Cavalletto pittore

Tipologie di cavalletto pittore

Il cavalletto è a tutti gli effetti parte integrante del processo creativo del pittore: sostiene la tela, e rende possibile all'artista lavorare comodamente. Anche al termine del lavoro, il cavalletto per pitturare per pittore, svolge l'essenziale funzione di scheletro espositivo, sul quale lasciar riposare il quadro o mostrarlo agli altri. A seconda dell'utilizzo che se ne intende fare è molto importante scegliere un cavalletto adatto e soprattutto delle giuste dimensioni. Tecnicamente, in base alle loro funzioni, si possono distinguere cinque tipologie di cavalletto: a lira, da tavolo, da studio, da esposizione e a cassetta. Al di là delle distinzioni, nulla vieta al pittore di utilizzare un cavalletto come meglio gli aggrada, o di non usarlo affatto trasformandolo in un evocativo e prezioso oggetto di arredamento per la propria casa e per il proprio studio.
impiego cavalletto pittore

ALLUMINIO CAMPO CAVALLETTO | nero, portabile, 165 cm | a tela di lino 83 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,95€


Cavalletto da studio e da tavolo

Cavalletto a lira Il cavalletto per pitturare da studio è ideale per il pittore che è solito lavorare al chiuso, all'interno della propria casa o del proprio atelier. Si tratta di oggetti pesanti, di grosse dimensioni, che sono pensati per essere appoggiati a terra rimanendo più o meno sempre nelle stesso luogo. Il cavalletto da studio è in genere dotato i piccoli scomparti e cassetti in cui il pittore può inserire il proprio materiale, e può essere inclinato sino a diventare una sorta di piano di disegno. il cavalletto da tavolo, invece, ha dimensioni più ridotte ed è pensato appunto per essere posto su un tavolo. Questa tipologia di cavalletto può essere usato oltre che per dipingere tele, anche come una sorta di leggìo per l'esposizione dei quadri su un ripiano all'interno dell'abitazione.

  • vernici lavabili Spesso, soprattutto quando si hanno dei bambini piccoli, è possibile che la pittura utilizzata per le pareti si macchi, cosa che può essere antiestetica e sgradevole alla vista. Nel caso si utilizzi...
  • pitturare casa Quando ci si occupa di fai da te spesso e volentieri si iniziano a compiere dei lavori non solo di piccola taglia, ma anche per determinati ambienti, ovvero si inizia a cimentarsi nei lavori di ediliz...
  • Prima di parlare di quelle che sono le caratteristiche dei serramenti in legno, e di tutte le accortenzeche è bene avere affinchè questi siano ben curati e quindi funzionali, non si può che fare un br...
  • pittura per esterno al quarzo Spesso, quando ci si occupa di fai da te, soprattutto nel campo edile, si può avere la necessità di effettuare lavori di manutenzione riguardanti l’estetica di una casa, di un piccolo edificio o di q...

Artina Profi cavalletto pittura Lyon - cavalletto d'acquerello

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80,99€
(Risparmi 21€)


Cavalletto a lira e da campagna

Cavalletto da campagna Il cavalletto a lira viene utilizzato solamente per le esposizioni, o comunque non può essere usato durante la creazione di una tela. Questo perché è molto meno resistente e stabile rispetto a un cavalletto da studio o da tavolo. Si tratta, invece, di quello che si può osservare più facilmente durante una mostra o in una galleria d'arte. Essendo visivamente molto bello spesso, più che altri cavalletti, diventa oggetto di design e attribuisce un tocco di eleganza all'arredamento circostante. Un cavalletto di campagna, invece, ha una struttura a treppiedi ed è richiudibile, facile da trasportare, ma allo stesso sufficientemente stabile e resistente. A differenza che per le altre tipologie viene utilizzato dai pittori che dipingono all'aria aperta, e sono spesso dotati di tavolozza e porta cassetta.


Cavalletto pittore: Cassette cavalletto

Cassetta cavalletto L'ultima categoria è rappresentata dalle cassette cavalletto. In realtà non possono essere considerate a tutti gli effetti una tipologia a parte, e la peculiarità che li differenzia dagli altri consiste nella loro struttura portatile, che riproduce appunto una cassetta di legno. Le cassette cavalletto sono quindi molto pratiche da trasportare, e possono essere aperte ovunque e all'occorrenza. In genere si può scegliere tra una cassetta che una volta aperta si trasformi in un cavalletto di campagna con regolare struttura a treppiedi, o in una cassetta da tavolo. ad ogni modo si tratta del cavalletto ideale per quei pittori che dipingono sia all'aperto che al chiuso della propria abitazione, in quanto molto versatile e facilissimo da aprire. Spesso questi cavalletti sono dotati di portatele con cremagliera regolabile e scomparti per i colori.



COMMENTI SULL' ARTICOLO