Porte in cartongesso

vedi anche: Cartongesso

Vantaggi e caratteristiche delle porte in cartongesso

Il cartongesso è un materiale che possiede molteplici vantaggi e, pertanto, viene spesso utilizzato per lavori di edilizia ed anche per la creazione di porte di ogni genere; i principali vantaggi del suo utilizzo sono:

- elevata velocità di applicazione, dal momento che il cartongesso si presenta come un materiale in pannelli, applicabili in modo molto semplice e in tempi ridotti;

- isolamento acustico e termico, infatti le porte in cartongesso riescono a mantenere la temperatura all'interno di qualsiasi stanza dell’immobile, permettendo i risparmiare sui riscaldamenti in inverno e sui condizionatori durante il periodo estivo;

- capacità ad assumere qualsiasi colorazione, poiché il cartongesso può essere colorato in base alle esigenze di ogni singolo cliente, permettendo alle porte di adeguarsi in base all'arredamento e allo stile dell’abitazione. Le porte in cartongesso possono assumere anche la colorazione del finto legno, coniugando in un solo prodotto le caratteristiche del cartongesso e l’eleganza estetica del legno;

- è un materiale composto da elementi biodegradabili, che non arrecano alcun danno all'ambiente circostante;

- i pannelli realizzati con questo materiale possono assumere molteplici grandezze, a seconda dell’utilizzo che se ne voglia fare; soprattutto per quanto riguarda le porte in cartongesso è possibile scegliere le dimensioni più adatte alle proprie esigenze abitative.

Le porte in cartongesso vengono considerate prodotti all'avanguardia, perché armonizzano in un solo oggetto eleganza, praticità e molteplicità di utilizzo.

porte in cartongesso

mkk-shop Telaio in alluminio 12,5 mm GK inserto in cartongesso revisione porta in alluminio (200 X 200)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,39€


Porte in cartongesso: Tipologie di porte in cartongesso

Tipologie di porte in cartongesso Le porte in cartongesso si possono presentare sotto molteplici aspetti, in base ai gusti personali e alle esigenze immobiliari, infatti, come ogni altro materiale, è possibile avere a disposizione un’ampia scelta di modelli.

Il modello maggiormente diffuso è rappresentato dalle porte in cartongesso a battente, che si identificano con le classiche porte che aprono il proprio battente all'interno dell’altro ambiente dell’immobile; esse vengono utilizzate soprattutto all'interno di soggiorni e salotti, ossia in luoghi ampi e che posseggono la capacità di accogliere l’apertura del battente senza creare alcun tipo di disturbo. Le porte in cartongesso a battente funzionano tramite l’installazione di alcune cerniere che permettono l’apertura e la chiusura del battente, evitando colpi bruschi, ma facendo in modo che ogni movimento sia graduale.

Esistono anche delle porte che vengono utilizzate in situazioni di poco spazio, oppure in ambienti in cui si ha bisogno di ottimizzare lo spazio e di recuperarlo in ogni modo. Queste porte in cartongesso sono dette scorrevoli, poiché scorrono letteralmente su se stesse, evitando l’occupazione dello spazio del battente; le porte scorrevoli in cartongesso possono scomparire all'interno del muro, se ci si trova in situazioni in cui le mura sono molto spesse, oppure possono scorrere esternamente alla parete, quando il muro è sottile e non è portante. Le porte in cartongesso scorrevoli attuano il loro movimento mediante delle guide che vengono poste alla base e al vertice delle porte, in modo tale che scorrano ordinatamente, senza fuoriuscire.

Un altro modello per le porte in cartongesso è costituito dalle porte a libro, denominate così perché sono costituite solitamente da due ante, ognuna delle quali è divisa a metà grazie ad una cerniera; le ante si aprono e si ripiegano su se stesse permettendo un risparmio davvero notevole dello spazio circostante. La cerniera presente a metà delle ante permette a queste ultime di piegarsi su se stesse in modo graduale; le porte in cartongesso a libro sono un’ottima alternativa a tutti gli altri tipi di porte.

Infine, è possibile trovare porte in cartongesso a scrigno, le quali si aprono letteralmente come uno scrigno permettendo l’entrata o l’uscita da qualsiasi ambiente dell’abitazione; queste porte sono costituite da due ante che scorrono rispettivamente su due guide differenti e in senso opposto. Le guide sono generalmente in alluminio con copertura in legno.

  • cartongesso Il cartongesso è un materiale molto leggero e facilmente maneggiabile, pertanto molto diffuso nell' edilizia. E' costituito da gesso di cava, un materiale facilmente reperibile, compresso tra due fogl...
  • parete attrezzata in cartongesso Come si può facilmente dedurre dal nome, il cartongesso è ottenuto dal gesso minerale, un materiale molto diffuso nel campo dell’ edilizia fin dai primi tempi dell’ architettura, e infatti molte sono ...
  • libreria in cartongesso Il fai da te include moltissime occupazioni, adatte a qualsiasi persona, che spaziano dal giardinaggio, alla creazione di piccoli bijou, alla modifica di oggetti e strutture. Si tratta di operazioni c...
  • parete in cartongesso Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di varie operazioni, ognuna in un settore diverso. Ciò rende possibile a tutti, indipendentemente dai loro scopi e dai loro interessi, interessarsi al fa...

mkk-shop Revisions revisione porta in lamiera di acciaio bianco (15 cm x 30 cm) Awenta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,24€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO