Resina per rivestimenti

La resina per pavimenti

La resina per rivestimenti è stata creata principalmente per usi industriali. Nei vari stabilimenti, infatti, c'è sempre stata la necessità di trovare soluzioni sicure, resistenti e efficaci per proteggere le varie superfici che andavano incontro a usura e deterioramento. Ben presto, però, la resina si è diffusa anche per usi domestici e privati. Moltissimi arredatori di interni hanno cominciato col tempo ad usarla e, in maniera molto veloce, il prodotto è diventato elemento particolare e raffinato delle più moderne tendenze di design.

La prima grande qualità della resina è la grandissima resistenza alle sollecitazioni, all'usura e, dunque, anche al traffico pedonale.

Questo straordinario materiale, infatti, ha la capacità di ricreare sulla superficie interessata caratteristiche simili a cemento, metalli o pietre, attraverso un composto viscoso costituito da una base e da una sostanza indurente. Proprio grazie a questa particolarità la resina si presta molto bene a rivestire variegate tipologie di superfici che compongono i vari ambienti domestici. Essa è particolarmente indicata per pavimenti di soggiorni, di cucine, bagni o stanze da letto, ma anche garage e luoghi in cui vi siano superfici particolarmente sollecitate.

Resina per rivestimenti

RESINA EPOSSIDICA TRASPARENTE GR 800 BICOMPONENTE A+B - SUPER TRASPARENTE EFFETTO ACQUA per creazioni trasparente - RESINA per gioielli - resina per creazioni stampi - BESTSELLER da RESIN PRO (800 GR)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,49€


Personalizzare le superfici

Personalizzare le superfici La resina per rivestimenti, però, non è solo un prodotto eccellente dal punto di vista della funzionalità, ma può essere utilizzata ovunque anche per la molteplicità di colori e fantasie di cui può disporre. Esiste una resina adatta ad ogni contesto. Basta solo armarsi di pazienza e cercare soluzioni che riescano a sposarsi con naturalezza e armonia all'interno dell'ambiante in questione. Una delle caratteristiche principali della resina, infatti, è la possibilità di personalizzare completamente il livello formale e cromatico. Essa e' un prodotto polimerico, cioè chimico e artificiale, in grado di imitare molti materiali. Per questa ragione le possibilità che potenzialmente possono aprirsi derivanti dal suo impiego sono praticamente infinite. Effetti metallici, marmi, cementi, pietre, le soluzioni sono moltissime. Lasciarsi guidare dalla fantasia e dal buon gusto può essere il segreto per arrivare a soluzioni pienamente soddisfacenti sotto ogni punto di vista. E' importante, infatti, creare ambienti che, altre ad essere comodi e funzionali, siano esteticamente dignitosi. Mai dimenticarsi, infatti, che la propria casa è il luogo in cui si passa più tempo e, per questa ragione, sarebbe meglio essere circondati da cose belle. vivere in contesti brutti e esteticamente poco appaganti può incidere negativamente sull'umore e, quindi, sulla qualità della vita.

  • pavimenti resina Il fai da te è una tecnica attraverso la quale possono essere realizzate tantissime tipologie di lavori. Proprio per questo si tratta di un hobby sempre più praticato e apprezzato, in quanto ognuno pu...
  • vasi in resina Per arredare uno spazio esterno, è necessario rifarsi ad uno stile che sia personale e che abbia dei richiami con lo stile dell’interno, affinchè venga garantita un’armonia tra le parti, che interessi...
  • Pavimenti in resina Il discorso è valido sia da un punto di vista estetico che per quello funzionale. In particolare, grande impatto visivo è creato dalla tipologia di pavimentazione che si sceglie di inserire. Le possib...
  • Resina per pavimenti Inizialmente la resina per pavimenti veniva affiancata al cemento come supporto e non veniva considerata come un vero e proprio materiale per le pavimentazioni; oggi però è possibile scegliere tra tan...

RESINA EPOSSIDICA TRASPARENTE GR 320 BICOMPONENTE A+B - SUPER TRASPARENTE EFFETTO ACQUA per creazioni trasparente - RESINA per gioielli - resina per creazioni stampi - BESTSELLER da RESIN PRO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,88€


Resina per rivestimenti: Posa e conservazione resina e pavimenti

Effettuare la posa di una resina per rivestimenti è operazione assolutamente da non sottovalutare. Essa, infatti, deve avvenire nel migliore dei modi per evitare problemi che comprometterebbero la funzionalità ma anche l'estetica della superficie. Stendere il prodotto significa, innanzitutto, assicurarsi che tutto avvenga in maniera assolutamente omogenea. In altre parole, non devono rimanere fessure o buchi. Il rischio però può essere anche un altro, avvero la formazione di crepe in tempi successivi alla posa. Per evitare questo è assolutamente necessario e fondamentale adottare alcuni accorgimenti che permettono di evitare sprechi ulteriori di tempo e denaro. Il primo suggerimento è quello di preparare al meglio la base su cui viene depositata la resina. Questo significa procedere ad una accurata pulizia del sottofondo. Sporcizia e impurità, infatti, possono comprometterne la presa che può avvenire in maniera perfetta e ottimale solo se vi sono le condizioni giuste. Per rendere ancora più agevole l'aggrappaggio e, quindi, per allungare la vita della superficie con la resina, il consiglio è rendere ruvida la base attraverso trattamenti particolari. Questa prassi assicura grande solidità e resistenza. Altro segreto per mantenere nel tempo le caratteristiche originarie della resina è procedere ad una costante e abituale pulizia della superficie con acqua e prodotti, però, che non siano molto aggressivi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO