specchi d arredamento

specchi d arredamento: Specchi da arredo

specchio

Lo specchio, essenziale complemento d’arredo, svolge all’interno degli spazi una duplice funzione: elemento decorativo, esso di fonde con il design, riflettendone l’essenza, ampliandone ed enfatizzandone la luce e lo stile, elemento funzionale dell’arredo, congiunge il profilo strettamente estetico ricalcato dal suo design, al suo posizionamento in relazione allo spazio, fungendo cosi da elemento di apertura, ingrandimento, riflesso esatto. Lo specchio, è un elemento che possiede una connotazione specifica, che ricopre ruoli precisi, quali camuffare un’imperfezione, esaltarla, riflettere uno spazio, illuminare un angolo della casa. Lo specchio è dunque un elemento di congiunzione armonica che crea un legame sottile con l’ambiente in cui si posiziona e con gli ambienti circostanti, creando un sottile file rouge che abbellisce ed impreziosisce gli elemento d’arredo, che attraverso lo specchio e con lo specchio si esaltano e ricalcano lo stile dell’ambiente nel suo complesso. La collocazione dello specchio, va scelta in relazione alla direzione della luce: per poterla ampliare, è necessario posizionare lo specchio di fronte alla finestra o al balcone, o su una parete che sia perpendicolare alla fonte di luce. In spazi privi di fonti di luce naturale, lo specchio diventa elemento d’arredo a tutti gli effetti, per cui viene collocato in un punto preciso, in un angolo o su una parete che richiamino la luce artificiale; la posizione dello specchio tende a variare a seconda della location in cui viene collocato, e in relazione alla posizione, varia anche la sua essenzialità, la sua visibilità, il suo ruolo all’interno dello spazio. In alcuni ambienti, lo specchio è espressamente funzionale, in altri, diventa elemento estetico. Lo specchio, funge comunque da elemento di decoro, e si amalgama con lo spazio, a seconda della scelta stilistica. Lo stile e la forma dello specchio andranno ad adattarsi e a conformarsi con l’ambiente: specchi con cornice massiccia dorati o argentati, andranno ad intonarsi con uno stile classicheggiante, molto pomposo ed elegante. Sono specchi solitamente stilizzati dal punto di vista geometrico, rettangolari o quadrati, che si collocano negli ingressi, nelle camere da letto, nei saloni. Molto in voga il contrasto moderno e classico, che sposa la scelta di appendere ad una parete scura, tinteggiata in nero, molto moderna, uno specchio classico. Specchi senza cornice, ovali, rettangolari, a forma di stella, fiore, a puzzle, pezzi di forme disarmoniche di vetro che si uniscono, sono idonei ad un ambiente moderno; specchi a forma di foglia, satinati, opacizzati, macchiati, con cornici sgargianti, si adattano ad uno spazio originale.
specchio

Forious, Mensole ad Angolo da Bagno Senza Foratura, con Lavavetro per Cabina Doccia, Gancio Portasciugamani, Porta Asciugamani, mensola angolare da cucina, colla brevettata + autoadesivo 3M, Alluminio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,98€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO