Tegola portoghese pica

Che cos'è la tegola portoghese Pica

La tegola portoghese Pica si caratterizza per essere realizzata in laterizio e per avere una configurazione particolare che garantisce ottimi risultati. Questa soluzione viene chiamata anche coppo portoghese e viene utilizzata spesso nell’area del Mediterraneo perché è l’ideale per il clima di questi Paesi. Si tratta di una versione aggiornata dal classico coppo e dell’embrice, che riprende la forma delle tegole usate in epoca romana. La tegola portoghese Pica presenta un andamento asimmetrico in quanto combina una parte convessa e una piana affiancate. Quest’ultima corrisponde a quella alla quale viene sovrapposta nella fila adiacente di tegole. I coppi presentano lungo i profili delle scanalature che consentono di incastrare meglio gli elementi modulari. In questo modo si ottiene una copertura del tetto stabile e omogenea.
Esempio di tegole portoghesi

Tetto Günzburger ganci per biancheria spostandone 11220 Antracite-grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,62€


Le varie tipologie di tegola portoghese Pica

Tetto di tegole portoghesi Esistono due tipologie diverse di tegola portoghese Pica in quanto cambiano i materiali usati per realizzare gli elementi modulari: nella maggior parte dei casi si utilizza il laterizio, tuttavia è possibile optare anche per il cemento. Quest’ultima soluzione consente di ottenere superfici di vari colori, così da poter soddisfare le varie esigenze estetiche e funzionali della clientela. Di conseguenza le tegole in cemento risultano il sistema di copertura preferito nelle nuove costruzioni, mentre i coppi in laterizio sono la soluzione ideale per i tetti dei centri storici e delle abitazioni dall’architettura classica. In questo modo i tetti si possono integrare perfettamente nel contesto, garantendo l’armonia del risultato finale. Bisogna tenere a mente che, in base al materiale usato, cambia il peso della tegola portoghese Pica: gli elementi modulari vanno dai 3 ai 4 chili per un carico totale di 40-50 chili al metro quadrato.

  • Divertiti con quiz e sondaggi scoprendo quanto sai del fai da te e imparando tutti i segreti per divertiti creando e modificando oggetti o strutture....
  • Sistemare, creare o fare piccoli lavoretti a casa è diventata cosa abituale per tutti noi. E' molto importante cavarsela in situazioni in cui si decide di fare un cambiamento oppure semplicemente biso...
  • colorare pareti con rullo Molte volte nei cambi di stagione, soprattutto verso quelli estivi, la voglia di dare una rinfrescata alle pareti di casa prende il sopravvento. E' importante che la casa cambi aspetto, il colore alle...
  • pitturare Prima di mettervi al lavoro dovrete eseguire delle operazioni preliminari.Per prima cosa è importante stabilire qual è il momento migliore per dipingerete le pareti di casa. Per un'asciugatura per...

Tegola Doppia Romana in plastica color cotto - 36 pezzi - tegole tetto coppo terracotta (Comprese viti di fissaggio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,9€


Quali sono le caratteristiche dei tetti in tegole

Tetto in tegole in cotto Le dimensioni medie di una tegola portoghese Pica sono 40×25 cm e così occorrono in media 12-14 elementi modulari per poter coprire un metro quadrato di falda. Questi coppi si caratterizzano per avere un passo variabile; con questo termine si indica la distanza tra i piedini di appoggio delle tegole che vengono posizionate sovrapposte. In questo modo si riesce a determinare in maniera esatta l’interasse, così da inserire perfettamente gli elementi di supporto del manto di copertura. Le soluzioni standard hanno un passo di 34,5 cm. Per garantire l’omogeneità della falda è necessario usare pezzi speciali, chiamati mezza tegola, converse, supporti per antenne e colmi. In questo modo si completa il tetto senza dover tagliare degli elementi modulari interi. Per poter usare le tegole portoghesi le falde devono avere almeno una pendenza minima del 20%, anche se è possibile arrivare anche al 100%. In genere la pendenza va dai 15° ai 45°.


Tegola portoghese pica: Come intervenire per evitare danni alle coperture

Tegola portoghese Pica Quando si realizza una copertura usando le tegole portoghesi bisogna tenere a mente che i tetti possono subire alcuni danni nel corso del tempo. Ad esempio, se i coppi si spostano, possono verificarsi alcune infiltrazioni d'acqua. Le cause probabili sono azioni esterne eccezionali, come un violentissimo temporale, oppure un'errata posa in opera. Per questo motivo è fondamentale che la realizzazione della copertura sia effettuata a regola d'arte per evitare problemi successivi. Per ripristinare il corretto stato del manto è necessario ricollocare gli elementi modulari, fissandoli perfettamente. Inoltre è necessario sostituire ogni tegola portoghese Pica danneggiata. In altri casi è possibile che il tetto venga attaccato dalle muffe, ledendo l'estetica del manto. Le cause di questo problema possono essere forti e prolungati imbibizioni dei coppi. Si interviene pulendo la superficie con prodotti specifici e realizzando una micro-ventilazione sottomanto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO