una parte importante dei soldi che si sono investiti.
Prezzi impianti fotovoltaici

CAVO FG21M21 1x4 mm² ROSSO PER PANNELLI SOLARI IMPIANTI FOTOVOLTAICI 10 METRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,6€


Prezzi impianti fotovoltaici

Prezzi impianti fotovoltaici Va detto che il prezzo di base di un impianto fotovoltaico varia a seconda della tipologia di sistema e della potenza nominale che si è andata a scegliere, più la scelta dei pannelli solari fotovoltaici. Se si vuole fare un esempio pratico, poniamo il caso che si abiti in un appartamento di circa 120 metri quadri e si debba installare un impianto fotovoltaico, in questo caso, il prezzo di quest'ultimo oscillerà fra i 9 mila euro ed i 10 mila euro. Questo per quello che riguarda il 2013, ma va detto che nel periodo che andava dal 2005 fino al 2008, il prezzo era il doppio di quello attuale.

All'inizio del 2013, il costo di base per ciascun kilowatt installato nella propria abitazione, è pari a 3 mila euro.

Era successo che nel periodo risalente a giugno del 2012, nel nostro paese, con l'annuncio della fine degli incentivi statali a causa dell'approvazione del Nuovo Conto Energia per gli impianti fotovoltaici, aveva generato una vera e propria corsa all'acquisto ed infatti le installazioni degli stessi erano aumentate ed addirittura l'Italia aveva superato anche la Germania. L'aumento fu pari al 3 per cento, anche se scese in maniera molto drastica nel semestre successivo dello stesso anno.

Il costo si ridusse notevolmente, per il fatto che non aumentarono solo gli acquisti di impianti fotovoltaici per le esigenze domestiche, ma anche per tutte le aziende ed imprese presenti sul territorio.

Un altro punto di forza degli impianti fotovoltaici è senza ombra di dubbio rappresentato dalla presenza di componenti interamente italiani, con tanto di agevolazioni. Tutto questo spiega anche la riduzione dell'acquisto di prodotti su mercati esteri, con particolare riferimento a quelli prodotti in Cina.

  • fotovoltaico In un ‘ epoca di crisi come questa, ove il risparmio e , quindi, i guadagni, sono sempre minori rispetto al passato, ma allo stesso tempo si sente maggiormente l’ esigenza di consumare, e si alzano i ...
  • gas Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di occupazioni in tutti i settori, e in questo modo prendersi cura delle cose che ci stanno più a cuore, o quelli a cui si è più interessati. Ad esempio, ...
  • tegole fotovoltaiche Il fai da te è un hobby che permette di occupare il proprio tempo libero in operazioni particolarmente utili. I lavori che è possibile svolgere tramite il fai da te sono davvero moltissimi, tra i qual...
  • fotovoltaico Con il termine fotovoltaico si indica tutto quello che consente di utilizzare l’energia del sole per produrre energia. Il termine si riferisce sia al settore di produzione degli impianti, che al tipo ...

Luci Solari Esterno OxyLED Luce Solare da Muro Dual Motion,Identificazione di Movimento a 210 Gradi,Lampada Wireless ad Energia Solare,Esterno Impermeabile con Sensore di Movimento,Illuminazione di Sicurezza per Esterni a 12 LED,5 Modalità Funzione per Parete,Muro,Giardino,Terrazzino,Cortile,Casa,Corridoio,Patio ecc 1 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 4€)


Conlcusione

Per trarre una conclusione, va quindi detto che in questi ultimi anni il prezzo degli impianti fotovoltaici è sensibilmente diminuito, grazie anche ad un'oculata ristrutturazione del mercato di questo settore in cui sono state riviste le incentivazioni per l'acquisto degli impianti illustrati nell'articolo. Il vertiginoso aumento della domanda di acquisto ha visto quindi la riduzione dei costi di acquisto in generale. Così facendo si sono resi molto competitivi i pannelli solari fotovoltaici delle ditte ed aziende.

Per quello che riguarda il discorso dell'Italia, nel 2012 gli acquisti degli impianti fotovoltaici per le abitazioni private, hanno conosciuto un vero e proprio boom, anche in considerazione del fatto che sono state colte al volo tutte le occasioni inerenti agli incentivi statali facenti parte del IV Conto Energia. Il consumatore finale di conseguenza è stato indotto a preferire una minore spesa per risparmiare sin da subito sulla bolletta elettrica, piuttosto che puntare su investimento che sarebbe invece stato a lungo termine. Il prezzo infatti, proprio per la minore spesa, si è rivelato sin dal primo momento molto competitivo e quindi alla portata di tutti i potenziali utilizzatori finali. Senza contare che gli impianti fotovoltaici inoltre danno la concreta possibilità di poter rivendere l'energia prodotta, facendo in modo di riacquistare il denaro che si era investito in precedenza per reperire l'impianto fotovoltaico.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO