Lampade di carta

Lampada di carta

State cercando un modo pratico ed originale per illuminare la vostra casa? Un'idea perfetta potrebbe essere quella di utilizzare uno dei tanti modelli di lampada di carta, che è possibile trovare in commercio e, se amate il fai da te, potreste anche pensare di realizzarne una in autonomia, così da rendere unica e speciale la vostra illuminazione.

Questo tipo di lampada è un ottimo modo per decorare la casa e allestire un'atmosfera calda ed accogliente, con giochi di luce molto suggestivi.

E' possibile trovare modelli da terra, che possono essere installati con facilità in qualsiasi angolo della casa, oppure, elementi a sospensione che decoreranno in modo particolare tutti gli ambienti.

esempio di lampada in carta

Outus Lanterne di Carta Rotondo Bianco di Lampada per Festa del Compleanno e Matrimonio Decorazioni Artigianale, 10 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 6€)


Come installare le lampade di carta

Lampade di carta colorate Questo tipo di lampada è disponibile in commercio in molti colori e forme e presenta anche un'altra caratteristiche che la rende appetibile, l'economicità, oltre ad una grande praticità, in quanto, per l'installazione, sono richiesti pochi e semplici passaggi.

Decidete la posizione della vostra lampada ed effettuate le misurazioni necessarie per la lunghezza del cavo. Molte lampade di carta hanno una cornice che si ripiega in orizzontale. Fate attenzione a non strappare la carta durante l'inserimento di questa parte della lampada.

Inserite la lampadina e il cavo nella struttura.

Attenzione: la lampadina deve essere compatibile con la potenza supportata dall'impianto elettrico per evitare pericolosi sovraccarichi o surriscaldamenti.

Inserite un gancio a vite nel soffitto utilizzando un trapano elettrico per forare il solaio ed inserire il tassello con una dimensione adeguata.

Agganciate il cavo al gancio. Ora dovete semplicemente regolare l'altezza della lampada in base alle vostre esigenze.

  • paralume fai da te con la lana Tantissimi sono i materiali da poter utilizzare nel fai da te, alcuni dei quali non possono assolutamente mancare per la creazione di un paralume fai da te:- base di un paralume (lo "scheletro" di...

Ikea Regolit - Lampada a sospensione con paralume in carta a forma di sfera giapponese, diametro 45 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,1€


Lampade di carta: piccole riparazioni

esempio Lampada di carta Se la vostra lampada di carta presenta qualche difetto, non preoccupatevi: nel maggiore dei casi è possibile ripararla egregiamente. Per rimediare a delle piccole forature o strappi, dovete per prima cosa spruzzare sulle aree danneggiate dell'acqua.

Se il materiale non si deforma, significa che potete procedere alla riparazione. Erogate la zona con ancora un po' di acqua, poi passate l'asciugacapelli. Procuratevi un pezzo di carta che assomigli il più possibile a quello della lampada.

Ora che la zona rovinata si è seccata, potete rimuoverla facilmente con un cutter.

Successivamente, tagliate la carta di ricambio, in una dimensione leggermente più grande della lacuna da colmare. Stendete un po' di colla vinilica sul retro della carta e appoggiatela delicatamente in sede. Lasciate asciugare completamente prima di riappendere la lampada.

Se invece si è staccato l'anello interno, iniziate a tagliare alcuni pezzi di nastro biadesivo e a metterli dentro il paralume, nel punto esatto in cui era installato il gancetto originario. Rimuovete una estremità del nastro biadesivo e sistemate sopra esso il nuovo elemento. Ripetete l'operazione con altri pezzi di nastro biadesivo fino a quando non sarete certi che il gancio è ben ancorato.


Come realizzare una lampada di carta

lampada in carta fai da te Amate il fai da te e siete dei creativi? Ecco due buone ragioni per provare a realizzare con le vostre mani un'originale e suggestiva lampada di carta. Dovete essere molto precisi per un risultato ottimale. La maggior parte delle lampade di carta che richiamano la tradizione orientale sono nelle tonalità del rosso e arancione, perché sono considerati di buon auspicio nella cultura asiatica.

Una prima idea per realizzare una lampada di questo tipo è di prendere:

- cartoncino leggero

- una matita

- forbici

- colla vinilica

- cavo elettrico e portalampada

Prendete un cartoncino leggero e posizionatelo sul piano di lavoro, in modo da avere di fronte a voi il lato più lungo. Utilizzate il righello per disegnare una linea orizzontale da sinistra a destra di circa 1 cm dalla cima della carta. Tagliate questa striscia dalla parte superiore del foglio con le forbici. Ruotate il cartoncino di un quarto di giro.

Afferrate poi il lato orizzontale superiore e piegatelo verso il basso. Premete con le dita per creare una piega ben definita.

Ruotate nuovamente il cartoncino di un quarto di giro in modo che il lato appena piegato si trovi alla vostra destra. A questo punto tagliate la piega di tre quarti, fino ad arrivare al lato opposto. Togliete le forbici con molta delicatezza, facendo in modo di non penetrare completamente attraverso il lato aperto. Spostatevi di un paio di centimetri circa sotto il primo taglio, e create un'altra fessura, sempre a tre quarti della struttura, ma mantenendo intatto il lato opposto.

Proseguite con questo procedimento lungo il lato con intervalli uguali fino a quando non otterrete una sorta di intaglio a pettine. Ora potete aprire la struttura. Mettete la colla vinilica lungo il bordo inferiore. Prendete il bordo superiore con entrambe le mani e tiratelo dolcemente verso il basso, senza schiacciare il cilindro che avete appena creato. Premete leggermente verso il basso per migliorare la stabilità della lampada, che ora dovrebbe sorreggersi da sola. Recuperate la striscia orizzontale che avevate messo da parte precedentemente. Applicate un po' di colla su ciascuna estremità della striscia e premetela sul bordo interno della lampada, per realizzare la maniglia decorativa. Se vi piace l'idea, arricchitela con delicati motivi dipinti a mano.


Lampada di carta fai da te

lampada in carta fai da te Un'altra idea molto originale per creare una lampada che stupirà tutti con il suo design è quello di utilizzare della carta bianca leggera e ritagliare tanti triangoli di diversa dimensione, che, per una maggiore semplicità di montaggio, potranno essere incollati su una semplice lanterna in carta tondeggiante. E' anche possibile realizzare la struttura portante in autonomia, con l'utilizzo di filo di ferro, ma per fare questa operazione c'è bisogno di grande manualità e una buona dose di esperienza.

Prendete la carta bianca e realizzate un buon numero di triangoli di carta, che andranno poi applicati alla struttura, mediante l'utilizzo di colla vinilica,o colla a caldo.

A seconda della distanza e della grandezza dei triangoli, l'effetto finale sarà diverso e avrete una decorazione unica ed inimitabile.


Decorare lampada di carta

lampada in carta con giornali E perchè invece non utilizzare dei vecchi quotidiano o delle pagine di un vecchio libro, per ottenere una decorazione originale per la propria lampada di carta?

Potete prendere una di quelle classiche lampade di carta a forma sferica che si trovano nei grandi store di arredamento ad un prezzo molto contenuto; in questo modo avrete già la struttura e la parte elettrica per poter realizzare la vostra decorazione.

A questo punto dovete procuravi delle pagine di un libro o di un quotidiano e ritagliare tanti semicerchi, in numero sufficiente per coprire tutta la superficie.

Aiutandovi con la colla vinilica, applicate i semicerchi alla struttura in carta ed otterrete uno splendido risultato.

Potete anche utilizzare della carta colorata che vi permetterà di decorare con luci e colori la vostra casa.


Cartoncino per lampada

lampada colorata in cartoncino Un'altra idea semplice ed originale per realizzare delle lampade in carta di sicuro effetto, consiste nel procurarsi un porta lampada con filo elettrico e dei cartoncini colorati nelle tinte preferite.

Con l'aiuto di una matita preparate uno schema di progetto sulla superficie dei 2 cartoncini, che andranno poi intagliati con l'utilizzo di un righello ed un taglierino, che vi permetterà di realizzare delle decorazioni personalizzate.

Una volta ritagliati i cartoncini, essi possono essere piegati e applicati sul portalampada, in modo tale che creino giochi di luce ed ombre.

A questo punto non resta che applicare la lampada al soffitto.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO