Rivestimenti continui

Rivestimenti continui

Quando dobbiamo ristrutturare casa o comprarne una nuova, ci troviamo difronte ad un grande dilemma: la tipologia di rivestimento da riservare ai pavimenti e alle pareti. Decisamente la scelta migliore è optare per i rivestimenti continui che variano a seconda del materiale e del colore. Scegliere un rivestimento continuo significa dare al pavimento e alle pareti un effetto di assoluta continuità e omogeneità e, a differenza dei rivestimenti discontinui in cui sono presenti spazi, giunti e fughe, quelli continui sono caratterizzati da un unico piano liscio. Quindi sono esteticamente e qualitativamente migliori di altri tipi di rivestimenti. Generalmente essi sono utilizzati per stabilimenti industriali e commerciali; ma da qualche anno a questa parte vengono impiegati anche nell''edilizia residenziale diventando addirittura elementi di alto design proprio perché sul mercato ce ne sono di diverse tipologie, vari colori e disponibili in molteplici decorazioni e motivi differenti.
rivestimenti

Ronseal RSLMPRMF330G - Stucco riempitivo multiuso, confezione da 330 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,44€


Criteri di selezione

selezione di rivestimenti I vantaggi dei rivestimenti continui sono molti. Per esempio non hanno giunzioni e soprattutto sono facilmente pulibili. La scelta del materiale da utilizzare per il nostro rivestimento dipende dall'utilizzo che si fa dei locali interessati; questo serve per vedere a quali sollecitazioni sarà sottoposta la nostra pavimentazione o la parete. Per esempio i rivestimenti continui vengono utilizzati nei supermercati o nelle industrie di produzione alimentare dove molto spesso i pavimenti sono sottoposti all'azione di agenti chimici e biologici. Ecco perché a seconda dell'ambiente è meglio optare per un materiale resistente. La cosa importante da specificare è che la realizzazione di rivestimenti continui ha un impatto ambientale decisamente minore, quindi una casa con rivestimenti di questo tipo si può definire ecologica: le fasi di produzione che caratterizzano i rivestimenti tradizionali comportano molte più operazioni industriali e questo comporta uno svantaggio a livello ambientale.

    Stucco Segui Il Tuo Istinto Graesan Kg2

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,42€


    Tipologie di rivestimenti continui

    rivestimenti A livello estetico i rivestimenti continui danno alla casa un tocco moderno, elegante e soprattutto ordinato. Sono molti gli effetti e i materiali utilizzati e molti si conformano a qualsiasi tipo di design. Il materiale più usato è il gres porcellato perché è quello più economico ma comunque di altissima qualità. Successivamente abbiamo rivestimenti composti dai più pregiati marmi e diverse tonalità di parquet. Materiali decisamente validi, robusti e resistenti adatti per ricoprire pavimenti. Invece per quanto riguarda le pareti, i rivestimenti sono decorati e tinteggiati con vernici ad acqua particolari. Ci sono vernici acriliche, siliconi e prodotte con resine naturali. Ci sono anche rivestimenti più solidi con carta da parati e ceramiche speciali. Abbiamo molto margine di azione nell' arredare le nostre case e questo grazie ai rivestimenti per pavimenti e pareti continui. Il rivestimento più utilizzato è quello in microcemento adatto per qualsiasi tipo di superficie. L'ossidazione delle sue particelle metalliche permette il costante mutamento degli effetti del rivestimento.


    Il mercato dei rivestimenti

    rivestimenti E' necessario insistere molto sulla questione che i rivestimenti continui sono i migliori sul mercato. Essi decisamente sono tutt'ora molto richiesti perché unici nel loro genere. E' possibile scegliere quello più adatto ai tuoi gusti andando in appositi punti vendita o si può semplicemente consultare Internet. Nonostante montare rivestimenti continui per pareti e pavimenti sia un lavoro abbastanza semplice, è meglio consultare un esperto che svolga un lavoro completo. E' possibile richiedere rivestimenti su misura ma che comunque rispettino i canoni prefissati. Bisogna nella maggior parte dei casi consultare le aziende che si occupano di rivestimenti perché solo esse possono svolgere un lavoro pulito e preciso per evitare così problemi futuri. Per gli amanti del fai da tè potrebbe essere un passatempo molto invitante, ma aggiungendo un po' di denaro in più, il lavoro sarà svolto da un professionista specializzato. I rivestimenti continui sono gettonati e per le loro qualità molto richiesti. Un aspetto omogeneo e ordinato renderà la vostra casa unica ed elegante.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO