Angolo bar in casa

L'angolo bar

I mobili bar, sia semplici che elaborati e ricchi di accessori, sono perfetti per arredare in maniera elegante ed insolita l'ambiente. Sono in grado di aggiungere un elemento di divertimento anche al più severo degli spazi. I mobili bar più elaborati comprendono anche sezioni aggiuntive che possono essere sfruttate come tavoli da gioco. I Basement wet bar sono molto popolari perché possono essere spostati da una stanza all'altra grazie a comode rotelle. I modelli stabili in genere vengono scelti per ambienti piuttosto grandi e in salotti separati dalla zona living.

Il mobile bar include un lavandino, un deposito per le forniture e i liquori e spesso un frigorifero. Altre caratteristiche opzionali sono il barilotto per la birra alla spina ed altri elettrodomestici particolari.

La dimensione dell'angolo bar è determinata dalla quantità di spazio disponibile.

L'angolo bar, oltre ad arredare piacevolmente la stanza, offre un confortevole ritrovo per divertirsi con gli amici quando si desidera un ambiente più intimo. La sua installazione può aumentare il valore dell'abitazione stessa.

Angolo bar in casa

OULII Targhe in metallo vintage Wall placca Poster "Terapia di gruppo praticato qui" per Cafe Bar Pub birra Club parete Home Decor

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Come realizzare l'angolo bar

 realizzare l'angolo barSe ve la cavate abbastanza bene con il fai da te, potete provare a costruire con le vostre mani uno splendido e funzionale mobile bar. Per prima cosa dovete installare il bancone. Scegliete materiali adatti come il legno lamellare o l'acciaio inossidabile. In commercio ne esistono diverse tipologie a vari budget. Per rendere funzionale il lavello, rivolgetevi ad un idraulico, in modo da avere la sicurezza che l'impianto di scarico sia perfetto. Alla parete retrostante, agganciate una serie di scaffalature, sulle quali posizionerete le varie bottiglie. Sotto esse, posizionate un ulteriore mobile pulifunzionale, nel quale sarà incassato anche un mini frigorifero, ed eventualmente un forno o una piastra per cucinare degli stuzzichini veloci. Sarebbe meglio scegliere un mobile dotato di cassetti e ripiani interni, in modo da poter archiviare le stoviglie e tutto ciò che vi occorre.

    Lifewit Scaffale Regolabile da Angolo per Doccia Mensole ad Angolo in Cromatura a 3 Ripiani Estensione Massima 2.5 Metri

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€
    (Risparmi 33€)


    Angolo bar in casa: Come arredare l'angolo bar

    Davanti al bancone posizionate una serie di sgabelli nello stesso stile e materiale. Dal momento che i mobili bar casalinghi hanno dimensioni ridotte, ne basteranno tre o quattro. Negli scaffali retrostanti cercate di sistemare al meglio le varie bottiglie, suddividendole per tipologia di bevanda. Se volete risparmiare, acquistatele in un negozio all'ingrosso per bar veri e propri. Accanto al bancone, create un angolo intimo e raccolto, inserendo un divanetto biposto in pelle o velluto e un paio di poltrone. Completate il tutto con un bel tavolino elegante in vetro. Se vi piace l'idea, dotate anche il bancone di un ripiano in vetro, per ottenere una continuità di stile. Al centro del piccolo salottino, posate un bel tappeto orientale dai colori caldi ed avvolgenti. Questa soluzione è adatta a case dallo stile retrò. Se invece avete un'abitazione moderna e di design, lo stile dell'angolo bar sarà completamente diverso. Molto bello il total white, sia per il bancone che le sedute. Optate per materiali lucidi e compatti, come il PVC e i plasticati abbinati ad inserti in fibra di vetro o vinile. Al posto del salottino, provate a sistemare tre o quattro pouf materassati in pelle bianca: il risultato sarà davvero sorprendente. Se lo spazio è piccolo, appendete alla parete principale un grande specchio, che allargherà lo spazio e vi regalerà degli insoliti scintillii dovuti al riflesso delle bottiglie. In questo caso il tappeto più adatto è semplice e monocolore, ma se volete rinnovare completamente il mood della stanza, rivestite la pavimentazione con del parquet lucido o con delle piastrelle in marmo.

    Anche l'illuminazione diventa essenziale. Sopra il bancone installate dei faretti modulabili, in modo da regolare l'intensità della luce a vostro piacimento: strong di giorno e più raccolta di sera. Nell'angolo salottino-conversazione, posizionate una bella lampada a terra, seguendo le direttive dello stile di arredamento adottato: in bronzo o ottone per le case classiche e in carta di riso o realizzata con forme insolite per quelle più moderne e tecnologiche. Al soffitto invece, sarà perfetta in entrambi i casi una semplice plafoniera.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO