Parquet di bamboo per la casa

Parquet

Nella cultura orientale, la pianta di bambù, oltre a simboleggiare dolcezza, modestia e serenità, è anche simbolo di vigoria, flessibilità, leggerezza, resistenza e durezza, tutto ciò perchè da sempre svolge un ruolo vitale nello sviluppo della cultura e della civiltà.

Il bamboo si utilizza da oltre 5.000 anni ovunque: ossature delle case, rivestimenti di muri, tetti e pavimenti, strumenti musicali, attrezzature sportive e tanti tipi d'oggetti quotidiani.

Il parquet in generale, viene prodotto utilizzando circa 300 tipi di legno. Questo legno deve avere caratteristiche tipiche quali la solidità, la stabilità (ai vari cambiamenti anche climatici) e la durata nel tempo. Il bamboo ha tutte queste qualità e in più è anche molto semplice da applicare.

Per intenderci, il materiale di questo parquet è quasi il 30 % più duro di quello fatto di quercia ed è più stabile della maggioranza dei legni europei usati per questo scopo.

Questo legno possiede poi un’alta impermeabilità (che manca al parquet tradizionale), non si decompone e non marcisce.

esempio di pavimento in bamboo

STICASA - Bamboo - 70x141 cm - nero opaco - adesivi Murali - Wall Stickers prodotto in Italia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59€


Parquet in bamboo

parquet in bamboo Il bamboo appartiene alla famiglia delle graminacee, piante ricche di fibre, e le fibre hanno qualità superiori allo stesso ferro, così il bamboo risulta resistente come il ferro ma molto più flessibile, per questo, a differenza di molte essenze lignee, è idoneo anche per la posa all'esterno e in locali soggetti a umidità e pulizia frequente come bagni e cucine.

La combustione di questo tipo di legno ha un tempo di innesco più lungo che negli altri legni e sviluppa fiamme soltanto a temperature molto elevate, quindi si può stare tranquilli.

Il parquet in bamboo è facile da adattare sia a pavimenti già esistenti o su un massetto (strato di materiale posato in cantiere). Il parquet può essere incollato, inchiodato, oppure riposto con una posa flottante, ovvero senza l’ausilio di chiodi o colla ma solo attraverso listelli e fogli di materiale isolante. Una caratteristica interessante è anche il fatto che può essere sottoposto all’azione di un mordente con qualsiasi prodotto.

È molto faacile da pulire e in generale non assorbe la sporcizia. Non c'è bisogno della cera, basta un panno umido o la semplice scopa o aspirapolvere.


  • parquet in bamboo Il parquet in bamboo presenta tre strutture basilari, quella verticale, quella orizzontale e quella strand woven, ovvero bamboo pressato. Il bamboo viene tagliato al raggiungimento dei quattro o cinqu...
  • pavimentazione parquet Nelle abitazioni, negli uffici e in qualsiasi edificio e, più in generale, ovunque si vada, la pavimentazione è un elemento fondamentale della struttura. E' possibile scegliere la pavimentazione della...
  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • levigatura del parquet Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di tantissime operazioni, ognuna delle quali è in grado di attirare un determinato tipo di persona. Vi sono infatti gli amanti delle piante che possono oc...

Parquet Pavimento in legno Rovere legg. termotrattato spazzolato oliato Plancia unica a 3 strati 1800/2200x180x14mm Collection Earth+ CE205

Prezzo: in offerta su Amazon a: 169,4€


Caratteristiche bamboo

pavimento in bamboo Come accennato all’inizio, il bamboo ha pure un rapporto non trascurabile con l’ambiente. Avendo una crescita e una maturazione molto veloci, il bamboo può essere già utilizzato dopo tre, cinque anni. Crescita spontanea o coltivazione, ciclo di vita breve, nessuna deforestazione. Anche la produzione rispetta gli standard ambientali. La pianta non viene sottoposta a nessun trattamento chimico, ma dopo una serie di lavorazioni che durano pochi anni, vengono prodotte tavole multistrato e poi il parquet vero e proprio. Queste tavole possono essere di tre tipi: verticali, orizzontali, intrecciate. Infatti, prima dell’acquisto, occorre scegliere la tipologia che meglio si adatta alle esigenze personali e domestiche, anche perché le tipologie di mattonelle dipendono dalla lavorazione stessa del bamboo.


Parquet di bamboo per la casa: Vantaggi pavimento in bamboo

pavimento in bamboo Un altro elemento fondamentale per la scelta del bamboo è la convenienza di prezzo rispetto ai legni normali. Risulta meno costoso proprio per la materia prima che si rigenera spontaneamente.

Quando si sta per procedere all’acquisto, è bene verificare che il prodotto abbia la giusta certificazione ambientale di provenienza, conferita da parametri molto severi: Il marchio CE che ne attesta la conformità ai requisiti di sicurezza previsti dalla normativa europea ed la certificazione FSC, che attesta la provenienza del parquet di bamboo da una foresta certificata FSC, cioè gestita in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO