parquet grigio

Tipologie di essenze del parquet grigio

Il legname ricavato dall’abete è uno dei più economici che si possa trovare in commercio. È molto tenero e si lavora in modo veloce e semplice. Generalmente viene utilizzato sottoforma di grandi listoni in massello spessi dai 20 ai 23 millimetri con una lunghezza variabile compresa fra i quattro ai cinque metri.

Anche il legno di larice si presta per realizzare eleganti parquet grigi soprattutto se vengono sottoposti al procedimento di sbiancatura. Infatti tramite questa tecnica è possibile evidenziare le venature su di un fondo dal colore assai uniforme tendente al grigio. Il larice viene adoperato per pavimentare sia ambienti moderni che rustici e case private o ambienti pubblici come ristoranti e bar di prestigio.

L’essenza di rovere permette di creare delle pavimentazioni dall’aspetto unico soprattutto se viene sbiancato o decapato nel migliore dei modi. Si può far eseguire una sbiancatura molto leggera ottenendo un effetto molto più naturale oppure una un po’ più profonda per ottenere un parquet con una tonalità di grigio molto chiaro. Quest’ultima tipologia di parquet sono adatti per essere posati in tutti quei luoghi poco permeati dalla luce naturale oppure piccoli già che l’effetto del colore del legno garantisce un ampliamento ottico dell’ambiente

parquet grigio

Pavimento in Laminato Rovere Grigio Confezione Da 2.47 Mq | AC3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,2€


Parquet grigio in larice sbiancato

Parquet grigio in larice sbiancato Il parquet in larice sbiancato ben si adatta ad essere collocato in ogni tipologia di ambiente sia rustici che moderni. Il larice è un essenza resinosa con un ottima durata nel tempo anche se non offre una durezza particolare. È molto diffuso nell’Europa centrale soprattutto sulle Alpi e nel Carpazi. L’alburno e il durame presentano differenze di colore assai diverse fra di loro. Infatti l’alburno ha una colorazione tendente al grigio mentre il durame ha una tonalità di colore più tendente al rossastro. Il larice resiste molto bene a tutti i vari tipi di sollecitazioni e si presta per esser sottoposto alla sbiancatura.

La sbiancatura dell’essenza è un procedimento semplice che consiste nel passare sulla superficie del parquet finito un colorante ad acqua o a solvente bianco. Prima va steso con un rullo o un pennello di grandi dimensioni e poi, nella fase successiva, va passato con un panno di cotone per regalare all’insieme un aspetto più uniforme e meno intenso. L’effetto migliore della sbiancatura si ottiene con i legni spazzolati oppure quelli con i pori aperti. Dopo aver eseguito una sbiancatura a regola d’arte è necessario verniciare il parquet per renderlo impermeabile. Ultimamente sul mercato sono stati immessi prodotti da utilizzare per sbiancare i parquet di diversa natura come cere e oli colorati che hanno la stessa funzione della vernice bianca.

La sbiancatura dell’essenza di larice dona alla pavimentazione un colore grigio più o meno intenso e per tavole in massello spesse circa 15 millimetri, lunghe 1200 millimetri e larghe 190 il prezzo di vendita si aggira attorno ai 45 euro al metro quadrato mentre per tavole delle stesse dimensioni di larice anticato sbiancato si arriva a spendere una cifra pari a 60 euro al metro quadrato.

  • pavimentazione parquet Nelle abitazioni, negli uffici e in qualsiasi edificio e, più in generale, ovunque si vada, la pavimentazione è un elemento fondamentale della struttura. E' possibile scegliere la pavimentazione della...
  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • levigatura del parquet Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di tantissime operazioni, ognuna delle quali è in grado di attirare un determinato tipo di persona. Vi sono infatti gli amanti delle piante che possono oc...

DÖNER + HELMER, 791431, Ruolo Parquet-side, 30 x 14 mm, grigio TPE ruote

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,6€


Parquet grigio in rovere sbiancato

Parquet grigio in rovere sbiancato Il parquet grigio in rovere si ottiene sbiancando la materia prima con l’apposito procedimento. Mantiene intatte tutte le caratteristiche del normale parquet in rovere ma viene messa in risalto la bellezza delle venature del legno.


Parquet laminato grigio

Invece del solito parquet tradizionale grigio si può optare per quello laminato che offre la tonalità di grigio che più si adatta alle vostre esigenze.

I parquet laminati sono estremamente stabili, semplici da posare e totalmente impermeabili. Possono essere collocati in ogni ambiente domestico compresi bagno e cucina dove la percentuale di umidità è solitamente molto alta. Resistono bene al calpestio e sono garantiti contro le graffiature.

Si posano con il sistema flotante e possono essere posati direttamente su vecchie pavimentazioni senza la necessità di rimuoverle preventivamente. In questo mod si riesce a risparmiare tempo e denaro.

Lo strato superficiale del parquet è costituito da una resina colorata in grigio ad imitazione del legno che potrà assumere la tonalità di grigio che preferite.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO