Illuminazione casa

Il materiale occorrente e le operazioni preliminari

Affinché l'illuminazione possa funzionare, ci deve essere un flusso di energia elettrica, che dovrà viaggiare dal box del circuito principale ed arrivare ad un interruttore. La luce e l'interruttore devono essere cablati correttamente. Il procedimento non è eccessivamente difficile, ma bisogna fare attenzione a tutti i passaggi per ottenere un risultato professionale. Prima di iniziare a lavorare, dovete avere a disposizione tutto il materiale occorrente. Esso consiste in un martello, un cacciavite, filo elettrico e graffette, un 14/2 Wire e un 12/2 Wire, un interruttore, un apparecchio breaker, una scatola di giunzione, delle tronchesi, uno spellafili e delle pinze.

Prima di iniziare qualsiasi tipo di lavoro elettrico, ricordatevi di togliere il flusso di energia elettrica in casa, e di arrestare i principali interruttori nella parte superiore del box del circuito . Misurate quindi la distanza dalla casella circuito alla scatola di giunzione dove la luce verrà cablata nella rete elettrica. Aggiungete tale misurazione alla distanza che va dall'interrutore al commutatore di controllo. Questo vi darà la quantità approssimativa di filo di cui avrete bisogno. Tagliate il filo con le tronchesi, aggiungendo una trentina 30 centimetri per consentire le connessioni allo switch e al box del circuito. Ora andrete ad inserire una estremità del cavo attraverso una delle porte nella parte superiore della scatola del circuito in modo che rimangano circa 18 cm di filo all'interno della scatola. Dovreste trovare tre fili ricoperti di uno strato esterno di isolante . Per il cablaggio potete usare sia la combinazione 14/2 o la 12/2 (il denominatore indica il numero dei cavi che saranno contenuti all'interno della scatola). Per un apparecchio fino ai 300 watt di illuminazione, dovrebbe essere sufficiente la 14/2.

luci di casa

Lixada 100-240V 24W RGBW LED 6 Canale Dmx 512 Vocale Voce-controllo Automatico LED Proiettore Casa Discoteca Fase Illuminazione Luci

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€


Come realizzare il cablaggio

materiale per illuminazioneFate scorrere il filo lungo il percorso più breve, per raggiungere la scatola di giunzione in cui verrà effettuato il cablaggio. Infilatelo all'interno della scatola tramite una delle porte laterali. Tagliare la lunghezza in eccesso con le tronchesi, lasciando circa 6 centimetri all'interno della scatola. Usate un martello e le graffette per fissarlo all'inquadratura, facendo attenzione a non martellare troppo per evitare di danneggiarlo. Spingetene l'estremità rimanente per circa 6 centimetri, e spingetelo da questo punto verso l'interruttore. Fate poi scorrere l'altra estremità nella scatola di derivazione che ospiterà l'interruttore. Ripetete il medesimo procedimento per l'inquadratura della casa tra l'interruttore e il generatore principale. Tagliate il filo nella posizione a filo dell'interruttore con le tronchesi, lasciando circa 4 cm all'interno. Utilizzate lo spellafili per rimuovere 1 cm di isolamento dai fili bianchi e neri. Piegate le estremità di tutti e tre i cavi in piccoli ganci, che consentiranno di fissare le viti sull'interruttore. Posizionate ora il fascetto spellato alla vite verde. Il filo nero deve essere collegato alla vite inferiore presente sull'interruttore. Il filo bianco va messo invece sulla vite superiore. Serrate le tre viti con un cacciavite fino a quando i cavi saranno saldamente collegati allo switch .

  • Alcune note Quando si parla di progettazione illuminotecnica spesso si pensa di sapere fino in fondo a cosa è giusto fare riferimento. E, tante altre volte, si tende a sminuire, più o meno inconsciamente, il conc...
  • Alcune note In molte occasioni si sente parlare di lampadari per salone anche senza la dovuta previsione del caso, nel senso che spesso si fa un errore di fondo al momento iniziale di scegliere la giusta illumina...
  • Alcune note Partendo dal presupposto che oggigiorno i lampadari, pendenti e di qualsiasi altra tipologia, sono estremamente diffusi all’interno delle nostre abitazioni, è facile capire che le informazioni relativ...

ALOTOA Striscia LED, 2M 60LEDs/M SMD 5050 bianco freddo 6000K, 230V IP68 strisce di LED per la casa, decorazione del giardino di illuminazione striscia luminosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
(Risparmi 18€)


Illuminazione casa: Come mettere in funzione la scatola dell'interrutore

interruttore della luce Premete l'interruttore nella scatola, e inserite le viti per fissare la parte superiore e inferiore dello switch. Assicuratevi che tutti i cavi rimangano nascosti dietro l'interruttore. Ora ritornate a lavorare alla scatola di giunzione. Con lo spellafili rimuovete mezzo cm di isolamento da ciascuno dei quattro fili rivestiti all'interno della scatola. Utilizzate una pinza per torcere i cavi in una fascetta unica. Intrecciate insieme i due fili neri, e avvitate un dado su di essi per tenerli in sede. Collegate uno dei fili bianchi alla vite presente sulla lampada. Collegate poi l'altro filo bianco sulla seconda vite della lampada. Con il cacciavite serrateli saldamente.

Spingete il fascio nella scatola dietro la lampada, e fissate l'apparecchio con due viti alla scatola di giunzione. Spelate un cm circa di isolamento dalle estremità dei fili bianchi e neri. Spingete quindi una estremità del filo nero nel breaker, e serrate la vite corrispondente sull'interruttore per fissarlo. Fate scattare l'interruttore in posizione su una delle strisce di potenza che corrono lungo il centro dell'area del circuito. Collegate i fili bianchi sotto una delle viti presenti sulla striscia a terra. A questo punto potete riaccendere gli interruttori principali e l'interruttore sulla posizione "on".


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO