Come costruire una tettoia per auto

Come costruire una tettoia per auto

Come costruire una tettoia per auto in giardino? Esistono innumerevoli modi per dare vita a soluzioni non solo resistenti, ma anche durevoli nel tempo, capaci di contrastare pioggia, grandine e neve. La maggior parte delle persone riesce, infatti, a realizzare tettoie e pensiline per la propria macchina sfruttando materiali naturali. Quest'ultimi si dimostrano una soluzione ricca di vantaggi. Tra i principali strumenti viene, ad esempio, sfruttato il legno Forest Stewardship Council (Fsc), che tra le altre cose, non essendo inquinante va a rispettare l'ambiente e, di conseguenza, la salute delle persone. Il legno, soprattutto se si adopera quello di castagno, è un materiale facilmente lavorabile, flessibile, oltre che robusto. Innumerevoli tettoie e pensiline sono anche progettate con elementi di scarto o di riciclo e dimostrano comunque la loro straordinaria funzionalità.
Esempio di tettoia auto in legno

TecTake Pensilina Tettoia in policarbonato per porta o finestra per esterno 200x100cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58,99€


Tettoia fotovoltaica per auto in giardino

Esempio di pensiline fotovoltaiche Studiare come costruire una tettoia per auto per di più fotovoltaica nel proprio giardino è una delle aspirazioni di molti in questi ultimi dieci anni. Riuscire, infatti, a progettare tali strutture comporta, tra le tante cose, anche quella di ottenere un perfetto microclima laddove viene posta la macchina. Esistono pensiline davvero efficienti da un punto di vista energetico realizzate con l'inserimento di alcune celle fotovoltaiche poste sul tetto capaci di catturare l'energia rinnovabile del sole trasformandola in energia elettrica per innumerevoli servizi, anche domestici. Non mancano persone che inseriscono anche una turbina eolica in modo da riuscire a caricare perfettamente veicoli elettrici. Sul web esistono numerosi ed interessanti tutorial che spiegano passo dopo passo come progettare tettoie e pensiline solari davvero efficienti.

  • giardino Con “fai da te” si possono intendere davvero tantissime pratiche. Con questo nome, infatti, possono essere intese le operazioni di ristrutturazione della propria casa, la creazione di prodotti di bigi...
  • giardino all' inglese Chi si occupa di “fai da te” saprà sicuramente che, tra le pratiche rispondenti al nome di “bricolage”, una di quelle “per eccellenza” è sicuramente il giardinaggio. Il giardinaggio è un' attività mol...
  • pianta da giardino Per chi si occupa di giardinaggio è molto importante sapere quali sono le piante da giardino, o almeno conoscere le più diffuse. Le piante cosiddette “da giardino”, sono per lo più piante la cui sce...
  • arredamento giardino Con il termine “giardinaggio”, si intendono quella serie di operazioni attraverso le quali è possibile prendersi cura del proprio giardino, o del proprio orto, quindi anche delle singole piante che lo...

vidaXL Pergolato da giardino in legno 400 x 40 205 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€


Kit fai da te per tettoie e pensiline

Semplice tettoia fai da te Pratici kit fai da te spiegano come costruire una tettoia per auto in pochissime mosse. È possibile acquistarli direttamente su internet ed anche a prezzi davvero favorevoli per riuscire a dare vita in modo semplice e veloce a strutture dal design autoportante. Esistono soluzioni in legno lamellare, in vinile, in alluminio, in pvc ed ancora in resistente tela e di bambù. Questi kit modulari si possono acquistare completi di tutto quello che occorre per il loro montaggio ed una volta costruiti sono capaci di abbellire anche il giardino dove vengono posti. Un box auto delle dimensioni di 270 x 490 x 240 centimetri, comprensivo di telo di copertura antistrappo, con guida d'istruzioni per la messa in opera, può arrivare a costare circa 220 euro. Di contro, il prezzo di un kit per realizzare una tettoia ombreggiante in acciaio di 370 x 610 x 300 centimetri, è pari a 550 euro.


Tettoia per auto con materiali naturali e riciclati

Tettoia fai da te in legno Sapete come costruire una tettoia per auto nel giardino con materiali naturali o riciclati? Negli ultimi anni sempre più persone si servono di questi strumenti per dare vita ad interessanti ed originali soluzioni. Si tratta, il più delle volte, di una scelta molto significativa che si riallaccia alla filosofia eco sostenibile, con l'intento di rispettare l'ambiente circostante. Funzionali ed inconfondibili sono, ad esempio, le pensiline e le tettoie progettate in modo fai da te sfruttando materiale di recupero come vecchie porte e veri e propri cancelli di barche. Non mancano creativi che danno vita a soluzioni con la paglia o ideate con un meraviglioso roof garden in cima. Ed ancora vi è anche chi si serve di malleabili rami di salice per tessere resistenti e durevoli tettoie completamente naturali.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO