Orchidee Vanda

vedi anche: Orchidea cura

Caratteristiche generali:

Le orchidee sono piante sempre molto apprezzate per la loro bellezza, e proprio per questo sono particolarmente utilizzate per la realizzazione di piante ornamentali o perfare dei regali sofisticati e sicuramente apprezzati.

Tantissime specie appartengono al genere delle orchidaceae, compreso il genere Vanda. Le orchidee Vanda sono originarie dell’ Arcipelago Malese, della Cina, dell’ India, dell’ Australi e dell’ Indonesia. Il loro nome deriva dalla lingua indiana, e il suo significato è” gradito alle persone per la fragranza, forma e colore”.

Si tratta di orchidee epifite ma in alcune case anche litofite con sviluppo onopodiale.

Per quanto riguarda le foglie, le orchidee vanda possono avere vari tipi di foglie, a seconda della loro conformazione. Possiamo dire che, in genere, le orchidee vanda possono avere tre tipi di foglie:

1. Le foglie piattre a nastro, proprie della vanda coerulea, Vanda luzonica, Vanda merrillii, Vanda tricolor, Vanda dearei, ecc.. Witratta di orchidee che sono particolarmente indicate per la coltivazione in vaso e necessitano semplicemente di sole al mattino e ombra durante il resto della giornata.

2. Vanda con foglie cilindrie, che ha necessità di crescere con molta luce nelle Hawai e in Florida.

3. Vanda con foglie intermedie con caratteristiche intermedie, appunto, tra le nastriformi e le cilindriche.

Per quanto riguarda le radici, quelle delle Vanda sono grosse e carnose e raramente sono ramificate. Crescono libere e all’ aria e per questo possono accedere a tutta l’ umidità atmosferica in modo da poterne trarne acqua, pertanto non amano molto i vasi e infatti sono adatte per i panieri appesi.

le infiorescenze delle orchidee Vanda sono a spiga e producono dai 10 ai 12 fiori che compaiono llungo l’ asse fiorali e che durano varie settimane, mentre la fioritura può avvernire durante tutt l’ arco dell’ anno, in particolare tra la pirmavera e l’ estate. I fiori sono formati da sepali uguali fra loro e molto aperti, attenuati alla base. I petali hanno hanno la stessa forma dei petali.

Come sisa, le orchidee vanda si prestano molto bene agli incroci e alla formazioni di ibridi, e infatti è noto l’ imbrido tra Vanda x Ascocentrum, ovvero l’ Acocenda, che ha fiori rimili alla vanda ma conservano dimensioni ed esigenze colturali dell’ Ascocentrum.

Concime Liquido 'Orchidee' A Formula Potenziata. Prodotto Appositamente Studiato Per Un Nutrimento Equilibrato E Completo A Tutte Le Specie Di Orchidee. Utilizzabile Su Cattleya, Cymbidium, Cyprypendium, Oncidium, Phalaenopsis E Vanda. In Flacone.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,6€


Orchidee Vanda: Temperatura e ventilazione:

Le orchidee Vanda crescono durante tutto l’ arco dell’ anno e amano particolarmente la luce, pertanto ne hanno molto bisogno, e possono fioritre anche trevolte all’ anno. Le vanda preferiscono essere allevate su cestini sospesi di legno e non con troppo terriccio per le radici .

Molte tra le varietà di Vanda amano la luce diretta del sole e alcune possono tollerarla anche tutto il giorno.

Quasi tutte le specie di Vanda hanno bisogno di calore, cioè di temperature alte e molta umidità. I limiti termici sono di giorno circa i 430° C e di notte massimo i 25°C per quanto riguarda l’ estate e i 18°C di giorno e i 14°C di notte per quanto riguada l’ inverso. Non tollerano le temperature più basse e crescono, in queste condizioni, continuamente durante tutto l’ anno.

Per quanto riguarda la luce, la vanda è un’ orchidea che necessita di tantissima luce. Le necessità sono differenti a seconda se si tratti di Vanda a foglie nastriformi o Vanda a foglie cilindriche. Le Vanda a forma cilindrica sono quelle che più hanno bisogno di lice e sopportano anche la luce diretta delsole per lungo tempo, mentre quelle nastriforme richiedono la luce del sole soltanto la mattina, e assolutamente non durante le ore di punta.


    Orchidee Vanda Ibrido in Vetro con Confezione regalo 70cm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 83,94€


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO