Rivestimenti e colori per i bambini

Scelta dei colori

Per la scelta del colore della camera da letto o della stanza dei giochi dei nostri bambini non possiamo non considerare i sempre validi consigli della cromoterapia. Non è una novità infatti che i colori influenzino l'umore e possano favorire ad esempio la concentrazione, il riposo e la tranquillità.

Al primo posto nella classifica dei colori ideali per la crescita dei più piccoli c'è l'azzurro, nelle sue varie tonalità. Questo colore ha proprietà calmanti e facilita il sonno, favorendo la moderazione del battito cardiaco e l'abbassamento della pressione sanguigna, dunque è ideale per bambini irrequieti o iperattivi. Ormai obsoleto l'assioma che vuole questo colore usato esclusivamente per i maschietti; ad oggi è frequente, nonché consigliato in alcuni casi, vederlo adottato anche per le femminucce.

camera azzurra

Muro di pietra bianca aspetto di pietra FOTOMURALE - quadro da parete -pietre decorazione da parete by GREAT ART 140 cm x 100 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,9€
(Risparmi 21,1€)


Altri colori adatti

camera gialla Il verde, il colore della natura, favorisce l'armonia e la calma, oltre a conferire tenacia e perseveranza nel conseguimento degli obiettivi. Questo è dato dal fatto che il verde è un colore neutro rispetto al fulcro del sistema solare, dunque idoneo alla sensazione di equilibrio. Anche questo colore è consigliato per bambini particolarmente iperattivi o ansiosi.

Il giallo, il colore dell'estroversione, induce vivacità e stimola l'attenzione e l'apprendimento, accrescendo la concentrazione. E' particolarmente consigliato per la stanza in cui il bambino gioca o studia.

L'arancione, un mix tra la positività del giallo e l'energia del rosso (ma non così eccitante), conserva morbidezza e rilassatezza. E' consigliabile nella sua tonalità più tenue, stimola la positività e la creatività.

Sono invece sconsigliate tonalità sul marrone o grigio, che tendono a incupire la stanza, o il rosso che, per le sue proprietà energizzanti, non è adatta alle stanze da letto, in particolare per i bambini che faticano a prendere sonno.

    Batman Logo Symbol Emblem Sticker Wall Art in vinile-Adesivo da parete per la cameretta dei bambini per il trasferimento, Vinile, nero, 60x32

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,24€


    Come dipingere una cameretta

    pitturare le pareti di casa Scelta la colorazione più adeguata si passa alla pratica. Come per qualsiasi stanza da pitturare, è necessario prima preparare la parete, stuccando eventuali fori e raschiandola per bene. Se prima c'erano colori forti o vivaci sarà opportuno ricoprire la vecchia tintura con cementite (anche più mani laddove ce ne fosse necessità). Dato che parliamo di colorazioni per stanze di bambini dovremmo fare attenzione a utilizzare colori atossici e eventualmente lavabili, in modo che sarà sempre possibile assecondare i gusti e le necessità del bambino che cambieranno con la crescita. Per ridurre gli inconvenienti da macchie di tintura è consigliabile coprire gli oggetti non rimovibili con nastro adesivo o teli trasparenti di grandi dimensioni.

    A questo punto possiamo procedere con la tinteggiatura della stanza, preparando il colore nella tonalità da noi scelta e iniziando a stendere la vernice con un pennello o un rullo con il manico estendibile che ci faciliterà nelle parti alte delle pareti e sul soffitto. Una volta asciutta la prima mano, ripetere l'operazione se necessario.