Pavimento in cemento

Come preparare le fondamenta

Prima di installare il pavimento, dovete preparare alla perfezione il sottofondo. Disponete le dimensioni di una lastra di cemento impostando dei pali agli angoli della struttura proposta. Questi paletti di compensato vanno fissati alle pareti esterne della lastra e devono correre parallelamente alla cassaforma. Questa operazione servirà ad impostare la giusta altezza del cemento. Ricavate una forma di legno di misura equivalente alla lastra di cemento. Fate tante forme quante sono le lastre. Mettetele poi insieme con chiodi a doppia testa. Utilizzate i pali per fissare i moduli. Gli angoli saranno impostati nel punto in cui due linee si incrociano ad arco. In questo modo, è possibile assicurare che la cassaforma sia a livello. La profondità di una lastra tipica è di quattro centimetri, con le pareti esterne che scendono al di sotto di 6 millimetri. Tuttavia, se si vive in una zona con pesanti cicli di gelo e disgelo, scendete al di sotto della normale linea. Mettete della sabbia per riempire la cassaforma, utilizzando una corda per livellarla. Collegate la corda alla parte superiore delle forme di legno a una distanza di 12 centimetri. La corda deve attraversare il bordo parallelamente. Controllate sempre ogni riga utilizzando lo strumento di livellamento apposito. A questo punto, stendete dei pesanti teli di plastica in tutta l'area, scendendo anche nella parte interna delle fondamenta. Questo procedimento serve a formare una barriera atta a proteggere il fondo dall'umidità e a far sì che il calcestruzzo non vada nella cassaforma. Mettete dei rinforzi in acciaio (in genere elementi da 3 millimetri per cemento armato) orizzontalmente intorno alla trave esterna, e fissateli per bene. Agli angoli, utilizzate un bar sempre da 3 millimetri e legateli con fasci esterni di qualità. Fissate quindi la lastra a terra, utilizzando dei piccoli mattoni in modo che il calcestruzzo possa circondare l'acciaio. Tirate la corda da un lato all'altro della forma. Prendete dei tondini per cemento armato e spingeteli nel terreno (in basso al centro e ai punti mediani), appena sotto la linea della corda.

pavimento in cemento

Membrapol METACRIL/64 Resina per Pavimenti Stampati, Trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,85€
(Risparmi 20,05€)


Preparare il piano e livellare

preparare il pianoTenete presente che vi serviranno circa 4-5 sacchi per metro cubo di calcestruzzo. Per miscelare il calcestruzzo da soli, leggete attentamente le istruzioni riportate sul retro dei sacchi. Per agevolarvi nell'operazione, avvaletevi di una grossa carriola in cui travaserete tutto il materiale necessario. Una volta ottenuta la miscela, versatela nella trave ai bordi esterni. Affittate l'attrezzo apposito da utilizzare per il consolidamento del calcestruzzo. Posizionate la sonda lungo i bordi esterni della lastra a una distanza progressiva di 12 centimetri. Versate il nuovo calcestruzzo il più velocemente possibile. Iniziate da un angolo e spostatevi progressivamente lungo i lati. Iniziate poi a livellare il pavimento utilizzando il regolo. Controllate la profondità del pavimento utilizzando i fasci che avete impostato in precedenza. Prendete una spatola metallica e spandete il calcestruzzo nella parte superiore di uno dei perni. Prendete poi un martello, e guidate il perno verso il basso. Ripetete lo stesso procedimento con tutti gli altri perni per dimezzare il pavimento. Lasciate che il calcestruzzo si asciughi parzialmente.

  • pavimentazione per esterni E' molto frequente che una persona scelga di dedicarsi ad un hobby nel proprio tempo libero, quindi che scelga un' occupazione a cui essere dedita per rilassarsi. Un gran numero di “hobby” va sotto il...
  • pavimentazione per interni Il fai da te è una delle occupazioni più scelte dalle persone per trascorrere il proprio tempo libero. Questo perchè occuparsi di fai da te vuol dire sia occuparsi di operazioni capaci di rilassare e/...
  • riscaldamento a pavimento fai da te Quando si procede con la costruzione o con il restauro della propria casa, molti sono i fattori da considerare: bisogna scegliere i pavimenti, la pittura, i lampadari, i mobili e molto altro ancora. M...
  • pavimenti in gomma posa I pavimenti in gomma costituiscono una tipologia di pavimentazione prettamente moderna spesso molto utile. I pavimenti in gomma, infatti, permettono di usufruire dei tantissimi vantaggi che sono in gr...

Vernice per Pavimento | per dipingere il garage, cantina, magazzini, officine | applicabile al pavimento di cemento di malta, legno e metallo | dentro e all’esterno | estremamente durevole | resistente a olio e benzina a molti prodotti chimici | disponibile in luce nero rosso giallo beige grigio antracite terracotta trasparente incolore e nero | fogliame-verde simile RAL 6002 - 5L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,9€


Pavimento in cemento: Preparare la rifinitura e la lucidatura finale

Prendete una spatola di acciaio liscia e una tavoletta di compensato. Passateli sul pavimento, cercando di non formare delle buche o dei dislivelli. Lisciate tutta la superficie con un movimento circolare e continuo. Fatto questo, mettete dei bulloni sul bordo delle pareti esterne per contenere il perimetro del pavimento. Aggiungete una piccola quantità di acqua utilizzando uno spray nebulizzante durante la rifinitura. Ciò contribuirà a lisciare ulteriormente la superficie. Potrebbe essere necessario aggiungere un po' di cemento asciutto. Aspettate due o tre giorni, in modo che il tutto si compatti alla perfezione, quindi con la carta vetrata spessa eseguite gli ultimi ritocchi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO