Scegliere gli elettrodomestici per la cucina

Le scelte preliminari

Al momento dell'acquisto di una cucina, sono tante le valutazioni che occorre fare, prima di tutto per quanto riguarda il budget e le dimensioni. Sicuramente bisogna stabilire su che cifre è possibile muoversi, dal momento che al giorno d'oggi la scelta è molto variegata ed in grado di accontentare tutti i tipi di tasche. Le dimensioni poi sono altrettanto incisive, poichè determinano la possibilità o meno di poter inserire alcuni elettrodomestici che occupano un determinato spazio o che ne esigono uno particolare per l'utilizzo. Generalmente la scelta passa attraverso una decisione fondamentale, a seconda che si sia optato per una cucina in muratura o con ripiani che prevedono elettrodomestici a incasso oppure per una cucina componibile con elettrodomestici che sono lasciati liberi e indipendenti rispetto ai vari elementi che compongono l'arredo.

elettrodomestici cucina

FreshWorld - Macchcina Sigillatrice per Sottovuoto Professionale per la Conservazione degli Alimenti con Sacchetto Termosigillabile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109,99€
(Risparmi 90€)


Il piano cottura

elettrodomestici cucina Il piano cottura è la scelta che viene prima di tutte, perchè determinerà di conseguenza, molte delle scelte successive. Oltre ai classici piani a gas e a induzione oggi molto rivalutati sono quelli in vetroceramica. Questi ultimi, dall'aspetto avveniristico e in grado di offrire un tocco molto moderno all'intero ambiente, vanno adeguatamente integrati in un contesto altrettanto moderno e non sono utilizzabili senza un piano piuttosto esteso che dia continuità all'intero angolo cottura. Non solo per la preparazione ma anche perchè questi non presentano delle cavità in grado di convogliare eventuali fuoriuscite dei cibi durante la cottura e allora se ne consiglia la predisposizione con zone di contorno in grado di preservare il pavimento da spiacevoli inconvenienti. Per quanto riguarda i fornelli a gas, è da segnalare un elemento molto importante che si sta fortunatamente diffondendo in maniera capillare tra tutti i modelli e da parte di tutti i produttori, la valvola di emergenza in grado di bloccare la fuoriuscita di gas quando la fiamma non è attiva e il gas non viene combusto.


  • Alcune note I consigli per la cucina sono oggi uno dei must all’interno delle nostre abitazioni. Senza dubbio occorre fare un chiarimento iniziale e comprendere a cosa è giusto fare riferimento ogni qual volta se...
  • salto da chef Affettatrici e grattugiaformaggio elettrici, ma anche apparecchi che radunano in un unico corpo molteplici funzioni e molto altro ancora: l’evoluzione delle tecnologie insieme alla disponibilità delle...
  • elettrodomestici Il fai da te comprende anche i lavori di manutenzione e di riparazione degli elettrodomestici. I primi sono certamente più semplici dei secondi, perché chiaramente indicati nei manuali di acquisto de...
  • Aumentare la durata del ferro da stiro Senza dubbio il ferro da stiro è uno degli elettrodomestici di maggiore diffusione all’interno delle nostre abitazioni. Occorre però fin dalle primissime battute comprendere alcuni elementi di base ch...

Aicok Macchina del Gelato Gelatiera Frozen Yogurtiera Macchina Yogurt 1.5L con Funzione Timer e Ricetta, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,99€
(Risparmi 55€)


Il frigorifero e il forno

elettrodomestici cucina Altri tre elementi che per dimensioni e utilizzo sono piuttosto determinanti nella scelta e nella riuscita finale dell'intera cucina, sono il frigorifero, il forno e la lavastoviglie. Il primo è oggi diventato un elemento in grado di incidere in maniera decisiva sui due elementi preliminari prima citati, le dimensioni e il budget. Infatti la tendenza odierna è quella di munirsi di frigoriferi sempre più grandi e completi di funzionalità diverse come può essere la distribuzione di ghiaccio e acqua direttamente nella parte frontale dello sportello di apertura. Le dimensioni imponenti e i costi elevati però non sempre sono necessari, quanto piuttosto maggiore attenzione è doveroso rivolgerla ai consumi. Le sigle di riferimento, indicate sul libretto di manutenzione oltre che in alcuni inserti del frigorifero, devono indicare la classe di consumo. Questa può seriamente incidere sulla bolletta e a lungo andare, se effettivamente non viene utilizzato a dovere risulta un vero spreco di energia. Per quando attiene al forno, questo elettrodomestico è offerto in diverse modalità, che variano a seconda del tipo di cottura che offrono. Particolarmente apprezzati sono quelli a ventilazione, elemento che ormai è sempre più comune e che è in grado di garantire un tipo di cottura salutare e omogenea.


Scegliere gli elettrodomestici per la cucina: La lavastoviglie e la cappa

elettrodomestici cucina Altri due elementi che seppur presenti in ogni tipo di cucina moderna rappresentano spesso nell'immaginario comune, una categoria marginale, sono la lavastoviglie e la cappa. Per quanto concerne la prima, oltre della scelta del design, che oggi è veramente in grado di offrire oggetti di una certa bellezza, la scelta più raccomandata è quella di optare per le cappe meno rumorose. Esistono in ogni caso due tipi di cappe, le aspiranti e le filtranti ed oggi la tendenza non è più quella di nascondere questo elettrodomestico incassandolo al di sopra dei fornelli dentro una struttura che funge anche da dispensa quanto piuttosto renderle ben visibili e particolarmente generose nelle dimensioni. La lavastoviglie è passata da essere optional a diventare elettrodomestico di uso quotidiano. Il posizionamento della lavastoviglie è da sempre il problema più difficile da superare e questo riguarda molto le caratteristiche della cucina anche se la regola fondamentale è sicuramente quella di posizionarla più vicino possibile al lavello.



COMMENTI SULL' ARTICOLO