Lavello acciaio inox

Lavello acciaio inox: descrizione e tipologie

Qualunque sia lo stile o il budget, si può trovare un lavello di acciaio inox per soddisfare le proprie esigenze. La struttura è disponibile sia con modelli standard a una vasca con sgocciolatoio laterale, o a due vasche più lo stesso sgocciolatoio.

I lavelli di acciaio inox sono molto popolari perché non eccessivamente costosi, durevoli e facili da pulire. Sono disponibili in diversi stili, formati e configurazioni. I lavelli di acciaio inox resistono anche scheggiature e rotture, ma sono tuttavia soggetti a graffi attraverso l'uso quotidiano, e spesso mostrano macchie di calcare generate dall'acqua soprattutto quella calda. Anche se sono facili da pulire, richiedono una manutenzione regolare per apparire al meglio. Alcuni in particolare i modelli di qualità media, possono essere rumorosi, sia quando cade qualcosa sul fondo, o semplicemente all'apertura dei rubinetti. Per questo motivo è opportuno sincerarsi di controllare il calibro dell'acciaio inossidabile. Indicatori tipici vanno da 16 a 23; più basso è il calibro e lo spessore del materiale, e meno resistono ad ammaccature e graffiature.

Un lavello di acciaio inox 18/10 è l'ideale, ed è un ottimo fonoassorbente e fa parte di quella famiglia di acciaio definita come AISI 304. Per la manutenzione più facile, si possono prendere anche in considerazione quelli con finiture satinate, che naturalmente aiutano a nascondere graffi e macchie d'acqua.

Lavello acciaio inox

CREMA FRANKE PER LA PULIZIA DI ACCIAIO INOX LAVELLI CAPPE CUCINE A GAS 250 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14€


Lavello acciaio inox: la manutenzione

Lavello acciaio inoxLa manutenzione ordinaria di un lavello di acciaio inox, va fatta con una spugna umida per mantenerlo di bell'aspetto, e contribuire a ridurre le macchie d'acqua. Un'accurata pulizia almeno una volta la settimana, è importante per assicurare igiene e lucentezza, e in commercio ci sono molti prodotti specifici, anche se tuttavia, è possibile realizzarli facilmente in casa. In quest’ultimo caso, bisogna utilizzare prodotti di facile reperibilità, come ad esempio il bicarbonato di sodio o la soda ottimi detergenti, che contengono particelle leggermente abrasive, che non graffiano le superfici d'acciaio. Il cloruro non è raccomandato perché è corrosivo; se si utilizzano, infatti, questi tipi di detergenti, bisogna essere sicuri di sciacquare immediatamente e abbondantemente dopo la loro applicazione. Per evitare che l'acciaio inossidabile si possa graffiare, conviene utilizzare un panno non abrasivo o una spugna e lavorare con (e non contro) il normale verso con cui la struttura è stata rifinita, sia essa lucida sia satinata.

  • Lavello ad angolo moderno Quando si progetta una cucina ad angolo ci sono varie possibilità di strutturazione. Il punto chiave solitamente è: quale parte finirà nella zona d'angolo? Le cucine più classiche prevedono che l'ango...
  • lavello a due vasche I lavelli per la cucina sono disponibili di diversi materiali e dimensioni. La scelta va fatta in relazione alla frequenza di lavaggi quotidiani di piatte e stoviglie che alla presenza di nuclei famil...
  • Alcune note Quando si parla di differenti tipologie di cucina e di tutto quanto vi sia più o meno strettamente collegato obiettivamente, con una battuta dal fondo di verità assolutamente garantito, potremmo tranq...
  • Alcune note Quando si parla di differenti tipologie di cucina e di tutto quanto vi sia più o meno strettamente collegato obiettivamente, con una battuta dal fondo di verità assolutamente garantito, potremmo tranq...

HOMFA Mensola Lavello di Scarico in Acciaio Inox, Lunghezza Regolabile 38-56cm Colino Over Sink Drainer per Frutta, Berdura e Utensili da Cucina Scolapiatti Carico 10kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€


Lavello acciaio inox: modelli e misure

I lavelli di acciaio inox sono disponibili di vari modelli e forme, con una linea estetica classica quindi intramontabile, ma anche con un design moderno ed elegante, con finiture adatte anche per ambienti cucina di ultima generazione. Un lavello di acciaio inox s’integra in modo adeguato in qualsiasi ambiente cucina, e in assoluto, nessun materiale fino a oggi è in grado di sostituirlo. Tra le principali caratteristiche e pregi, troviamo che non si arrugginiscono, sono resistenti al calore, e molto igienici per la preparazione e manipolazione dei cibi. I lavelli di acciaio inox, tra i tanti modelli da scegliere, si presentano almeno in quattro formati, adatti per ogni esigenza; infatti, troviamo il lavello di acciaio inox con 2 vasche più gocciolatoio, con un foro da incasso totale di 135x47centimetri, quello a due vasche senza gocciolatoio, con un foro da incasso totale di 83,5x 47,5 centimetri. Il lavello di acciaio inox è anche disponibile a una sola vasca con gocciolatoio, la cui misura totale (foro da incasso più gocciolatoio) è di 76,5x47,5centimetri. Per gli amanti del design particolare e soprattutto per chi sceglie l'opzione del fai da te, realizzando una cucina in muratura, è disponibile anche un lavello di acciaio inox di forma angolare, molto somigliante a una "elle", con due fori da incasso che si sviluppano nei rispettivi angoli con le stesse misure ovvero: 41,5x 41,5 centimetri.

I lavelli di acciaio inox, sono infine disponibili anche di modelli e misure extra, adatti anche per utilizzarli in centri per la ristorazione, comunità e per la produzione di generi alimentari sia artigianali che a livello industriale.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO