Colonne in cartongesso

vedi anche: Cartongesso

Come progettare colonne in cartongesso per interni

Se avete intenzione di inserire questo tipo di struttura nella vostra abitazione, una buona idea è quella di pensare alla sua progettazione, per avere un'idea ben chiara del risultato. Procuratevi un foglio di carta da disegno e posizionatelo sul piano di lavoro, o meglio ancora, su un tavolo inclianto.

Selezionate l'altezza sulla pagina per la linea orizzontale. Tracciate la linea dell'orizzonte con il bordo a T tenendovi ad almeno 6 o 7 centimetri dal fondo della pagina. Determinate la larghezza per la colonna, quindi fate due segni di graduazione per mostrare dove potrete tracciare le due linee verticali. Disegnate due linee verticali parallele di 5 o 6 cm di altezza.

Chiudete le due linee parallele con una retta, che si unirà a loro nella parte superiore, per segnare la cima piatta della colonna. Ombreggiate la colonna con una matita grigio chiaro. Avviatela partendo dal lato sinistro con il grigio scuro, per poi allentare la presa sulla matita, fino a far diventare il tratto bianco. Ritornate all'ombreggiatura grigio scuro per il lato destro della colonna.

Applicate i dettagli di finitura. Aggiungete colori, ombreggiature a tratteggio incrociato o decori, per creare un effetto tridimensionale.

colonne in cartongesso per interni

in acciaio inossidabile di alta qualità l'accesso al pannello di controllo 300x300mm in acciaio inossidabile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,29€


Come realizzare una colonna in cartongesso per interni

realizzare una colonna in cartongesso per interniQuesto progetto è realizzato con una o più colonne in cartongesso, finemente rivestite in finto mattone, per un effetto rustico e romantico nello stesso tempo. Una colonna può aggiungere interesse all'ambiente e diventare il suo punto focale. Un suo uso alternativo potrebbe anche essere quello di supporto ad un portico in legno o come piedistallo per una voliera. Dopo aver preparato il cemento, sistemate i blocchi uno sopra l'altro, fino a raggiungere l'altezza desiderata della colonna.

Coprite un lato della struttura con il cemento umido. Spingete poi i lati piatti dei mattoncini nel cemento bagnato per realizzare un motivo decorativo di vostro gusto. Se vi piace l'idea, sistemate un capitello in finto granito in cima, centrandolo alla perfezione.

  • Alcune note Tutto quello che ruota intorno alla questione del cartongesso per interni è argomento da sempre molto interessante. Ovviamente, in maniera intuibile, il cartongesso e le sue molteplici applicazioni no...

in acciaio inossidabile spazzolato superficie l'accesso al pannello di controllo 200x200mm alta qualità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,3€


Colonne in cartongesso: Come installare una colonna in cartongesso

Come ben sapete, le colonne appositamente realizzate per fini decorativi e non strutturali sono dotate di tre sezioni: la colonna stessa, la base e il capitello. Esistono due modalità di installazione: il primo prevede di sistemare la colonna in modo che il suo corpo combaci con un manicotto sulla base e sul capitello, mentre il secondo richiede che la colonna sia saldamente installata e connessa alle due zone superiore e inferiore. Le fasi della lavorazione sono comunque identiche, quindi il risultato è il medesimo. La prima operazione da fare è quella di segnare con un gessetto il punto in cui si desidera installare la base sul pavimento. Tracciate la base sulla superficie, in modo da avere una guida precisa con cui lavorare successivamente. Nell'area sottostante non devono passare tubi o fili elettrici. Nel caso, applicate un contropavimento di adeguato spessore e dotato di isolante.

Fatte queste azioni preliminari ma tuttavia necessarie, impostate la scala accanto al tracciato e salite verso il soffitto. Per una maggiore sicurezza, chiedete ad un aiutante di reggere la scala. Appendete quindi un filo a piombo in modo che sia esattamente al centro della base tracciata precedentemente. Segnate questa posizione con un punto ben visibile.

Tornate a lavorare sul pavimento e proseguite installando la base della colonna. Praticate i fori principali seguendo le tracce di guida segnate con il gessetto. Per i tipi a manicotto, sistemate la base con due staffe a L posizionate ai lati opposti della colonna.

A questo punto fate scorrere il corpo sulla base, fino a che tutto lo spessore del fondo non sarà colmato. Installate il capitello con il medesimo procedimento. Infine, applicate gli spessori intorno alla colonna e procedete a calafatare intorno alla base per sigillare l'apertura. Dopo che il cemento si è asciugato, rimuovete i supporti. Potete rifinire ulteriormente la vostra colonna in cartongesso dipingendola con la tinta che meglio si abbina all'ambiente circostante. Ricordatevi però di utilizzare un pennello a setole morbide e mai il rullo, anche se piccolo, perché la sua forma non è adatta a questo tipo di struttura.



COMMENTI SULL' ARTICOLO