Sgabelli da cucina

Le caratteristiche principali degli sgabelli da cucina

Gli sgabelli da cucina vengono realizzati con materiali differenti che spaziano dal legno massello al metallo passando per il PVC. Esistono modelli dall’aspetto classico ideali da inserire in un ambiente rustico o comunque arredato con uno stile classico e sgabelli più moderni di design caratterizzati da forme insolite. Gli sgabelli dotati di schienale sono sicuramente la scelta più elegante e confortevole mentre quelli senza sono indicati per essere adoperati per cucine piccole nelle quali mai si permane troppo tempo seduti. Se avete una cucina poco luminosa, scegliete quelli completamente trasparenti per contribuire a rendere lo spazio più arioso e grande mediante un ingannevole effetto ottico. Gli sgabelli più originali e colorati sono riservati alle cucine moderne e luminose mentre quelli in legno sono indicati per cucine dall'aspetto elegante purché abbiano linee classiche, morbide e belle da vedere.
sgabelli cucina

LANGRIA 2 x Manhattan Sgabelli per Bar in Semplificata Similpelle Esterno Regolabile Girevole con Bracciolo(Nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58,99€
(Risparmi 140,01€)


Come scegliere gli sgabelli per la cucina

sgabelli per cucina Gli sgabelli da cucina devono essere confortevoli ma anche belli da vedere. Una seduta imbottita è la scelta più indicata per chi non sa rinunciare alla comodità mentre le sedute rigide sono particolarmente consigliate per per chi non permane a lungo seduto sopra questi oggetti durante il corso della giornata. Ci sono anche brand di design che producono sgabelli dotati di seduta rigida ma anatomica che risultano comunque confortevoli da adoperare. Altra cosa da tenere in considerazione è la facilità di pulizia degli sgabelli. Assicuratevi che possano essere igienizzati agevolmente senza dover ogni volta eseguire manovre complicate. Altra cosa da tenere in considerazione durante la scelta degli sgabelli è il loro posizionamento. Se saranno destinati a essere collocati dinnanzi a un mobile bar, prendete bene le misure per evitare che siano troppo alti o troppo bassi per essere funzionali.

    Kesser - Set di 2 sgabelli alti, per cucina o sala da pranzo, regolabili in altezza, girevoli a 360°, con schienale, seduta imbottita e poggiapiedi, 8 colori disponibili, nero

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 58,9€


    Sgabelli pieghevoli da cucina

    cucina sgabelli Gli sgabelli da cucina pieghevoli sono una delle ultime innovazioni del settore e stanno riscuotendo un successo sempre maggiore grazie alle loro peculiarità. Fino a qualche anno fa questi sgabelli erano riservati per gli utilizzi all’esterno dell’abitazione mentre attualmente sono stati resi più robusti e adoperabili comodamente anche all’interno dell’abitazione. Solitamente hanno un piano superiore in legno e gambi metallici ma possono essere realizzati anche con altri materiali altrettanto resistenti alle varie sollecitazioni. Sono utili da adoperare quando si ha la necessità di avere degli oggetti facili da riporre ogni volta che si desidera liberare spazio. Sono utili anche per far accomodare ospiti improvvisati e non si hanno abbastanza sedie per tutti. In genere hanno forme abbastanza semplici e ben si adattano a qualsiasi tipologia di arredamento senza grandi difficoltà.


    Sgabelli da cucina: I prezzi degli sgabelli

    sgabelli Il costo di uno sgabello destinato alla cucina dipende da un gran numero di fattori come il brand produttore, lo stile e il materiale con il quale viene costruito. Quelli studiati e progettati dai più noti designer sicuramente hanno un costo non accessibile a tutti e sono adatti esclusivamente a essere posizionati in ambienti prettamente contemporanei.

    Uno sgabello in legno massello realizzato con la massima attenzione e cura può avere un costo minimo di 70 euro e può arrivare a costare anche oltre i 200 euro. Per quanto riguarda gli sgabelli di design i prezzi solitamente sono molto maggiori e difficilmente si possono acquistare per cifre che rimangono al di sotto dei 150 euro. Per risparmiare un po’ scegliendo comunque prodotti di qualità, è possibile rivolgersi al mercato dell’usato. Per cifre inferiori ai 50 euro si possono reperire ottimi sgabelli di seconda mano destinati a durare a lungo nel corso degli anni.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO