Tegole decorate

Preparazione di base della tegola

Per prima cosa è indispensabile procurarsi una o più tegole da decorare. Si possono acquistare in negozi specializzati nel vendere oggetti da decorare oppure si possono adoperare tranquillamente vecchie tegole provenienti dallo smantellamento dei tetti. In questo secondo caso, prima di iniziare il lavoro, si dovrà pulire a fondo la superficie. Dopo aver lavato la tegola sotto l’acqua corrente si carteggia con un pezzo di carta vetrata a grana molto sottile. Questa operazione consente di avere un piano da decorare completamente liscio e omogeneo. In un secondo momento, per togliere tutti i residui, basterà spolverare la tegola con un panno di cotone pulito in modo da asportare la polvere creata dall’operazione di carteggio.

Praticate poi due fori con il trapano ad un’estremità della tegola che serviranno per appenderla alla parete quando sarà terminata la sua decorazione artistica.

Tegole decorate

TAGLIATEGOLE CON BASAMENTO PER TEGOLE IN CEMENTO E IN COTTO MONTOLIT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179,4€


Tegole dipinte e tegole a decoupage

Tegole dipinteLe tegole possono essere decorate adoperando una serie quasi infinita di tecniche creative diverse. Quelle più popolari sono il decoupage, la pittura nonché l’applicazione di elementi in paste modellabili.

Per dipingere ad acrilico o a tempera una tegola, va prima passata con una mano di acrilico per impermeabilizzare il fondo.

Una volta che la vernice sarà completamente asciugata, si traccia con una matita molto morbida il motivo che si intende riprodurre. A tal punto si inizia a dipingere la tegola con il tema prescelto.

Si prestano bene ad essere riportati sul cotto i paesaggi montani o i piccoli centri abitati con le stradine lastricate in pietra, caratterizzati da una riproduzione molto particolareggiata. Anche le rose, le dalie e i tralci d’edera possono essere utilizzati a modello per dare alle tegole un aspetto fresco e rigoglioso. Con l’avvicinarsi delle festività natalizie si può pensare di decorarle con riproduzioni della sacra famiglia, candele o foglie e bacche di agrifoglio innevate dal primo gelo invernale.

Se però non si è molto abili con i pennelli, è sempre possibile ricorrere alla nota tecnica del decoupage. Basta ritagliare accuratamente da riviste o da carta da regalo delle immagini che possano andar bene per creare sulla tegola un bell’effetto decorativo. Con una miscela formata da due parti di colla vinilica e una d’acqua, si applicano le figure sulla superficie della tegola ben pulita. Per evitare che al di sotto della carta si creino delle bolle d’aria, bisogna tamponare la superficie con una spugnetta umida in maniera delicata.

Dopo aver lasciato asciugare il tutto per almeno ventiquattrore, si passa su tutta la superficie una mano di vernice trasparente protettiva atta a impermeabilizzare il manufatto.

  • tegole decoupage Una buona idea per avere degli oggetti originali per decorare la casa, può essere quella di dedicarsi al decoupage sulle tegole. Per realizzare questo lavoro è necessario procurarsi il materiali, che ...

ONDULINE ONDUVILLA TEGOLA 500x1000 VERDE SFUMATO conf.4,65 mq

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,41€


Tegole decorate: Tegole decorative con paste modellabili

Tegole decorative Un altro metodo per decorare le tegole consiste nell’applicare alle stesse oggetti realizzati con paste modellabili come il classico das, il cernit o il fimo. Prima si disegna uno schizzo che raffiguri con estrema precisione l’aspetto finale che dovrà assumere la tegola e poi si iniziano a modellare con le mani tutti i particolari. Ad esempio, se si vuol rappresentare una finestra con tanto di balcone fiorito, si modelleranno vasi, gerani, tendine e quant’altro si desideri.

Dopo aver lasciato asciugare i vari particolari, basterà incollarli creando un insieme armonico e piacevole da guardare. Le tegole così decorate possono divenire dei regali da offrire a parenti e amici in occasione di particolari festività oppure si possono appendere alle pareti di casa. Per evitare che col tempo inizino poco a poco ad accumulare polvere bisogna provvedere a pulirle almeno una volta a settimana con il getto d’aria del phon. Una tecnica molto semplice ma efficace che impedisce alla polvere di penetrare in profondità del manufatto.


  • tegole dipinte Le tegole dipinte rappresentano una buona soluzione sotto molti e differenti aspetti. Senza dubbio si tratta di uno di q
    visita : tegole dipinte

COMMENTI SULL' ARTICOLO