Armadi con ante scorrevoli

Caratteristiche degli armadi ad ante scorrevoli

Nel vasto ed eclettico panorama dell'arredo casa, gli armadi occupano una posizione di rilievo in quanto sono elementi indispensabili nell'uso quotidiano. Essi vengono impiegati per riporre gli abiti e gli accessori che tutti noi possediamo, ma a loro chiediamo molte volte di rispondere ad esigenze decorative che surclassano la mera funzione di porta abiti. Per questo motivo, il mercato offre modelli di tante misure e realizzati in diversi materiali. Gli armadi si differenziano inoltre per la capienza che presentano e per la struttura, la quale può svilupparsi in orizzontale oppure in verticale. Nel casi di armadi ad ante scorrevoli, essa si presenta particolare e unica nel genere, in quanto al posto delle comuni e tradizionali ante ad apertura esterna vi sono dei pannelli, incanalati in appositi binari e atti a garantire la chiusura e l'apertura del sistema con meccanismo a scorrimento. Quali sono le caratteristiche di questo ingegnoso sistema? Innanzitutto alla mancanza di porte, ovvero di ante, consegue un notevole risparmio in termini di spazio, in quanto si evita di calcolare l'ingombro che si mette in atto al momento dell'apertura. Se questo tratto può sembrare irrilevante in ambienti dalle dimensioni rilevanti, esso diventa fondamentale quando gli spazi si presentano minimi e chiedono di essere calcolati nel migliore dei modi, in quanto il risparmio in questi termini si aggira attorno ai 70-80 cm di spazio guadagnati.
Armadi con ante scorrevoli

NIKKY HOME 2 PCS Pomelli in Metallo Fiore Elegante Pulsante Porta Armadio, Bagno per Maniglie per Porte e Cassetti Tira da Bagno, Cucina Manico, Camera da Letto, Armadio Fuxia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 19,99€)


Gli armadi ad ante scorrevoli e il loro inserimento nelle stanze

armadi ad ante scorrevoli Grazie al loro ingombro minimo in termini di profondità, gli armadi ad ante scorrevoli possono esser inseriti in prossimità di mobili quali il letto o i comodini, senza preoccuparsi di 'sbattere' le porte. Il loro inserimento diventa più facile anche in corridoi e nelle stanze operative, quali le lavanderie e i piccoli studi. Molte volte si necessità di disporre di spazi supplementari, per riporre capi di vestiario oppure oggetti che devono essere riposti in spazi chiusi. La tecnologia a scorrimento si associa solitamente con la presenza di molti ripiani e di un notevole spazio nella parte inferiore degli armadi stessi. In queste porzioni possono essere accomodate scatole contenenti abiti o accessori, per mantenerli ordinati e ben conservati. Nella definizione di una armadio con ante scorrevoli è meglio preferire una composizione interna funzionale alle proprie esigenze, per permettere ad esempio di appendere i capi più lunghi con cura e di disporre gli altri vestiti nei piani inferiori. Le mensole devono presentarsi leggere e resistenti, evitando materiali polverosi, quali il legno massiccio, ma preferendo in questa occasione dei componenti più funzionali ad una pulizia facile e veloce. Gli armadi ad ante scorrevoli devono infatti rappresentare degli elementi funzionali, comodi da usare in ogni momento della giornata.

    NIKKY HOME 6 PCS Pomelli in Metallo Vintage Porta Armadio, Bagno per Maniglie per Porte e Cassetti Tira da Bagno, Cucina Manico, Camera da Letto, Armadio Blu e Bianco

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


    Armadi con ante scorrevoli: Come accordare gli armadi ad ante scorrevoli all'arredo presente

    Per varie ragioni può incorrere la necessità di disporre di armadi ad ante scorrevoli supplementari, i quali devono inserirsi nell'arredo già esistente in modo armonioso. Oltre a determinare in fase preventiva le misure di inserimento, si dovrà meditare sui materiali di composizione, per garantire una continuità stilistica ed estetica alla totalità dell'ambiente. Se ad esempio la camera da letto prevede un mobilio massiccio e dai toni profondi, l'armadio dovrà accordarsi, prevedendo una struttura in massello oppure un tono ligneo affine. Se l'inserimento degli armadi ad anta scorrevole è previsto in zone buie e piccole della casa, un piccolo trucco per allargare visivamente l'ambiente risiede nel preferire toni molto chiari, tendenti al bianco e ai laccati più brillanti. Per operare un ulteriore effetto ottico è possibile dotare gli armadi di grandi specchi, utili per rimirare la figura intera e perfetti per dare vita ad un inaspettato punto luce. Se al contrario gli armadi ad ante scorrevoli si inseriscono in un ambiente ampio e magari dedicato al guardaroba, la fantasia può liberarsi tra le tante proposte che il mercato offre. Dalle soluzioni più moderne e lineari, con applicazioni metalliche e definizioni laccate, fino alle soluzioni più massicce e classiche, eterne nell'estetica e durature nella composizione tante sono le soluzioni tra cui scegliere il modello preferito. Ad un guardaroba realizzato con armadi ad ante scorrevoli può essere inoltre associata la presenza di appendiabiti esterni, utili per riporre gli abiti in uso e la presenza di poltroncine in stile, perfette per ammirare il guardaroba, in attesa di scegliere il capo più giusto da indossare.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO