Muri a sacco

Le informazioni di base sui muri a sacco

I muri a sacco sono un elemento assolutamente rilevante nell’ambito dell’edilizia civile e nell’ambito delle modalità di costruzione oggi presenti all’interno del nostro Paese e, allo stesso tempo, qualcosa di relativamente innovativo. In effetti, ad onor del vero, parlare di muri a sacco come dell’ultimo ritrovato della tecnica edilizia o di una modalità di costruzione particolarmente innovativa è obiettivamente abbastanza difficile per una lunga serie di motivazioni e, prima di tutto, perché i muri a sacco non sono di certo un’invenzione molto recente dal punto di vista squisitamente cronologico. Ma una presa di coscienza di questo tipo non ci deve portare a sminuire gli effetti positivi che l’utilizzo dei muri a sacco possono generare nelle costruzioni moderne, prova ne sia che la diffusione di questo particolare tipo di muro è oggi crescente sensibilmente.
Alcune note

Coperta ignifuga antifiamma GRANDE 120 x 120 cm (in Sacco), con dispositivo da appendere al muro e due nastri per l'apertura rapida. Certificato DIN EN 1869

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€
(Risparmi 12€)


Le caratteristiche principali dei muri a sacco

Pro e controMa, come è nostra buon abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere gli aspetti di fondo che più potranno essere per noi di aiuto e di sostegno nell’ambito della nostra disanima in materia di muri a sacco, una riflessione la nostra per forza di cose sintetica che però ci auguriamo si presenti sempre e comunque sufficientemente chiara ed esaustiva per il nostro lettore. Ovviamente, in maniera intuibile, ci aiuta in primo luogo la definizione stessa di muri a sacco nell’ambito della comprensione delle caratteristiche di base di questo prodotto della tecnologia edile. Perché ci fa capire che i muri a sacco sono muri che contengono qualcosa al loro interno. Ed è proprio la conformazione particolare che presentano i muri a sacco al momento della loro costruzione a renderli una tipologia particolarmente adatta a favorire il risparmio energetico.

  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • muretto in pietra Attraverso il fai da te è possibile effettuare moltissime operazioni, che variano da un campo all' altro: il fai da te, infatti, comprende operazioni di giardinaggio, di edilizia, di manutenzione dell...
  • muro Il fai da te è un hobby che riscuote sempre più successo tra le persone, che scelgono di dedicarsi a quest' occupazione perchè permette di occuparsi di vari settori, capaci di affascinare ed interessa...
  • muro a secco In edilizia, si intende, col termine “muro”, uno struttura sviluppata in senso verticale, realizzata attraverso l’ utilizzo di vari materiali, e attraverso un determinato legante che ha la funzione d...

BLACK+DECKER DV9610NF-QW Dustbuster Plus Scopa Ricaricabile 2 in 1, Batteria NiMH, 9.6 V, Autonomia 10 min,1.55 Kg, Bianco/Blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€
(Risparmi 29,91€)


Muri a sacco: Consigli pratici per i muri a sacco

Pregi e difettiIn effetti, per quanto concerne la struttura tipica dei muri a cassetta occorre essere precisi nella descrizione per evidenziarne al meglio anche i benefici in materia di isolamento termico, acustico e non solo. Per quanto riguarda dunque la composizione dei muri a sacco occorre sottolineare come tutti i muri a sacco siano in realtà dei muri doppi vale a dire dei muri che sono formati da due pareti sottili che corrono parallele e che al loro interno contengono un materiale specifico che, nella larghissima maggioranza dei casi e mettendo tra parentesi solo qualche rarissima eccezione, è un impasto di armatura metallica e calcestruzzo. Ovviamente, in maniera intuibile, si tratta di un tipo di costruzione non elementare nel senso che ci devono essere delle motivazioni specifiche alla base della scelta di muri a sacco e non di muri normali. E, oltre al fattore utile dei muri a sacco in tema di isolamento termoacustico, un ulteriore benefico dei muri a sacco è quello di essere molto elastici, cosa che li rende particolarmente adatti alle costruzioni in aree a elevato rischio sismico.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO