Grondaie in rame

Materiali edili: le grondaie in rame

Per ogni edificio è importante trovare la migliore soluzione per lo smaltimento dell'acqua piovana che, in caso si accumuli in maniera eccessiva potrà provocare infiltrazioni. Per studiare il corretto convogliamento dell'acqua è utile pensare a materiali che si sposino bene funzionalmente ed esteticamente con l'immobile in questione. Si parla dunque di grondaie in rame, materiali edili di grande importanza e che in commercio stanno avendo ottimi riscontri. Infatti proprio questo tipo di soluzione offre una efficiente possibilità di smaltimento di acque reflue tramite una serie di collegamenti ed interconnessioni tra diverse grondaie e tubature. Piccolo svantaggio per chi scelga il rame come elemento costitutivo delle grondaie è il costo maggiore rispetto a molti altri materiali. Allo stesso tempo però garantisce un ottimo risultato e soprattutto un'ottima qualità che sarà anche durevole nel tempo.
grondaie in rame

In caso di pioggia in rame di scarico tubo 1 Meter pezzi 100 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26€


Grondaie in rame: cosa sapere

Grondaie in rame: cosa sapere Uno dei sistemi più utilizzati per la raccolta di acque meteoriche è certamente quello che prevede la presenza di grondaie in rame. Tra i materiali edili di maggiore scelta, queste soluzioni possono avere un costo non bassissimo, ma garantiscono alte prestazioni. Il rame è un materiale estremamente vantaggioso se si considerano alcuni aspetti di non scarsa rilevanza. Oltre ad essere molto resistente è anche duraturo, non richiedendo dunque un ricambio frequente. Inoltre il rame è consigliato per la scelta delle grondaie perché è un metallo facilmente lavorabile, fattore non da poco se si considerano le numerose giunzioni che dovranno formarsi tra una tubatura ed un'altra. La lavorazione del rame è quindi assai più conveniente nello sviluppo di materiali edili ottimi, come le grondaie. Il rame è anche un metallo che darà origine ad una sottile patina protettiva col passare del tempo: questa è dovuta all'ossidazione del materiale che compone il metallo, rendendolo così preferito nell'abbinamento agli edifici.

    Serrande Arco S.L.-Raccordo in rame da saldare h-h 10 mm.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,6€


    Materiali edili: come scegliere le grondaie in rame

    materiali edili Le grondaie sono elementi di grande importanza in un edificio. La scelta delle grondaie non va sottovalutata: infatti è importante scegliere in maniera oculata anche guardando l'aspetto estetico dell'edificio su cui saranno installate. Elementi verticali che scorrono lungo tutta una parete di un edificio e molto spesso presentano anche delle ramificazioni, ovvero collegamenti con altre canaline e tubature. Si tratta di un sistema di scolo efficiente ed essenziale per le acque piovane che però è presente non solo per l'esterno, e dunque quello visibile a tutti guardando l'edificio. Numerose aziende hanno immesso in commercio modelli di grondaie incassate nella muratura perimetrale dell'edificio. Chiaramente, prima di scegliere le grondaie in rame bisogna tener conto anche delle caratteristiche dell'edificio. Per quelle che si trovano all'interno delle mura perimetrali dell'edificio è preferibile la ghisa, ma sicuramente per quelle da uso esterno l'utilizzo del metallo come il rame è conveniente poiché garantisce resistenza contro gli agenti atmosferici senza andare incontro ad alcun tipo di deterioramento.


    Grondaie in rame: materiale edile ideale

    Grondaie in rame Il rame è un metallo bello anche dal punto di vista estetico. Ideale per numerosi contesti, da quello urbano a quello marino, passando per quello montano. Un materiale che si accosta molto bene agli altri materiali costitutivi di edifici e non solo. Legno, vetro, mattone e pietra non stonano in alcun modo rispetto al rame che è uno dei materiali edili ancora oggi più scelti per le grondaie. Investire dunque in materiali edili in rame, come le grondaie, non è sicuramente una soluzione errata o avventata. Questo materiale, di forte impatto visivo, è anche capace di durare per tanti anni, oltre che non necessitare di grosse manutenzioni. Resistente ai raggi solari UV, temperature alte, acqua piovana ed umidità, fenomeno sempre più in aumento sia nei piccoli che nei grandi centri urbani.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO