Fasce paracolpi

Fasce paracolpi

Quando si vanno a scegliere le finiture per le pareti interne alle abitazioni, l'intonaco è quello che va per la maggiore, considerando le sue caratteristiche è facile capirne le motivazioni. L''intonaco è semplice da posare, rispetto ad altri tipi di rivestimento è molto economico e si presta molto bene ad assumere colorazioni diverse e può facilmente essere applicato anche con semplici operazioni fai da te.

Le stanze in cui l'intonaco è solitamente adoperato come finitura principale sono il soggiorno e la camera da letto. Le pareti di bagno e cucina sono tipicamente rivestite con ceramiche o materiali affini, in modo da facilitarne la pulizia.

Le operazioni necessarie alla manutenzione dell'intonaco, sono legate al tipo di attività che si svolge negli ambienti. Una delle condizioni a cui fare particolarmente attenzione riguarda la possibilità di urti a cui le pareti possono essere soggette, soprattutto in spazi ristretti dove l'ingombro dell'arredamento lascia poco spazio a disposizione. In modo particolare, nelle cucine e nei soggiorni, lo spostamento delle sedie può facilmente comportare urti indesiderati degli schienali sui muri, con conseguente formazione di segni antiestetici di usura, tutti posizionati alla stessa altezza.

Fasce paracolpi

Eizur Removibili Adesivo Murali Impermeabile 3D Finta Mattone Effetto Pareti Carta Adesivi da Parete Stickers Murali Decorazione Soggiorno Decorazione Murale Background Wall Decals Bianca - 70 * 77cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,19€


Usura dell'intonaco

Usura dell'intonaco Il primo istinto, quando compaiono segni antiestetici sull'intonaco delle pareti, è quello di prendere della vernice per sistemare il danno velocemente con poche rapide pennellate. Spesso però il risultato può essere molto lontano da quello desiderato e l'effetto rischia di essere molto sgradevole, soprattutto nel caso in cui gli anni abbiano modificato forza del colore e luminosità del resto dell'intonaco, rispetto al nuovo strato applicato.

Per ovviare a tale inconveniente, possiamo agire in modo da prevenire il danno, applicando una fascia paracolpi. Il materiale con cui realizzare la fascia protettiva sarà diverso dall'intonaco, dovrà essere più resistente e una volta usurato dovrà essere facilmente sostituibile.

    Profili facciata ventilata Nastro PVC morbido, nero, larghezza 100 mm, spessore 0,5 mm, imballo 50 m, sottostruttura, facciata ventilata, guarnizione

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 69€


    Alcune idee

    Una prima soluzione possibile, facilmente applicabile ed economica, è l'utilizzo di specifiche fasce adesive. Ne esistono di colori e motivi decorativi di ogni genere, la scelta andrebbe fatta in modo armonico rispetto all'arredo e alla tinta delle pareti, cercando di evitare possibili contrasti con gli altri elementi della stanza. Tra tutte, questa è la soluzione più rapida e semplice da applicare e che permette di poter effettuare eventuali future variazioni senza troppi sforzi.

    Se vogliamo delle fasce paracolpi più durature e resistenti, ma anche più costose, possiamo optare per materiali di tipo diverso da poter fissare in modo meccanico o tramite l'utilizzo di colla a caldo. Un classico esempio è quello delle doghe in legno che possono essere rapidamente installate tramite dei ganci di supporto o dei tasselli a muro. Anche in questo caso, se non vogliamo che le fasce paracolpi siano troppo dissonanti con il resto dell'arredamento, dovremo sceglierle in modo adeguato.

    Una soluzione dal gusto moderno può essere invece data dall'applicazione di lamine realizzate in acciaio inox. Rispetto ad altri materiali comunemente utilizzati, la scelta non è tra le più economiche ed è da tenere in considerazione solo nel caso in cui le finiture e gli arredi interni siano in accordo con tale tipo di estetica. In caso contrario si rischia di ottenere un effetto visivo poco piacevole che potrebbe ricordare l'interno di uno studio medico o ancora peggio di un laboratori d'analisi.

    E' possibile optare anche per l'utilizzo di materiali di tipo sintetico, in effetti esistono linee di prodotti complete comprendenti fasce paracolpi realizzate in materiali di questo tipo. In genere si tratta però di elementi studiati per ambienti specifici come ospedali o simili e non sono molto indicati per l'utilizzo domestico, anche perché in genere il costo di questo tipo di prodotti è legato al quantitativo della fornitura.

    Considerando comunque che l'abitazione è un luogo da rendere conforme il più possibile al proprio gusto, niente vieta di affidarsi alla fantasia senza porsi troppi limiti, per soddisfare allo stesso tempo esigenze pratiche e gusti personali, facendo attenzione solamente a non superare il budget che si ha a disposizione.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO