Mobili da bagno

Come scegliere i mobili da bagno

Sia che dobbiate sostituirli o introdurli ex novo, la scelta dei mobili da bagno deve essere ben orientata allo scopo. Se avete due bagni, sfruttatene uno per funzionalità e l'altro per il design lusso. Avete un solo bagno? unite le due alternative inserendo armadietti molto capienti e dettagli di grande stile, come ad esempio un controsoffitto di pietra o un armadio in legno di ciliegio.

Quali sono i fattori da considerare per la scelta del mobilio? il segreto è integrare la progettazione e la combinazione ideale dei colori dei mobili. Assicuratevi quindi che si accostino perfettamente alle pareti o all'eventuale carta da parati.

Mobili da bagno

MOBILE BAGNO 80 CM CON CASSETTI MODELLO BERLIN PROMENADE LAVABO IN CERAMICA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 209€
(Risparmi 240€)


Come rinnovare i mobili da bagno

rinnovare i mobili da bagno I mobili del bagno possono essere realizzati in una varietà di materiali diversi, ma i più comuni sono in legno o composito laminato. Se hanno iniziato a detriorarsi, non c'è bisogno di sostituirli subito. Provate invece a rinnovarli con poche e semplici mosse. Smontate i portelli svitando le cerniere dagli armadietti. Successivamente, svitate anche le cerniere e riponetele in un luogo sicuro. Ora sabbiate tutta la superficie del mobile da rinnovare, utilizzando della carta vetrata a trama fine. In questo modo potrete intervenire al meglio sulla colorazione.

Se sono presenti fori o crepe, riempiteli con dello stucco, stendendolo per bene con una spatola piccola. In commercio esistono dei kit in grado di smacchiare il legno rovinato. Basterà stendere il prodotto sopra la macchia e attendere che si asciughi completamente. Sostituite le vecchie cerniere, acquistandole nella medesima misura.

Ora potete applicare in tutto il mobile un primer a base di olio. Lasciatelo asciugare e date una seconda mano. Ridipingete tutta la superficie con il colore originario oppure utilizzatene uno differente per modificare l'aspetto dei vostri mobili da bagno. Date poi la vernice trasparente. Una volta che la sentirete asciutta al tatto, rimettete cerniere e portelli.

    MOBILE BAGNO CON LAVABO DA 60 CM CON ANTE IN GRIGIO MOD. VINCI

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 129€
    (Risparmi 60€)


    Mobili da bagno: Alcuni suggerimenti di design

    Mobili da bagno scelti con gusto e oculatezza riescono ad aggiungere un accento artistico davvero interessante.

    Alcune idee per avere un bagno da favola? inserite un pezzo di classe che diventerà il punto focale della stanza. Potreste provare con il mobile toilette realizzato con una combinazione di marmo e legno, magari finemente intarsiato.

    Dei mobiletti blu cobalto e gialli aggiungono un tocco allegro alla stanza. Nella porta, è perfetto un semplice pannello blu che riprende la tonalità della stanza.

    Giocate anche con i complementi d'arredo, come piastrelle e rivestimenti. Otterrete uno stile provenzale molto accogliente installando delle piastrelle raffiguranti dei grandi girasoli. Un lavello in porcellana bianca e rubinetti color ottone completano questa splendida ambientazione.

    Trasformate il vostro bagno con un elegante doppio lavabo, interrotto piacevolmente da un armadietto vanity. Amate l'originalità? portate il mare direttamente in casa vostra, con dei mobili in legno bianco e azzurro, piastrelle decorate con dei simpatici pesci e ripiani in tinta. Se invece vi piace il design e la modernità, le possibilità sono infinite. La scelta dei mobili e dei complementi d'arredo in questo caso dipenderà in gran parte dalla disponibilità del vostro budget. Se volete rinnovare il bagno senza spendere cifre importanti, optate per un lavabo essenziale, magari a forma rettangolare o rotonda, completato da mobili iper-moderni realizzati con materiali innovativi quali l'acciaio, il PVC o legnami lucidissimi. Se invece potete investire una cifra importante, e il bagno è ampio, riservate in esso una piacevole zona Spa, con un vasca idromassaggio e una doccia emozionale, dotata cioè di getti diversificati e luci soffuse. I mobili perfetti sono in legno chiaro, con raffinate finiture in porcellana o rovere scuro. Attenzione anche all'illuminazione. Deve essere funzionale ma anche adatta all'ambiente: no ai lampadari pendenti ed eccessivi; via libera invece alle plafoniere, ai faretti a parete e a romantiche candele sistemate armonicamente su un tavolino antico, che creerà un bel contrasto con l'arredamento moderno.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO